Pubblicato il

Knack e Rime sono i tuoi giochi di PlayStation Plus di febbraio

Anche lo sparatutto per PS VR StarBlood Arena sarà disponibile per tutto febbraio

Preparati: da domani gennaio è ufficialmente finito. Da qui in poi le giornate si allungheranno, le notti si accorceranno e, auspicabilmente, le persone smetteranno di chiederti se hai già seguito i buoni propositi per il nuovo anno.

Per fortuna! È ora di pensare a febbraio, mese in cui usciranno fantastici giochi, ma, come sempre, nessun mese è completo senza una nuova line-up di giochi per PS Plus. Andiamo a scoprirli:

Knack

Era ora! L’adorabile mutaforma Knack è il protagonista di uno dei giochi più amati dai primi possessori di PlayStation 4, che è stato richiesto a gran voce come titolo PS Plus dall’inizio della generazione. Il mese prossimo, finalmente, Knack tornerà sotto i riflettori.

Per chi non lo conoscesse, Knack segue le gesta platform dell’adorabile personaggio che dà il nome al titolo, impegnato nel difendere l’umanità nell’eterno conflitto contro i Goblin. Generato dal misterioso potere di un’antica reliquia, Knack è dotato dell’abilità unica di aumentare la propria massa mentre si muove nel mondo di gioco: inizierà come personaggio alto circa un metro, ma potrà crescere fino a diventare un titano in grado di far tremare la terra.

E se ti ci diverti, perché non provi il seguito, uscito sul finire dello scorso anno?

RiME

Dopo Knack, è la volta dello sbalorditivo gioco di piattaforme e avventura RiME. L’ambiziosa produzione di Tequila Works è finalmente sbarcata su PS4 lo scorso anno, ricevendo il meritatissimo plauso di giocatori e critica.

Prendendo ispirazione da grandi classici come Journey e Shadow of the Colossus, RiME dà vita a un mondo esteticamente mozzafiato tutto da esplorare. Da splendide spiagge a templi sommersi, passando per antiche strutture e scogliere da capogiro, ogni nuovo ambiente è perfettamente collegato al precedente, creando un coinvolgimento senza precedenti.

Bonus PS Plus: StarBlood Arena

Nella line-up di febbraio continuerà a essere presente lo sparatutto multigiocatore per PlayStation VR StarBlood Arena.

StarBlood Arena ti catapulta nell’abitacolo di una navicella da combattimento in miniatura per dimostrare di che pasta sei fatto in sfide senza esclusione di colpi in cui solo i piloti più abili hanno una chance di conquistare la gloria intergalattica.

StarBlood Arena ti trasporta al centro dell’azione, affrontando i tuoi nemici in una vasta arena aperta in cui muoverti a 360 gradi. Lanciati in deathmatch per un massimo di quattro gamer o affronta la modalità co-op Invasori: ogni cosa che fai è un passo in più verso gloria, crediti e fama intergalattica.

È tutto?

Ecco un riassunto della line-up di febbraio:

Tutti i giochi nell’elenco saranno disponibili per il download dal PlayStation Store a partire dal 6 febbraio, quindi nel frattempo perché non dai un’occhiata alla line-up di gennaio e ti assicuri di non esserti perso nulla:

Cosa ne pensi di questo articolo?
Accedi per commentare
16 Commenti
0 Risposte dell'autore
Zawardo_Svita 31 gennaio, 2018 @ 18:52
1

Rime e grand kingdom ottimi. Knack a me non piace, ma farà contenti molti a leggere i commenti degli anni passati 😉

Mugen forse interessante, gli altri 2 paiono pattume, ma il mese complessivamente molto buono per me.

Molto contento

FrancescoAltair 31 gennaio, 2018 @ 20:07
2

Con l’uscita di due mostri come Monster Hunter: World e Dragonball FighterZ pensavo in un Febbraio moscio e senza titoli di particolare interesse. Invece vengo piacevolmente smentito: Knack nemmeno a me attira ma farà sicuramente piacere a tutti coloro che lo chiedevano a gran voce, Rime è molto carino e ha una bella giocabilità. Inoltre per gli appasionato degli RPG a turni c’è Grand Kingdom (addirittura in cross-play) che sembra un gran bel gioco.

Alla fine dei fatti è un mese di tutto rispetto.

3

Sia Knack che Grand Kingdom sono attualmente in offerta, io sul secondo avevo quasi ceduto all’acquisto… menomale ho saputo aspettare!

Secondo me ottimo mese, con Grand Kingdom che (per gli amanti del genere) è un’assoluta perla, e Rime che andrebbe fatto provare obbligatoriamente a tutti i i lamentini (così magari la smettono, almeno ‘sto mese). E Knack, tripla A degli albori PS4 che non è un capolavoro, ma ci si diverte.

Poi.

Dato che sono uno dei tre in tutta italia che ha giocato Mugen Soul Z vi dico qualcosa in merito: questo è un prodotto parecchio, ma proprio parecchio di nicchia. È un jrpg col combat system molto simile a quello dei primi neptunia, con una grafica poverella e con un grado di perversione tutta giappo che rischia di far storcere il naso a parecchi. Se però riuscite a passarci sopra, è anche un prodotto estremamente longevo, divertente e matto.

Insomma, fossero tutti così i mesi… buoni giochilli a tutti! ♫♪

Mostra il commento completo

Sia Knack che Grand Kingdom sono attualmente in offerta, io sul secondo avevo quasi ceduto all’acquisto… menomale ho saputo aspettare!

Secondo me ottimo mese, con Grand Kingdom che (per gli amanti del genere) è un’assoluta perla, e Rime che andrebbe fatto provare obbligatoriamente a tutti i i lamentini (così magari la smettono, almeno ‘sto mese). E Knack, tripla A degli albori PS4 che non è un capolavoro, ma ci si diverte.

Poi.

Dato che sono uno dei tre in tutta italia che ha giocato Mugen Soul Z vi dico qualcosa in merito: questo è un prodotto parecchio, ma proprio parecchio di nicchia. È un jrpg col combat system molto simile a quello dei primi neptunia, con una grafica poverella e con un grado di perversione tutta giappo che rischia di far storcere il naso a parecchi. Se però riuscite a passarci sopra, è anche un prodotto estremamente longevo, divertente e matto.

Insomma, fossero tutti così i mesi… buoni giochilli a tutti! ♫♪

4

Knack lo comprai mooolto tempo fa ma mi fa piacere che ora i possessori di PS+ possano provarlo. Perché pur essendo stato bersagliato da cani e porci, alla fine è un platform piacevole ma abbastanza difficile. Grand Kingdom ero nella beta, non mi era piaciuto ma un GDR regalato è sempre un GDR, si sa mai che lo apprezzi di più. Rime mi pare invece il titolo di punta. Volevo acquistarlo ma ho sempre preferito altro, fortunatamente ci ha pensato il Plus a portarmelo a casa 😀

Detto questo, il mese mi pare abbastanza buono ma mi aspetto comunque i lamentoni 😉

5

Ogni mese penso che il prossimo non possa essere peggio e puntualmente sony mi smentisce.

Che dire,beh su ps4 i classici giochini da smartphone, ma non mi lamento troppo alla fine ogni tanto qualcosa di buono arriva.

Gravissima la rumenta data per ps3, letteralmente inguardabile soprattutto il giochino giappocinese che se osassi anche solo aggiungerlo alla raccolta la mia ps3 vomiterebbe.

Rime è un gioco bellissimo, ho visto qualche gameplay che ho stoppato proprio per non rovinarmi il piacere di poterlo giocare.

Knack saranno 25 anni che la gente chiede di averlo nel plus (anche se in realtà ne ha 4/5 di anni) e finalmente è stata accontenta. Non mi pare la fine del Mondo, ma lo giocherò sicuramente.

Non conosco minimamente Grand Kingdom, ma ci butterò un occhio.

Mese più che positivo.

Ho messo il “pollice su” a questo mese Plus solo per RiME: capolavoro indie incredibile, poetico ed evocativo. È davvero un’avventura artisticamente sublime e con tanta classe. Peccato che l’entusiasmo per questo titolo venga contrastato dal resto dell’offerta. PS4 va ancora: Knack è tutt’altro che un giocone, ma si tratta comunque di un platform esclusivo PlayStation e che ha dato i natali all’ultima console Sony. Gioco passabile e nulla più però. Il bonus VR (StarBlood Arena) è un frenetico shooter che può offrire divertimento breve ma intenso.

Tra l’altro nell’articolo non è citato, ma nella homepage c’è scritto che a tutti gli acquirenti di un abbonamento annuale verrà data la possibilità di scaricare anche Far Cry 4… per lanciare al meglio il nuovo episodio in uscita a marzo direi che l’idea è più che buona (anche se il 4° capitolo è forse il peggiore della serie).

I giochi PS3 e Vita sono di una tristezza disarmante. Mugen Souls Z e Grand Kingdom sono due GdR inutili, Exile’s ...

Mostra il commento completo

Ho messo il “pollice su” a questo mese Plus solo per RiME: capolavoro indie incredibile, poetico ed evocativo. È davvero un’avventura artisticamente sublime e con tanta classe. Peccato che l’entusiasmo per questo titolo venga contrastato dal resto dell’offerta. PS4 va ancora: Knack è tutt’altro che un giocone, ma si tratta comunque di un platform esclusivo PlayStation e che ha dato i natali all’ultima console Sony. Gioco passabile e nulla più però. Il bonus VR (StarBlood Arena) è un frenetico shooter che può offrire divertimento breve ma intenso.

Tra l’altro nell’articolo non è citato, ma nella homepage c’è scritto che a tutti gli acquirenti di un abbonamento annuale verrà data la possibilità di scaricare anche Far Cry 4… per lanciare al meglio il nuovo episodio in uscita a marzo direi che l’idea è più che buona (anche se il 4° capitolo è forse il peggiore della serie).

I giochi PS3 e Vita sono di una tristezza disarmante. Mugen Souls Z e Grand Kingdom sono due GdR inutili, Exile’s End è “oldissimo” e penosamente povero, Spelunker HD è un altro indie dal poco appeal (la trial mi ha fatto capire in fretta che avrei dovuto stare lontano da questo gioco… piacerà solo ai fanatici del genere).

In definitiva, se non ci fosse stato RiME, credo proprio che avrei segato in toto questo mese. L’opera d’arte di Tequila Works salva capra e cavoli.

Dove sono quelli che ogni volta dicevano: “Eh dovrebbero mettere Knack, e non i soliti indie”

Beh ecco KNACK! Direi amen, e sotto col prossimo gioco da richiedere sul plus.

Rime volevo provarlo, ma sopratutto su PS Vita Grand Kingdom è fantastico!

Bel mese!

Grande risposta a Nintendo! Rinnovato Plus. Si prevede un grandioso 2018 con PlayStation!

LucianoAcampora 05 febbraio, 2018 @ 11:35
10

ma in casa Sony il mese di Febbraio quando incomincia?….

oggi 05 Febbraio 2018 e in store sono ancora presenti i giochi di Gennaio….

stigmatedelnazar 05 febbraio, 2018 @ 13:52
10.1

Escono domani verso l’una di pomeriggio… Vengono messi gratuiti sempre il primo martedì del mese, e annunciati l’ultimo mercoledi 🙂

11

Ennesimo ottimo mese.

Finalmente Knack viene regalato così anche il 99% dei detrattori che lo criticavano senza averlo giocato potranno provarlo o comunque faranno una figuraccia meschina con quelli che lo hanno evitato fidandosi dei soliti commenti da internettari falliti.

Io l’ ho giocato ormai almeno un anno fa e l’ ho trovato ottimo. Non è un capolavoro ma io non gioco ai capolavori ma ai giochi che mi divertono o quantomeno mi immergono in atmosfere nuove.

Per chi vuole aumentare la probabilità di trovare oggetti utili nelle casse può chiedermi l’ amicizia.

Ottimi anche Rime, Grand Kingdom e Mugen Souls Z che nel mio caso sono i giochi che vorrei giocare ma se li devo pagare non mi decido mai per via degli arretrati.

Purtroppo in questo periodo ho dedicato meno tempo ai giochi e il poco tempo l’ ho dedicato a Let it die che mi ha veramente rapito. E’ un free to play, punitivo come un souls se non peggio ma se potete provatelo e magari prendete i premi giornalieri perchè io mi s...

Mostra il commento completo

Ennesimo ottimo mese.

Finalmente Knack viene regalato così anche il 99% dei detrattori che lo criticavano senza averlo giocato potranno provarlo o comunque faranno una figuraccia meschina con quelli che lo hanno evitato fidandosi dei soliti commenti da internettari falliti.

Io l’ ho giocato ormai almeno un anno fa e l’ ho trovato ottimo. Non è un capolavoro ma io non gioco ai capolavori ma ai giochi che mi divertono o quantomeno mi immergono in atmosfere nuove.

Per chi vuole aumentare la probabilità di trovare oggetti utili nelle casse può chiedermi l’ amicizia.

Ottimi anche Rime, Grand Kingdom e Mugen Souls Z che nel mio caso sono i giochi che vorrei giocare ma se li devo pagare non mi decido mai per via degli arretrati.

Purtroppo in questo periodo ho dedicato meno tempo ai giochi e il poco tempo l’ ho dedicato a Let it die che mi ha veramente rapito. E’ un free to play, punitivo come un souls se non peggio ma se potete provatelo e magari prendete i premi giornalieri perchè io mi sono ricollegato dopo un anno e avevo un sacco di premi arretrati che mi hanno aiutato. Però attenti perchè è davvero un tunnel senza uscita XD

Ho dovuto disintallarlo per problemi di spazio (occupa un botto), ma concordo con te…Let it die è un free to play favoloso.

13

Spero che qualcuno rivaluti Knack, è stato bistrattato a cacchio senza motivo, ha solo la colpa di essere un platform molto difficile e con un lvl design non eccezionale ma ehi, si fa giocare e non fa assolutamente SCHIFO 😀

Non mi esprimo sulla giocabilità, ma credo che il gioco sia stato un po’ bistrattato per una certa mancanza di carisma del protagonista. E anche visiviamente non fa gridare al miracolo, anzi.

Lo finito in 3 giorni!!!! Molto carino….

Storico modifiche