Il Blog Italiano di PlayStation

Risolvete l’assassinio di una sacerdotessa prima che il mondo finisca nel gioco di mistero a scelte multiple Omensight, che uscirà su PS4 il 15 maggio

2 0
Risolvete l’assassinio di una sacerdotessa prima che il mondo finisca nel gioco di mistero a scelte multiple Omensight, che uscirà su PS4 il 15 maggio

Un nuovo trailer e i dettagli sull’ultimo titolo del creatore di Stories: The Path of Destinies, prima del preordine di domani

Salve, fan di PlayStation! Dopo aver fatto sempre l’evasivo quando qualcuno mi chiedeva della data d’uscita del nostro nuovo titolo al PAX East, siamo finalmente lieti di annunciare che il nuovo gioco d’azione e avventura di Spearhead Games, Omensight, uscirà il 15 maggio.

Farà parte della promozione 100% digitale e i preordini inizieranno già domani! Per festeggiare questa occasione molto speciale, abbiamo fatto uscire un nuovissimo trailer a cui potete dare un’occhiata qui sotto.

Per noi, Omensight prende la struttura narrativa a bivi di Stories: The Path of Destinies e la conduce verso una nuova, interessante direzione.

In Stories, ci eravamo concentrati sull’idea di permettere ai giocatori di esplorare tutte le scelte a loro concesse. In Omensight, invece, abbiamo deciso che le scelte debbano avere ancora più importanza, perché l’obiettivo è collegato a un omicidio e al mistero in esso racchiuso, e a causa del quale il mondo di Urralia sta morendo.

Omensight

I giocatori dovranno fare molta attenzione agli indizi forniti dai loro compagni, che sono tutti coinvolti, in un modo o nell’altro, nell’assassinio di Vera, sacerdotessa senza Divinità, in modo da prendere le giuste decisioni e procedere nell’indagine.

Il nostro team di sceneggiatori – Nadim Boukhira e Genese Davis, con il supporto di Chris Avellone – hanno passato innumerevoli ore a creare una storia complessa, di conflitto, lealtà, tradimento, cospirazione, mitologia, loop temporali e omicidio per Omensight.

Si sono concentrati su ciascuno dei personaggi principali, per dare loro una personalità distinta e delle precise motivazioni, facendo molta attenzione a inserire nei loro dialoghi degli indizi fondamentali riguardo all’identità dell’assassino di Vera.

A proposito di personaggi, siamo davvero onorati di aver potuto lavorare con un fantastico cast di doppiatori. Julian Casey, che ha fatto un vero tour-de-force come narratore in Stories, è tornato a offrire la sua voce al minaccioso Indrik, Imperatore dell’Impero Pygarian.

OmensightOmensight

Patricia Summersett, comparsa in molti giochi di Ubisoft e di recente anche voce di Zelda in Zelda: Breath of the Wild, interpreta l’onorevole Generale Draga e la Strega, che vi sarà molto d’aiuto. Leda Davies è riuscita a tirare fuori in modo magistrale il lato ironico e giocoso di Ratika, leader dei ribelli.

E, ultimo ma non meno importante, Lateef Martin è Ludomir, un omone dal cuore d’oro, sia nel gioco che nella realtà.

Speriamo vivamente che la storia e i personaggi di Omensight vi piacciano come è piaciuto a noi crearli, quando il gioco uscirà il 15 maggio!

Potete seguire Omensight su Discord, Twitter e Facebook.

I commenti sono chiusi.

2 Commenti

  • Stories, giocato grazie al plus (grazie plus!) era davvero un bel gioco, e anche questo non pare da meno (fra l’altro i gialli sono uno dei miei generi preferiti e nei videogiochi non si vedono quasi mai). Da tenere d’occhio! ♫

  • Mica male. Non sapevo nulla di questo nuovo progetto di Spearhead Games. Devo dire che lo stile visivo sembra abbastanza ricercato e caratteristico, la trama pare promettente e in generale mi pare che si possa definire un indie di quelli rimarchevoli. Sarà all’altezza anche il gameplay? Affaire à suivre…