Pubblicato il

Le modalità di passaggio da un personaggio all’altro di Pankapu, gioco per PS4 in uscita a settembre, sono ispirate al sistema a classi tipico dei GDR

Alterna tre diverse abilità per avere la meglio sui boss in questo gioco di piattaforme d'azione disponibile dal 20 settembre

Durante la creazione di un gioco, è impossibile non ispirarsi in certa misura a ciò che è già stato fatto. Siamo giocatori e sviluppatori appassionati a ciò che facciamo: in questa nostra doppia veste, abbiamo voluto realizzare qualcosa che ci piacesse, anche se ciò ha portato alla creazione di un vero e proprio ibrido tra due stili. È con questa energia che abbiamo dato vita a Pankapu: ci siamo ispirati ai giochi con i quali siamo cresciuti.

Pankapu è un gioco di piattaforme d’azione coloratissimo in cui puoi utilizzare liberamente tre costumi o Aegis: ciascuno di essi, infatti, offre al giocatore poteri e abilità diversi (Guerriero, Arciere e Mago).

Nonostante la somiglianza con Trine, il nostro sistema di cambio prende chiaramente spunto dall’intoccabile triade propria delle classi dei GDR: Tank / DPS / Support. Per aggiornarle e renderle perfette per il nostro gioco, queste tre classi sono state riprogettate e dotate di abilità esclusive, in modo da adattarsi al design dei livelli e allo stile di combattimento.

TITLE

Premendo uno dei grilletti, il giocatore può cambiare istantaneamente il proprio Aegis e ciò ha un impatto diretto sul gioco.

Bravery

Il guerriero scarlatto, effettua attacchi potenti corpo a corpo e blocca le orde di nemici con il suo scudo.

TITLE

Ardor

È il nostro arciere, veloce ma fragile. Le sue abilità di movimento ti consentono di stare sempre alla larga dai nemici

TITLE

Faith

Il nostro terzo Aegis, il mago Faith, controlla il tempo e lo spazio. I suoi poteri servono a fermare il tempo, immobilizzare i nemici e a teletrasportarsi.

TITLE

Il boss Tokatanka illustra perfettamente l’importanza del sistema di cambio dei personaggi in Pankapu. Abbiamo inserito Tokatanka in un ambiente delimitato e circondato da magneti. Perciò, quando il boss sputa fuoco il giocatore deve usare Bravery, l’unico Aegis attratto dai magneti

TITLE

L’idea di Tokatanka si basa sui suggerimenti e sull’opera di uno dei nostri sostenitori di Kickstarter.

In seguito a questo attacco, le fiamme restano sul terreno mentre il boss carica verso Pankapu, il che obbliga il giocatore a passare ad Ardor per superare Tokatanka con un doppio salto.

TITLE

Mentre le fiamme sono sul terreno, il giocatore passa a Faith per teletrasportarsi nelle aree non infuocate e quindi evitare i danni.

TITLE

Un’altra meccanica che abbiamo voluto integrare in questo combattimento è l’inversione della gravità. Ancora una volta, i magneti sul soffitto consentono a Bravery di schivare enormi proiettili ardenti.

TITLE

Ma Tokatanka non è completamente stupido. È in grado di sputare proiettili nell’aria, obbligando il giocatore a cambiare Aegis per eseguire un infernale balletto aereo.

TITLE

Siamo convinti che questo “sistema di cambio” dia spessore e personalità a Pankapu, e speriamo di poter condividere il nostro universo con tutti voi.

È possibile usare il sistema di cambio di Pankapu in innumerevoli modi diversi: potrai cavalcare il vento, congelare la lava e distruggere i muri… così come tante altre azioni specifiche contro nemici del tutto originali. Avrai bisogno di una gran dose di maestria e destrezza!

Ci vediamo nel mondo dei sogni il 20 settembre!

1 Commenti
0 Risposte dell'autore

Devo dire che trovo simpatico il design dei protagonisti. Anche fondali e nemici paiono abbastanza curati e caratteristici.

Ho un po’ di dubbi sul fronte gameplay: alla lunga, obbligare sempre il gamer a “switchare” tra un personaggio e l’altro potrebbe diventare un filino frustrante, specie se dovesse accadere troppo spesso. Vedremo se Pankapu riuscirà ad avere l’equilibro di un Trine…

Dopo 30 giorni dalla pubblicazione di un post, non sarà più possibile lasciare commenti.

Storico modifiche