Il Blog Italiano di PlayStation

L’E3 2013 si è concluso – Quali sono stati i vostri momenti preferiti?

8 0
L’E3 2013 si è concluso – Quali sono stati i vostri momenti preferiti?

E anche quest’anno è andata. Prima di fare i bagagli e salutare Los Angeles, vi lasciamo con questa clip che riassume i momenti migliori dell’E3 2013.

Speriamo che abbiate apprezzato la copertura dell’evento effettuata in questa settimana e che abbiate scoperto nuovi titoli che vi abbiano reso entusiasti. Utilizzate la sezione commenti e fateci sapere quali sono stati i vostri momenti preferiti dell’E3 di quest’anno.

Quali sono stati i nostri? Beh, questa edizione è stata davvero esplosiva. Escludendo il primo sguardo alla splendida PlayStation 4, le nostre scelte ricadono sull’incantevole avventura di Media Molecule per PS Vita Tearaway; lo straordinario puzzle per PS4 di Jonathan Blow The Witness; il nuovissimo The Order: 1886 di Ready At Dawn; e Transistor, l’erede di Bastion di Supergiant Games. Ci aspetta un anno di giochi incredibili.

E come dimenticare Dark Souls 2? E inFAMOUS: Second Son? E Destiny? E il Killzone in uscita 2013?

Ecco la lista completa di tutti gli articoli pubblicati la scorsa settimana. Preparatevi perché questa settimana sarà ricca di interviste agli sviluppatori che si sono messi maggiormente in mostra nella kermesse di quest’anno, inclusi il creatore di Knack e progettatore di PS4 Mark Cerny, il Presidente di Sony Worldwide Studios Shuhei Yoshida e Ru Weerasuriya di Ready At Dawn.

I commenti sono chiusi.

8 Commenti

  • Secondo me il momento più MAGICO di tutto l’E3 è stato l’annuncio di Kingdom Hearts 3 durante la conferenza PlayStation. Poi il momento in cui è stato annunciato il prezzo di PS4 e che la console non avrà nessun tipo di blocco sui giochi usati ne richiederà periodicamente la connessione online, è stato a dir poco epico. Rimarrà nella storia secondo me! ahahaha

  • Il momento migliore? La presentazione di ps4 dove Sony ha fatto capire, a differenza di altri, che tiene in grande considerazione le opinioni dei sui utenti, avendo creato una console “per giocare” ad un prezzo onesto e senza alcuna ridicola limitazione. Grazie Sony da un tuo sempre più affezionato fan dai tempi della ps1!

  • TUTTO MERAVIGLIOSO BRAVA SONY MERITI LA NOSTRA FEDELTA W PS4.

  • Mi è piaciuta tutta la conferenza (tranne i 17 minuti di ritardo…alle 3 di notte pesavano) ma i momenti migliori per me son stati quando Jack ha annunciato i DRM Free ed il prezzo. Come giochi il gameplay di Destiny presentato in esclusiva sul palco Sony è stato un bello smacco per la concorrenza ed è uno dei giochi che più mi ha impressionato.

  • i momenti più belli si sono visti vedendo i giochi per PS4 sicuramente! poi The Order 1886 è fantastico! spero rimanga una esclusiva PS e soprattutto che diventi una saga con più episodi(anche se ancora di specifico c’è davvero poco.. spero in qualche altro dettaglio alla Gamescom)

  • Si tutto meravioso ok, ma perchè ora per giocare in multiplayer bisogna pagare?
    cosi’ ci si abbasa ai livelli dei concorrenti…. una buona parte dei sostenitori playstation c’è proprio grazie al fatto che il multiplayer è gratuito…. ma con la nuova si va a pagare… un po deludente…

    • Nix - Italian Community Coordinator

      Non é semplicemente un multiplayer a pagamento, si tratta di un servizio notevolmente migliorato, che include la possibilitá di scaricare un gioco e cominciare a giocarlo prima della fine del download. Le PlayStation App, la connessione tra dispositivi diversi, la condivisione di immagini e video su un servizio simile ad un social network. Stiamo investendo ampiamente nel nostro network, per offrire un online piú sicuro e pieno di caratteristiche.
      In piú i costi saranno molto contenuti 🙂

  • @Nix: onestamente la tua risposta, seppur diplomatica, non mi convince totalmente. Voglio dire… per carità, è lampante la voglia di Sony di migliorare ulteriormente l’esperienza online offerta ma mi chiedo perché sia necessario per forza passare da un multiplayer online a pagamento. Tutte le funzionalità anche innovative che citi tu sono una cosa, il semplice fare una partita in rete un’altra… È quindi una scelta che non condivido quella di quasi obbligare l’utenza PS4 a passare al servizio Plus, è un “tradimento” della filosofia che ha sempre contraddistinto PlayStation.

    Per quanto mi riguarda in generale sono comunque soddisfatto dell’E3 Sony, sebbene mi aspettassi qualche gioco tripla A esclusivo in più (sia per PS4 che Vita). Perché ci siamo lasciati scappare Ryse di Crytek? Mannaggia 🙁 Confido che altre novità arrivino con la Gamescom. Di sicuro resto felice possessore di PS3 e non farò il passo alla next-gen prima di un paio d’anni, anche perché la console attuale ha dimostrato di avere ancora molto da offrire.