Gioca a The Persistence senza PS VR nell’aggiornamento gratuito in arrivo del titolo survival horror

2 0
Gioca a The Persistence senza PS VR nell’aggiornamento gratuito in arrivo del titolo survival horror

La Complete Edition offre un'azione di gioco 4K a 60 FPS, piccoli ritocchi grafici e nuovi modi di giocare

Da luglio 2018, mese in cui è stato pubblicato The Persistence, siamo stati ricoperti di recensioni, blog video e feedback positivi da parte di giocatori di tutto il mondo.

Da allora, abbiamo aggiunto molte nuove funzionalità gratuite, tra cui la modalità Campaign+ e altre modalità di gioco inedite che offrono nuove sfide e danno prova dell’impegno profuso per perfezionare il gioco.
La Complete Edition sarà il prossimo aggiornamento gratuito per tutti coloro che già possiedono il gioco e, per la prima volta in assoluto, The Persistence sarà giocabile sui cosiddetti “TV a schermo piatto”.

Portare The Persistence su schermi non VR permetterà a un numero ancora maggiore di persone di scoprire il terrore dello spazio, in questa miscela unica di roguelike e horror fantascientifico. Se vuoi mettere alla prova le tue abilità davanti a schermi HD o 4K HDR, la Complete Edition è ciò di cui hai bisogno.

Stiamo lavorando a parecchie funzionalità per adattare il gioco alle TV, per garantire che mantenga la sua atmosfera intensa ed entusiasmante e far sì che sia giocabile quanto la controparte in realtà virtuale.

Di seguito sono riportati alcuni approfondimenti del team sui quattro aspetti principali su cui sta lavorando.

1. Grafica

Oltre a un’ampia gamma di perfezionamenti dell’azione di gioco, la Complete Edition includerà miglioramenti grafici significativi che lo faranno diventare membro di una selezione, per così dire, di titoli d’élite, in grado di restituire immagini in 4K a 60 fotogrammi al secondo su PlayStation 4 Pro e a 1080p a 60 fotogrammi al secondo su PlayStation 4.

Sono stati implementati effetti di luce e particellari ottimizzati per trasmettere al meglio l’atmosfera del titolo sugli schermi TV, tra cui effetti visivi completamente nuovi come il Motion Blur (sfocatura del movimento) e la Chromatic Aberration (aberrazione cromatica).

2. Telecamera

Abbiamo aggiunto nuove animazioni per la telecamera per garantire un senso di movimento naturale a bordo dell’astronave quando si gioca sulla TV. Quando ci si muove, ora la telecamera segue i movimenti della testa con leggeri sobbalzi; inoltre, sono state aggiunte delle animazioni per le transizioni tra pose diverse come accovacciarsi e stare in piedi, per favorire l’immedesimazione.

The PersistenceThe Persistence

3. Gameplay & controlli

Dato che moltissimi dei controlli e delle meccaniche di base erano legate al visore, ci siamo impegnati molto per assicurare che il giocatore fosse in grado di eseguire le stesse manovre rapide e accurate anche giocando su uno schermo piatto.
Sarà presente anche un modo nuovo di interagire con il mondo e raccogliere gli oggetti. Alcune delle armi più uniche e creative, come il Gravity Hook, si sono rivelate difficili da usare in modo preciso in modalità non VR, per cui abbiamo implementato nuovi modi di utilizzarle quando si gioca sulla TV.

4. Presentazione e interfaccia utente

Infine, le sovraimpressioni e gli altri elementi dell’interfaccia utente sono stati aggiornati e resi super intuitivi per i display a schermo piatto.

Questo aggiornamento gratuito è prossimo al completamento: continua a seguirci per ulteriori notizie man mano che ci avviciniamo al lancio!

I commenti sono chiusi.

2 Commenti

  • Stavo per accanirmi ma poi ho letto “aggiornamento gratuito”. Meno male che non tutti sono come Ubisoft, EA, Capcom e simili 😀

  • Buona idea sicuramente. Non mi riferisco solamente al fatto di rilasciare una nuova versione non basata su PSVR, ma anche e soprattutto al fatto che si sia optato per un update gratuito.