Dai creatori di Detached, lo sparatutto gladiatorio sci-fi Telefrag VR, in arrivo questo mese

1 0
Dai creatori di Detached, lo sparatutto gladiatorio sci-fi Telefrag VR, in arrivo questo mese

Uno sparatutto PvP che combina battaglie in arena e armi a lungo raggio

Ciao, amici! Sono Jakub Kwinta di Anshar Studios, sviluppatore di Detached. Sono lieto di annunciare che il nostro nuovo sparatutto PvP in realtà virtuale, Telefrag VR, esordirà su PlayStation Store questo mese. Non perdete il trailer di gioco qui in alto, poi seguitemi per scoprire nuovi dettagli sulle armi che presto potrete provare direttamente sul campo.

Per coloro i quali non conoscono il gioco, Telefrag VR è un frenetico sparatutto PvP in arena ambientato in un universo alternativo nel quale l’Impero Romano non è mai caduto. Nel ruolo di un gladiatore spaziale, dovrete combattere all’interno di arene dalle architetture “astratte”. Ma invece di usare lancia e scudo, potrete affidarvi a potenti armi futuristiche.
Al principio dello sviluppo di Telefrag VR, ci siamo chiesti come avremmo potuto ricreare l’azione adrenalinica dei migliori esponenti del genere in un gioco in realtà virtuale. Per progettare gli scenari con geometrie impossibili ci siamo ispirati a diversi classici. Ugualmente, è avvenuto per le armi. A questo riguardo, qui di seguito vorrei illustrarvi alcuni dei pezzi da novanta dell’arsenale di Telefrag VR, diversi dei quali vi saranno probabilmente familiari.
Ma prima, vale la pena premettere che ogni arma conterà su due modalità di fuoco. Potrete inoltre usare entrambe le mani, impugnando un’arma per ciascuna, in modo da scegliere l’assetto più adatto a ciascuna situazione. L’elemento chiave, tuttavia, rimane l’attacco con teletrasporto, che può essere usato sia per muoversi nello scenario, sia come vera e propria arma. Quindi non perdete di vista i globi di teletrasporto!

Lanciarazzi

Un must del campo di battaglia, che permette di sparare una salva di razzi a guida diretta. L’ideale per le mappe basate su ampi spazi aperti. Si tratta di una scelta eccellente per i principianti, in quanto un eventuale difetto di mira viene bilanciato dal raggio di distruzione.

Flak Cannon

Un vero classico degli sparatutto in arena, famigerato per la sua brutalità. Dev’essere comunque usato con perizia e ingegno, perché i proiettili rimbalzanti possono raggiungere i nemici al riparo. La modalità alternativa permette di rilasciare letali mine esplosive. Ricordate di non perdere di vista lo stato dell’arma sul display, perché il cannone Flak necessita di alcuni secondi di ricarica.

Plasma Rifle

Una delle armi più amate dagli appassionati del genere, in grado di colpire con scariche di missili al plasma dalla lunga distanza. In alternativa, potrete impostare la modalità a colpo singolo per sfruttare al massimo la vostra mira da cecchino. Quest’ultima impostazione permette di infliggere danni minori, ma previene il surriscaldamento dell’arma.

Laser Pistol

Chi ha sparato prima, Greedo o Han Solo? Se uno dei due avesse avuto una pistola laser, il dubbio non si sarebbe nemmeno posto. Si tratta di un’arma estremamente veloce, ma come la buona vecchia Desert Eagle non perdona il minimo errore. D’altra parte, ha l’enorme vantaggio di infliggere danni ingenti con i suoi raggi a rimbalzo. Una vera e propria dichiarazione d’amore al cannone a rotaia.

Particle Cannon

Quest’arma emette un raggio continuo in linea retta, in grado di respingere chiunque incontri sulla sua traiettoria. Il cannone a particelle non infligge danni rilevanti, ma è un’arma da non sottovalutare per le sue applicazioni strategiche.

Telefrag VR sarà disponibile dal 19 luglio su PlayStation Store, con il supporto a PS Move, DualShock 4 e controller di movimento 3dRudder. La modalità multigiocatore PvP sarà cross-platform e offrirà due modalità di movimento alternative.

I commenti sono chiusi.

1 Commento

  • Mi sembra un titolo poco caratteristico. Credo che non farà molta strada, ma si vedrà.