Pubblicato il

Coltivate, costruite oggetti ed esplorate in Stranded Sails – Explorers of the Cursed Islands, in uscita a ottobre

Date un’occhiata per la prima volta alla nuova avventura di sopravvivenza con il trailer di debutto
 
 

Salve, marinai d’acqua dolce! Sono Roman Matuszczak, Creative Director di Lemonbomb Entertainment, lo studio che ha creato l’avventura open world di sopravvivenza Stranded Sails – Explorers of the Cursed Islands.

In Stranded Sails, un naufragio vi ha fatto finire con il vostro equipaggio su un misterioso arcipelago. Nei panni del figlio del capitano gravemente ferito, dovrete prendere in mano la situazione e creare un accampamento per l’equipaggio sopravvissuto. Diversi compiti vi attendono! Esplorate le isole, trovate strumenti e tesori e costruite una nuova nave per tornare a casa. Prima di imbarcarvi in appassionanti avventure nelle profondità delle Cursed Islands, però, dovrete prepararvi coltivando risorse, cucinando e costruendo oggetti.

The Lemonbomb Crew

Stranded Sails - Explorers on PS4  

Siamo un gruppo di cinque sviluppatori che lavorano da un ufficio a Düsseldorf, Germania. Dal 2015 il nostro scopo è creare giochi divertenti e coloratissimi, e da allora abbiamo fatto uscire il nostro titolo di debutto, Nova Nukers. Ci siamo uniti a rokapublish per cominciare questo nuovo ed esaltante viaggio che abbiamo chiamato Stranded Sails!

Stranded Sails: un mix di generi che trae spunto da diverse radici

Siamo grandi fan sia dei classici giochi d’avventura come The Legend of Zelda, sia del genere farming, reso famoso dalla serie Harvest Moon.

Unire gli elementi fondamentali dei due generi è stato un passo obbligato, per noi, e a questo abbiamo aggiunto la nostra creatività. Ecco come abbiamo ideato le Cursed Islands, un luogo che da una parte è una casa temporanea e via via più fertile per l’equipaggio di naufraghi, ma dall’altra anche un posto pericoloso, pieno di segreti da scoprire.

Le meccaniche di coltivazione, cucina e creazione di oggetti sono strettamente collegate all’esplorazione, all’avventura e alla sopravvivenza. Tutto ciò crea un circolo organico che rende il gameplay di Stranded Sails rilassante ma profondo.

Come sopravvivere sulle Cursed Islands

In Stranded Sails, saranno le vostre scelte a garantirvi la sopravvivenza sulle Cursed Islands, mentre esplorate l’esotico arcipelago e ne scoprite i misteri per poter fuggire. Siete pronti a un sacco di spedizioni emozionanti? Questi semplici passi vi mostreranno come cominciare la vostra avventura:

1. Costruite un accampamento per i sopravvissuti




Ogni membro dell’equipaggio ha bisogno di una capanna per vivere nel vostro accampamento. Seguite le loro quest e aiutateli!

2. Coltivate e andate a pesca




Voi e il vostro equipaggio avrete bisogno di mangiare! Usate le vostre abilità nella coltivazione per ottenere diversi raccolti. Il mare è pericoloso, ma pieno di pesci deliziosi!

3. Cucinate pasti sostanziosi

Stranded Sails - Explorers on PS4

Trasformate le risorse ottenute in pasti nutrienti! Sperimentate per combinare diversi ingredienti e scoprire nuovi e migliori piatti. Migliori saranno i pasti che cucinerete, più a lungo potrete avventurarvi lontani dall’accampamento. Inoltre, potrete perfino ottenere dei potenziamenti, aggiungendo gli ingredienti giusti! È importante portarsi dietro abbastanza cibo per le esplorazioni, soprattutto quando vi spingerete nelle zone più selvagge!

4. L’avventura vi aspetta nell’esplorazione delle Cursed Islands!




Ora siete pronti a mettervi in viaggio! A piedi oppure in barca, esplorate le varie isole e scoprite nuovi semi, oggetti e tesori, oltre a pericolosi misteri.



5. Ma attenzione… non siete soli




Voi e il vostro equipaggio non siete soli sulle Cursed Islands. Preparatevi a incontrare nemici che vi metteranno i bastoni tra le ruote. Sfruttate la vostra abilità con la spada e difendetevi dai loro assalti.

Siete pronti a iniziare questo viaggio con noi?

Stranded Sails uscirà in tutto il mondo a ottobre 2019, in 8 lingue: inglese, tedesco, francese, spagnolo, russo, giapponese e cinese tradizionale e semplificato!

See you on the Cursed Islands!

1 Commenti
0 Risposte dell'autore

Lo stile visivo scelto non mi convince molto, però potrebbe metterci una pezza il gameplay…

Dopo 30 giorni dalla pubblicazione di un post, non sarà più possibile lasciare commenti.

Storico modifiche