Pubblicato il

Uno sguardo esclusivo su Heavy Trooper di Star Wars Battlefront II

Le tante facce (ed elmetti) di Heavy prima della beta aperta di ottobre

Quando inizierete la prima partita a Star Wars Battlefron II questo novembre, avrete bisogno di prendere un’importante decisione: con quale delle quattro classi di soldato vi avventurerete? C’è l’agile Assault, lo Specialist, l’imponente Officer e – naturalmente -il potente Heavy Trooper. Oggi siamo davvero emozionati di rivelarvi alcune nuove informazioni su Heavy, compreso un primo sguardo alle diverse versioni con le quali potrete giocare, in base all’epoca e alla fazione.

TITLE
TITLE

Interessante, vero? Mentre le tattiche di combattimento tra una classe e l’altra potrebbero non cambiare nelle epoche, i soldati stessi si adatteranno visibilmente alla situazione in Star Wars Battlefront II.

Riguardo il gameplay, queste diverse classi seguiranno le stesse regole di ingaggio a prescindere dall’epoca. Se si tratta di Heavy Trooper, parliamo di fuoco mirato con armi pesanti. Che sia tramite una pioggia di fuoco, il mantenimento delle linee vicino al punto di cattura o lo sfondamento della vostra via di fuga attraverso uno stretto corridoio, quest’ultimo è la scelta giusta per le sue due principali abilità:

  • Scudo di combattimento:  un piccolo scudo antiriflesso che permette al giocatore di sparare avanzando lentamente.
  • Sentinella: abilita una potente modalità di combattimento a medio raggio dove potete colpire a ripetizione facendo grossi danni con pochissimo movimento.

Potrete esercitarvi con Heavy e tutte le altre classi di soldato con l’open beta* di Star Wars Battlefront II, in arrivo il 6 ottobre ( il 4 se effettuate il preorder).

Dopodiché, l’uscita ufficiale del 17 novembre è dietro l’angolo. Tenete un occhio sui profili Facebook, Twitter, Instagram di EA Star Wars per conoscere le ultime notizie, le rivelazioni sui personaggi e molto altro fino all’uscita del gioco.

*Condizioni e restrizioni applicate. Leggete qui per i dettagli.

Cosa ne pensi di questo articolo?
Accedi per commentare
0 Commenti
0 Risposte dell'autore

Edit history