Ti presentiamo Project Leonardo per PlayStation 5, un kit controller estremamente personalizzabile e accessibile

0 0
Ti presentiamo Project Leonardo per PlayStation 5, un kit controller estremamente personalizzabile e accessibile

Progettato per eliminare le barriere di gioco e aiutare gli utenti con disabilità a giocare più facilmente, più comodamente e più a lungo su PS5.

L’accessibilità è un tema di primaria importanza per noi di PlayStation e desideriamo continuare a superarci per consentire a tutti i giocatori di sperimentare la gioia del gioco. Che si tratti delle solide opzioni di accessibilità nei giochi PlayStation Studios come God of War Ragnarök di Santa Monica Studio o The Last of Us Parte I di Naughty Dog, oppure della vasta gamma di funzionalità dell’interfaccia utente delle nostre console PS4 e PS5, ci impegniamo a ridurre le barriere di gioco per ogni utente.

Oggi, in occasione dell’evento CES, abbiamo annunciato il passo successivo nel nostro percorso per rendere i giochi più accessibili: Project Leonardo per PlayStation 5. Realizzato con il contributo di esperti in materia di accessibilità, membri della community e sviluppatori di giochi, Project Leonardo è il nostro nome in codice per un kit controller estremamente personalizzabile e accessibile, “pronto all’uso” per aiutare molti utenti con disabilità a giocare più facilmente, più comodamente e più a lungo.

In collaborazione con esperti in materia di accessibilità e straordinarie organizzazioni come AbleGamers, SpecialEffect e Stack Up, abbiamo progettato un controller estremamente configurabile che si integra perfettamente con molti accessori per l’accessibilità di terze parti e con la console PS5, aprendo nuove possibilità di gioco. Il controller è stato progettato per affrontare le sfide comuni di molti giocatori con un controllo motorio limitato, tra cui la difficoltà nel tenere in mano un controller per lunghi periodi, premere con precisione piccoli gruppi di tasti o grilletti oppure posizionare in modo ottimale i pollici e le dita su un controller standard.

Ti presentiamo Project Leonardo per PlayStation 5, un kit controller estremamente personalizzabile e accessibile

Ecco alcune delle caratteristiche principali:

Esperienza di gioco estremamente personalizzabile

Personalizzazioni hardware. Project Leonardo per PS5 offre ai giocatori la possibilità di creare su misura la propria esperienza di gioco. È dotato di un solido kit di componenti intercambiabili, tra cui una serie di cappucci levetta e tasti analogici di diverse forme e dimensioni.

I giocatori possono utilizzare tali componenti per creare un’ampia gamma di layout di controlli. Inoltre, la distanza della levetta analogica dal gamepad può essere regolata in base alle preferenze del giocatore. Questi componenti permettono ai giocatori di adottare una configurazione adeguata alla loro forza, mobilità e alle specifiche esigenze fisiche. 

Personalizzazioni software. I giocatori dispongono di una gamma di opzioni per personalizzare la loro esperienza di gioco sulla console PS5 con Project Leonardo:

  • Mappatura dei tasti
    • I tasti del controller possono essere programmati per qualsiasi funzione supportata ed è possibile impostare più tasti per la stessa funzione. Al contrario, i giocatori possono impostare due funzioni (come “R2” + “L2”) sullo stesso tasto.
  • Profili di controllo
    • I giocatori possono memorizzare le impostazioni dei tasti programmati creando dei profili di controllo e passare facilmente dall’uno all’altro premendo il tasto del profilo.
    • È possibile memorizzare fino a tre profili di controllo e accedervi in qualsiasi momento dalla console PS5.

Compatibilità con altri dispositivi e accessori per l’accessibilità

Project Leonardo può essere utilizzato come controller indipendente o insieme ad altri controller wireless Project Leonardo o DualSense. È possibile utilizzare simultaneamente fino a due controller Project Leonardo e un controller wireless DualSense come un unico controller virtuale, consentendo ai giocatori di combinare i dispositivi per adattarli alle loro particolari esigenze di gioco o per giocare in collaborazione con altri.

Ad esempio, i giocatori possono affiancare al proprio controller DualSense un controller Project Leonardo o utilizzare singolarmente due controller Project Leonardo. Inoltre, un amico o un familiare può supportare il controllo del personaggio del giocatore con un controller DualSense o un secondo controller Project Leonardo. I controller possono essere attivati o disattivati dinamicamente e utilizzati in qualsiasi combinazione.

Project Leonardo è espandibile tramite quattro porte AUX da 3,5 mm che supportano una serie di interruttori esterni e accessori per l’accessibilità di terze parti. Ciò consente agli utenti di integrare interruttori, levette analogiche o tasti specifici con il controller Project Leonardo. Gli accessori esterni possono essere collegati o scollegati dinamicamente e ciascuno di essi può essere configurato al pari di qualsiasi altro tasto.

Design versatile e adattabile

Il design simmetrico e frazionato di Project Leonardo consente ai giocatori di riposizionare le levette analogiche vicine o lontane, in base alle proprie esigenze. Il controller è piatto e non occorre tenerlo in mano. In questo modo i giocatori possono posizionarlo sul piano del tavolo o sul ripiano di una sedia a rotelle. Inoltre, può essere facilmente fissato ai supporti AMPS* o ai treppiedi e può essere orientato a 360 gradi per un utilizzo più confortevole. I giocatori possono anche programmare l’orientamento “nord” delle levette analogiche in modo che corrisponda all’orientamento desiderato.

So Morimoto, designer di Sony Interactive Entertainment, racconta come il suo team ha progettato il design industriale di Project Leonardo:


Project Leonardo fa parte della linea di prodotti PS5 e si basa sul medesimo concetto di design. La nostra ispirazione nasce dall’idea che tutti i giocatori possano vivere insieme il mondo PlayStation. Il nostro team ha testato decine di progetti con esperti in materia di accessibilità, alla ricerca di soluzioni che potessero aiutare a risolvere le principali difficoltà legate a un uso ottimale del controller. Il design del “controller frazionato” consente un riposizionamento pressoché libero della levetta sinistra/destra, non occorre tenerlo in mano e consente di scambiare in modo molto flessibile i tasti e i cappucci levette.

“Project Leonardo è personalizzabile in base alle proprie esigenze, pertanto non esiste un layout ‘corretto’. Desideriamo offrire ai giocatori la possibilità di creare le proprie configurazioni. Inoltre, il controller può adattarsi in modo flessibile a diverse combinazioni di accessori per l’accessibilità, creando uno stile personalizzato. Sono entusiasta all’idea che il design sarà perfezionato attraverso la collaborazione con i giocatori, piuttosto che presentare loro una soluzione vincolante.


So Morimoto, Designer, Sony Interactive Entertainment

Uno sguardo al futuro

Project Leonardo è attualmente in fase di sviluppo e continuiamo a raccogliere preziosi feedback dalla community. Desideriamo ringraziare tutte le straordinarie organizzazioni e gli esperti in materia di accessibilità che ci sostengono nella realizzazione di questo progetto.

Inoltre, vogliamo estendere i nostri ringraziamenti a tutti coloro che, all’interno della community, hanno sempre sostenuto una maggiore accessibilità dei giochi. Siete la ragione per cui facciamo il nostro lavoro e la vostra passione ci ispira ogni giorno. È un vero privilegio poter realizzare prodotti in grado di soddisfare al meglio le vostre esigenze. Non vediamo l’ora di condividere ulteriori dettagli in futuro, tra cui le nuove funzionalità del prodotto e le tempistiche di lancio.

*AMPS è un modello di vite di montaggio standard del settore per il fissaggio dei dispositivi alle apparecchiature, comprese quelle relative all’accessibilità.

Unisciti alla conversazione

Aggiungi un commento

Non essere inappropriato!

Sii gentile e costruttivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Politica dei commenti (apri in una nuova scheda)

Inserisci la tua data di nascita.

Date of birth fields