Pubblicato alle 12 febbraio

Sotto i riflettori di PlayStation Mobile: Chimpact

Ciao ragazzi,
Lorraine Starr, Direttrice Commerciale di Yippee Entertainment, ci presenta un nuovo titolo per PlayStation Mobile!

phone_01

Ciao a tutti i lettori di PlayStation Blog. Yippee Entertainment è felice di annunciare l’arrivo di Chimpact sullo store di PlayStation Mobile, questa settimana.

Al prezzo di €3,99, Chimpact è un puzzle game tutto da toccare, facile da imparare ma difficile da padroneggiare. Il protagonista è il simpatico Chuck, una scimmia che si catapulta nella giungla alla ricerca di banane e gemme nascoste.

Formare da zero un team e creare dei giochi inediti è il sogno di chi lavora nel mondo dello sviluppo. L’ascesa delle meccaniche casual ci ha dato modo di tornare alle nostre origini, concentrandoci soltanto sul divertimento.

phone_02 phone_08

Avendo un nuovo team, ci serviva un nuovo prodotto. La voglia di dare vita a qualcosa di fresco e innovativo, insieme al nostro amore per le vecchie console dell’era a 8 e 16 bit, ha ispirato Chimpact.

Volevamo creare un gioco divertente, basato sulla fisica e con un protagonista accattivante. Abbiamo vagliato molte idee, ma nessuna ci convinceva fino in fondo. Poi, con una magica epifania, il nostro lead artist Kev ha esclamato: “Ho un’idea! Facciamo un flipper con le scimmie!”.

Tutti abbiamo iniziato a ridacchiare, immaginandoci come sarebbe stato un gioco simile. Comandi accessibili, a tocco singolo, una bella grafica, meccaniche coinvolgenti e tanto DIVERTIMENTO!

phone_12

Quindi ci serviva un protagonista un po’… scimmiesco. Chuck, in origine, doveva essere un tipo burbero, un po’ malconcio per le sue acrobazie nella giungla. Eppure, con il passare del tempo, Chuck è diventato sempre più allegro e adorabile.

Abbiamo lavorato duramente per progettare l’ambiente della giungla, dimora di Chuck e della sua famiglia. Abbiamo usato oggetti renderizzati i 3D, una forte profondità di campo e una risoluzione esagerata per avere uno scenario che buchi lo schermo. Ci siamo ispirati ai cartoni animati, con scelte cromatiche intenzionalmente naturalistiche che spingono tutti a dire che il paesaggio è “bello”.

Ogni livello ha una combinazione singolare di elementi ed effetti ambientali, che danno vita a un’atmosfera unica, frutto anche di una grande attenzione per l’illuminazione. Il nostro obiettivo era dare ai primati delle vere personalità, affinché reagissero al mondo che li circonda. Tutte le creature (soprattutto le scimmie) sono state ritoccate più volte: volevamo che ogni personaggio fosse speciale.

phone_05

La semplicità è stata il punto chiave del nostro design. I giocatori mobile, spesso, si concedono sessioni rapide, magari per ingannare il tempo durante una breve attesa. Avere comandi complicati, con una miriade di tasti e obiettivi criptici, era fuori discussione. Abbiamo invece puntato su una struttura touch, a tocco singolo. Il gioco è molto accessibile, in modo da poter rivolgersi al grande pubblico, ma rimane comunque impegnativo. Non ci si blocca quasi mai, ma c’è sempre qualcosa di nuovo da fare.

Chimpact è il frutto del nostro amore e della nostra passione. Speriamo che vi divertiate a giocarlo almeno quanto noi ci siamo divertiti a crearlo.

Ti è piaciuto?

Condividi questo post

Commenti