PS5 Creators: in che modo Horizon Forbidden West: Burning Shores sfrutterà la potenza di PS5

0 0
PS5 Creators: in che modo Horizon Forbidden West: Burning Shores sfrutterà la potenza di PS5

Guerrilla spiega in dettaglio come è riuscita a sfruttare le funzionalità della console per dare vita a una nuova e originale avventura.

Il prossimo mese, Aloy dovrà affrontare nuovi pericoli in una terra piena di insidie nella sua nuova avventura. L’espansione Burning Shore di Horizon Forbidden West sfrutterà la potenza di PS5 per rendere possibile questo entusiasmante viaggio. Abbiamo contattato Guerrilla per capire in che modo ci sono riusciti e per scoprire di più sui dettagli del combattimento e della creazione del mondo di gioco in cui potremo tuffarci il 19 aprile. Il game director Mathijs de Jonge ci offre le sue osservazione sullo sviluppo.

Dalla vostra prospettiva di sviluppatori, quali sono state le prime impressioni quando avete scoperto la potenza e le capacità di PS5?

Horizon Forbidden West è un gioco che fa leva sull’impatto visivo, quindi avere a disposizione più potenza di calcolo e memoria ci ha permesso di aumentare ulteriormente la qualità dell’immagine; per quanto riguarda il gameplay, la caratteristica più interessante è quella di poter giocare a 60fps. Personalmente ritengo sia uno degli aspetti più importanti, dato che si sposa alla perfezione con le fasi di combattimento del gioco: gli scontri con le macchine.

Quando ho sentito parlare la prima volta dell’SSD ultraveloce, non riuscivo quasi a credere che potesse vantare simili prestazioni, ma a quanto pare i tempi di caricamento ormai sono solo un ricordo. Anche questa caratteristica si adatta alla perfezione a Horizon Forbidden West, dove i tempi di caricamento prolungati potrebbero interferire con l’immersione del giocatore. Come sviluppatore, i tempi di caricamento più veloci mi hanno aiutato molto in fase di revisione del gioco, potendo accedere a qualsiasi area senza tempi di attesa.

Come avete sfruttato la potenza di calcolo di PS5 per creare Horizon Forbidden West: Burning Shores? 

Una delle priorità nella realizzazione dei giochi della serie Horizon è aggiungere ricchezza di dettaglio alle ambientazioni. In Horizon Forbidden West, per ogni cosa che decidevamo di aggiungere o migliorare dovevamo avere un piano alternativo di ottimizzazione su PS4. In Burning Shores ci siamo concentrati esclusivamente su PS5, quindi abbiamo potuto sbizzarrirci e siamo davvero entusiasti di quello che siamo riusciti a ottenere creando questa versione post-apocalittica di Los Angeles.

Le rovine della città di LA e l’area circostante sono ricche di dettagli e richiedono parecchia potenza di calcolo, oltre a una tecnologia di streaming dati estremamente performante perché tutto funzioni correttamente… specialmente nelle fasi di volo, dove è possibile visualizzare parecchi elementi simultaneamente. Uno degli insediamenti si trova all’interno e tutt’intorno a queste rovine così dettagliate, dove siamo riusciti a inserire parecchie attività. 

Un’altra fase del gioco che sfrutta le nuove possibilità della console è uno specifico combattimento che richiede parecchia memoria e potenza di calcolo! Per raggiungere questo livello tecnico e creativo, dobbiamo ringraziare i vari vantaggi offerti dall’hardware PS5.

PS5 Creators: in che modo Horizon Forbidden West: Burning Shores sfrutterà la potenza di PS5

Horizon Forbidden West include fantastici effetti speciali, animazioni e audio immersivo durante gli scontri, specialmente quando si affrontano alcune delle macchine più imponenti. Come avete sfruttato PS5 per realizzare queste scene spettacolari e cosa possiamo aspettarci da Burning Shores? 

Sfruttando la potenza di calcolo di PS5 possiamo eseguire determinate simulazioni a velocità superiore, ottenendo risultati più realistici e un’esperienza di gioco migliore. Su PS5, Horizon Forbidden West ha una risoluzione e un frame rate maggiore rispetto alla versione PS4 e gli asset poi sono più dettagliati, quindi la qualità generale è più elevata. Abbiamo anche inserito un sistema di illuminazione per Aloy che normalmente usiamo solo per i filmati, ma su PS5 è sempre attivo. Su PS5 possiamo utilizzare un livello di dettaglio più alto a una distanza superiore, offrendo ai giocatori dei panorami mozzafiato nell’intera mappa di gioco. Abbiamo anche inserito il supporto al 40Hz Mode e al Variable Refresh Rate sui televisori che lo supportano, per garantire una fluidità ancora maggiore. 

Attualmente qual è il vostro titolo PS5 preferito? E dal vostro punto di vista di sviluppatori, in che ambito ritenete sfrutti meglio l’hardware?

Ho passato molte ore giocando a Elden Ring sulla mia PS5 restando davvero sbalordito dall’esperienza che è stato capace di offrire, ma per quanto mi riguarda è God of War Ragnarok a vincere la sfida per via del design dei personaggi e la sua magnificenza visiva.

Horizon Forbidden West è disponibile ora su PlayStation 5 e PlayStation 4 e fa parte del catalogo dei giochi PlayStation Plus. L’espansione The Burning Shores sarà disponibile il 19 aprile.

Unisciti alla conversazione

Aggiungi un commento

Non essere inappropriato!

Sii gentile e costruttivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Politica dei commenti (apri in una nuova scheda)

Inserisci la tua data di nascita.

Date of birth fields