Pubblicato il

È uscita la data di lancio del dungeon crawler Katani Kami: A Way of the Samurai Story su PS4

Ottieni il bottino combattendo nemici ispirati al folklore nipponico in dungeon procedurali, sia in singolo che in coop dal 20 febbraio

Ciao a tutti voi ronin là fuori! Noi di Spike Chunsoft, Inc. siamo felici di annunciare che Katani Kami: A Way of the Samurai Story sarà disponibile dal 20 febbraio 2020!

Katana Kami: A Way of the Samurai Story on PS4

Way of the Samurai è una serie hack and slash di ispirazione nipponica, ambientata in un bizzarro periodo Meiji con dettagli storici incredibilmente verosimili. La serie è stata lanciata nel 2002 con Way of the Samurai per PS2 e si è fatta strada attraverso generazioni di console, per arrivare infine all’attuale Katani Kami per PS4. Sebbene si tratti più di uno spin-off che di un vero e proprio sequel, Katani Kami mantiene tutti i suoi personaggi, i temi e l’azione caratteristici della serie.

Katani Kami si svolge presso il (per ora) tranquillo Passo di Rokkotsu, un’ambientazione ben nota ai veterani della serie. L’armaiolo Dojima si è indebitato e gli infidi scagnozzi incaricati della riscossione rapiscono la sua bella figlia Nanami come garanzia. Il protagonista arriva e accetta di aiutare Dojima a ripagare il debito… in cambio della mano della figlia. Ehi, nessuno ha mai detto che questo ronin vagante fosse un benefattore.

Katana Kami: A Way of the Samurai Story on PS4

Ciò dà il via a tutta la storia: il giocatore si avventura di notte nelle grotte misteriose sotto al pino “Ipponmatsu” per raccogliere materiali e spade, per poi venderli nella fucina di Dojima durante il giorno.

I dungeon stessi sono generati casualmente per tenerti sempre sulle spine e più scendi in profondità, più rari e potenti saranno gli oggetti che troverai.

Attenzione, però, perché anche i nemici si fanno ben più tosti. Hai abbastanza fegato per inoltrarti alla ricerca di preziosi bottini, rischiando di farti divorare da possenti nemici? Preparati ad affrontare animali selvaggi, non-morti e mostri leggendari ispirati al folklore giapponese. Speriamo che tu riesca a sopravvivere, perché se muori perdi tutti gli oggetti. Tuttavia, se la fortuna ti sorride, potrai sconfiggere il tuo sosia sottoforma di spirito la prossima volta che entri nel dungeon per riprenderti il bottino perduto.

Katana Kami: A Way of the Samurai Story on PS4Katana Kami: A Way of the Samurai Story on PS4

 
Grazie alla modalità di gioco online potrai affrontare i dungeon anche assieme ad altri. Oppure puoi semplicemente entrare, battere a duello l’altro giocatore e arraffare tutto quello che possiede. A te la scelta.

Katana Kami: A Way of the Samurai Story on PS4Katana Kami: A Way of the Samurai Story on PS4

 
Quando ritorni in superficie, fermati alla fucina, consegna a Dojima tutto il materiale raccolto e aiutalo a far prosperare il negozio. Poi incontra tutti gli strambi personaggi che vivono al Passo di Rokkotsu e lascia che ti ordinino delle spade nuove.

Esistono tre fazioni rivali al Passo di Rokkotsu, ognuna con la propria storia e personalità. In base a come accetti (o rifiuti) e consegni le ordinazioni, potrai allearti con una delle fazioni, fornendole gli accessori e le spade migliori, oppure puoi tentare di mantenere gli equilibri di potere, gestendo gli ordini nel modo più equo possibile. Qualsiasi decisione tu prenda, assicurati di avere a disposizione il denaro quando il riscuotitore verrà a bussare alla tua porta.

Katana Kami: A Way of the Samurai Story on PS4

Inoltre, non dimenticare di scaricare i due DLC gratuiti, disponibili dal 20 al 27 febbraio su PlayStation Store.

Katana Kami: A Way of the Samurai Story on PS4Katana Kami: A Way of the Samurai Story on PS4

 

Siamo entusiasti di questo nuovo gioco e della possibilità di far conoscere Way of the Samurai a un pubblico nuovo. Ci vediamo di sotto, samurai.

Cosa ne pensi di questo articolo?
Accedi per commentare
0 Commenti
0 Risposte dell'autore

Storico modifiche