Pubblicato il

Dauntless, il nuovo RPG free-to-play basato sulla caccia alle belve, debutta domani su PS4

A caccia di Behemoth nella nuova avventura cooperativa di Phoenix Labs, con contenuti esclusivi per PS Plus

Ben ritrovati, lettori del PlayStation Blog! L’ultima volta che ho condiviso un post qui, il nostro team di Phoenix Labs aveva appena annunciato che Dauntless avrebbe debuttato su PlayStation 4. Cinque mesi dopo, sono lieto di annunciare che siamo pronti a dare il benvenuto ai nostri amici PlayStation sulle Isole Frantumate. Da domani, 21 maggio, potrete scaricare e giocare Dauntless su PS4 completamente gratis.

Abbiamo inoltre riservato una sorpresa agli abbonati PlayStation Plus, che avranno diritto a sei esclusive skin per armi ispirate a PlayStation. Qui in basso, un’anteprima delle skin per la spada e l’ascia!

Dall’annuncio del dicembre dello scorso anno, abbiamo lavorato senza sosta per aggiungere quanti più contenuti possibili al gioco. Tra questi, segnaliamo una progressione completamente rivista, nuovi Behemoth, nuove missioni e il sistema di Maestria. Lungo il percorso, abbiamo inoltre ottimizzato il gioco per poter offrire la migliore esperienza possibile ai fan PlayStation di tutto il mondo.

Maestria nella caccia

Una delle principali aggiunte al gioco base, che sarà disponibile sin dal lancio, è il sistema di Maestria. Dauntless è un gioco in cui collaborare con i propri amici per cacciare possenti Behemoth, da cui ricavare materiali utili per creare armi e armature più evolute, da usare a loro volta per cacciare bestie ancora più colossali, con l’obiettivo ultimo di spadroneggiare in lungo e in largo sulle Isole Frantumate.

Il sistema di Maestria richiede agli Slayer di affinare le proprie abilità per massimizzare decine di carte relative ai Behemoth e all’equipaggiamento, accumulando esperienza, completando obiettivi e sbloccando nuove opzioni di personalizzazione del combattimento. È un sistema che offre a qualsiasi giocatore, dai veterani ai nuovi arrivati, nuovi approcci per usare ogni classe di arma e per affrontare ogni genere di Behemoth. Al contempo, garantisce obiettivi a lungo termine associati a ingenti ricompense. Si tratta di uno strumento eccezionale per approfondire l’esperienza di Dauntless guadagnado al contempo straordinarie risorse.

Al momento, sono previste decine di livelli di Maestria per ogni arma e Behemoth esistenti nel gioco, per una quantità colossale di contenuti!!

In occasione del lancio su PS4, anche l’intero sistema di progressione è stato completamente rivisto, basandoci sul feedback ricevuto durante la open beta. Dopo aver sconfitto un Behemoth, verrete celebrati da una nuova schermata di fine caccia che vi informerà dei materiali ricavati, dell’esperienza accumulata nelle varie carte Maestria, delle risorse raccolte e altro ancora. Vogliamo che siate in grado di vedere chiaramente i vostri progressi al termine di ogni caccia. Al ritorno a Ramsgate, la città che rappresenta il centro nevralgico di Dauntless, potrete quindi scoprire quali carte Maestria avete sbloccato e quali ricompense avete guadagnato.

Assassini a Ramsgate

Dal 21 maggio, sarà inoltre disponibile una nuova Licenza di caccia stagionale, intitolata Terra bruciata. In questa nuova stagione, Ramsgate si trasformerà in occasione del Moon Blossom Festival, offrendo agli Slayer un’enorme varietà di equipaggiamento a tema per ostentare il proprio istinto da killer. Gli Slayer avranno a disposizione 50 livelli di contenuti da affrontare nel percorso base e nel percorso élite, attraverso i quali guadagnare elementi estetici o anche valuta di gioco.

Non vediamo l’ora di poter accogliere la comunità PlayStation nel mondo di Dauntless. Da Phoenix Labs, un invito a tutti: unitevi alla caccia, Slayer!

1 Commenti
0 Risposte dell'autore

Boh, non mi è piaciuto su PC, immagino sia la stessa cosa su PS4… un mix tra mmorpg e monster hunter ma senza essere né MH né un vero MMORPG.

Dopo 30 giorni dalla pubblicazione di un post, non sarà più possibile lasciare commenti.

Storico modifiche