Pubblicato il

La vendetta western di Bloodroots sbarca su PS4 il 28 febbraio

Include un cast variopinto di personaggi, scaturiti dalla fantasia del co-creatore di Guacamelee 2 e Celeste

Ciao a tutti! Sono Ralph, il vostro sviluppatore dalla capigliatura anni 80. Ho delle notizie fantastiche per voi! Dopo tre anni di sviluppo, finalmente possiamo annunciare che Bloodroots sarà disponibile il… RULLO DI TAMBURI… 28 febbraio!

Non abbiamo parlato molto della storia del gioco. La trama è ispirata a uno dei canoni classici dei western: l’eroe solitario in cerca di vendetta. Immaginate Kill Bill che incontra Revenant – Redivivo, con un’abbondante spruzzata di Jackie Chan.

Abbiamo avuto l’immenso onore di collaborare con Nick Suttner, che ci ha aiutati a scrivere il meraviglioso Guacamelee 2 e lo straordinario Celeste. Attraverso i suoi dialoghi, Nick ha dato vita al nostro racconto ambientato nel Bizzarro West e a tutti i suoi folli personaggi.

Bloodroots on PS4

Senza indugiare oltre, vi descrivo la premessa del gioco. La storia inizia quando Mr. Wolf scopre Tarrytown avvolta dalle fiamme in seguito a un raid. Nel cimitero del villaggio, la gang fuorilegge Blood Beasts gli tende un’imboscata. Dopo un breve incontro, Mr. Black Wolf (il capo della gang) sconfigge Mr. Wolf.

Creduto morto, Mr. Wolf in realtà è misteriosamente sopravvissuto all’agguato. Consumato dalla rabbia, ora ha un unico obiettivo: vendicarsi. Uno alla volta, dà la caccia a tutti i membri della gang. La storia misteriosa si dipana attraverso ogni incontro.

Bloodroots on PS4

Incontra Blood Beasts gang

Al centro della storia, c’è la gang dei Blood Beasts. Il branco è guidato da Mr. Black Wolf.

Nelle sue file troviamo Mr. Boar, un elegantone sboccato che farà di tutto per proteggere le sue terre e i suoi averi… anche sacrificare i suoi stessi soldati. La recluta più giovane è Ms. Bison. Di natura iperattiva, è sempre alla ricerca di azione e spargimenti di sangue. Per finire, Mrs. Crow è una che ha visto tutto. Saggia e abile, è un’alleata indispensabile dei Beasts. È la più astuta del gruppo, quindi probabilmente anche la più pericolosa.

Bloodroots on PS4

Ogni volta che sconfiggerete i vari membri della gang, i loro fantasmi appariranno al vostro falò e vi raccontano storie del passato. In questo modo, potete scoprire qualcosa sul background della storia. L’abbiamo fatto per tutti i giocatori che amano la narrazione. Così avrete a disposizione tantissimi dettagli da scoprire. Chi ama l’azione pura, invece, può ignorarli e concentrarsi sulla caccia ai membri della banda.

In conclusione, siamo davvero emozionati all’idea che presto potrete giocare al nostro titolo!

Raph Toulouse, Co-fondatore di Paper Cult

Cosa ne pensi di questo articolo?
Accedi per commentare
0 Commenti
0 Risposte dell'autore

Storico modifiche