Pubblicato il

Alienation e Tales from the Borderlands sono i giochi di PlayStation Plus del mese di maggio

Insieme a Blood Knights, Port Royal 3, Laser Disco Defenders e Type:Rider

Aprile è ormai agli sgoccioli ed è trascorso quasi un terzo dell’anno. Ma, puntualmente ogni mese, sveliamo i giochi disponibili per gli utenti di PlayStation Plus di prossima uscita.

Senza ulteriore indugio, salutiamo aprile e scopriamo cos’ha in serbo il mese di maggio:

Alienation

Amate fare a brandelli gli alieni? Che domande? CERTO! Vestite i panni di un super soldato di nuova generazione potenziato con tecnologie xeno e attraversate basi di ricerca congelate, rovine radioattive, strutture militari segrete e persino una o due navi madri.

Dai creatori di Dead Nation e Resogun, Alienation combina un classico stile sparatutto a due levette con un complesso sistema di raccolta di bottino, mappe di gioco a generazione procedurale, assalti a basi sotterranee, obiettivi settimanali e classifica globale.

Unite tutto questo ai più spettacolari effetti pirotecnici e particellari di questa generazione videoludica e otterrete ore e ore di spassose cacce agli extraterrestri.

Tales from the Borderlands

Amate fare a brandelli gli alieni? Che domande? CERTO! Vestite i panni di un super soldato di nuova generazione potenziato con tecnologie xeno e attraversate basi di ricerca congelate, rovine radioattive, strutture militari segrete e persino una o due navi madri.

Dai creatori di Dead Nation e Resogun, Alienation combina un classico stile sparatutto a due levette con un complesso sistema di raccolta di bottino, mappe di gioco a generazione procedurale, assalti a basi sotterranee, obiettivi settimanali e classifica globale.

Unite tutto questo ai più spettacolari effetti pirotecnici e particellari di questa generazione videoludica e otterrete ore e ore di spassose cacce agli extraterrestri:

I giochi del mese di maggio saranno disponibili per il download su PlayStation Store da martedì 2 maggio. Fino ad allora, avrete ancora tempo per scaricare i titoli del mese scorso. Ecco una lista come promemoria:

27 Commenti
0 Risposte dell'autore
Zawardo_Svita 26 aprile, 2017 @ 20:04
1

Meglio del mese scorso era scontato, anche senza dar niente ; quindi si, è meglio, ma siamo veramente su livelli molto bassi.

Notare la descrizione del gioco tales of the borderlands è la copia di alienation.
A parte questo direi che come giochini possono andare bene ma i fasti di un tempo sono ben lontani purtroppo

Yakiro_Matsui 26 aprile, 2017 @ 21:29
3

Per me sarebbe un ottimo mese se non fosse che Tales from the borderlands l’ ho giocato pochi mesi fa. Però considerato che l’ ho rivenduto mi va bene comunque. E tutto sommato dopo aver appena terminato Borderlands GOTY meglio prendere una pausa dal comunque meraviglioso mondo di Borderlands.

Lo consiglio anche perchè dura 10 ore a giocare piano e per i cacciatori di trofei è un platino facile dato che, se ricordo bene, tutti i trofei sono legati alla storia.

Di vecchi giochi del plus consiglio di provare Anna e Costume

Yakiro_Matsui 26 aprile, 2017 @ 21:34
4

Di vecchi giochi del plus consiglio di provare Anna e Costume quest 2 che sono divertenti, il primo magari risente troppo della sua natura pc dato che ti viene voglia di mollare il pad e usare tastiera + mouse XD.

Una domanda per chi ha il plus da tempo. Ho rispolverato la ps3 ma ho notato che i giochi dell’ ultimo anno li trovi sullo store ps3. I vecchi li trovo ancora nei contenuti scaricati ma se provo a scaricarli mi da errore. Succede anche a voi la stessa cosa?

Non dirmi che ciò significa che i giochi che si sono scaricati ma non più disponibili nelle vetrine virtuali dello store, poi non sono più scaricabili.
Domanda: li avevi mai attivati in precedenza?

Se tutto ciò fosse vero, mi verrebbe da piangere… significa che in passato ho comprato giochi (che poi sono stati tolti dallo store) di cui non posso più disporre, solamente perché ho deciso di non scaricarli immediatamente?
Sarebbe scandaloso!

Yakiro_Matsui 26 aprile, 2017 @ 22:09
4.2

Ho provato qualche settimana fa ma non ho avuto tempo di approfondire.
Ho fatto anche un upgrade a fastweb e magari il problema nasce li ma dubito.
Però se qualcuno avesse il plus e volesse provare sarebbe interessante anche perchè magari è stato solo un problema temporaneo (o che magari c’ era da tempo ma io nno usando ps3 da un annetto non me ne sono accorto).
Io per fortuna avevo riempito l’ hd da 500gb con tutti i giochi che mi interessavano di più ma a questo punto ho il terrore di cancellarli XD

4.3

Ti dico che nello storico dl ps3 ho ancora demo che sullo store.non ci sono piu ma posso tranquillamente scaricare e giocare quindi mi pare strano,se il problema è su qualche gioco in particolare dimmi che faccio un test

Mostra altre risposte
1

Secondo me questo è forse l’aggiornamento del Plus migliore dell’anno globalmente.

I due giochi PS4 sono entrambi di buon livello.
Alienation è uno shooter sci-fi tecnologicamente avanzato e imponente (specie per gli effetti speciali) con una giocabilità che credo non sia da meno dei suoi predecessori (Dead Nation, Resogun, ecc.). Ormai non è più una novità che i titoli di Housemarque siano dati sul Plus… ottimo!
Tales of the Borderlands non è un capolavoro ma, come dice giustamente Yakiro, in puro stile Telltale offre un platino facile ed una trama avvincente. A me la trial non aveva colpito più di tanto perché non sono un fan di Borderlands, ma è da provare lo stesso. E calcolate che è la serie completa e non solamente un singolo episodio come capitato in passato per King’s Quest.

I giochi PS3 sono discreti.
Port Royale 3 non è un titolo per tutti logicamente, ma perlomeno parliamo di un genere non così sfruttato nel settore.
Blood Knights invece è un hack’n’slash graficamente non...

Mostra il commento completo

Secondo me questo è forse l’aggiornamento del Plus migliore dell’anno globalmente.

I due giochi PS4 sono entrambi di buon livello.
Alienation è uno shooter sci-fi tecnologicamente avanzato e imponente (specie per gli effetti speciali) con una giocabilità che credo non sia da meno dei suoi predecessori (Dead Nation, Resogun, ecc.). Ormai non è più una novità che i titoli di Housemarque siano dati sul Plus… ottimo!
Tales of the Borderlands non è un capolavoro ma, come dice giustamente Yakiro, in puro stile Telltale offre un platino facile ed una trama avvincente. A me la trial non aveva colpito più di tanto perché non sono un fan di Borderlands, ma è da provare lo stesso. E calcolate che è la serie completa e non solamente un singolo episodio come capitato in passato per King’s Quest.

I giochi PS3 sono discreti.
Port Royale 3 non è un titolo per tutti logicamente, ma perlomeno parliamo di un genere non così sfruttato nel settore.
Blood Knights invece è un hack’n’slash graficamente non molto convincente, ma ricordo che la trial non mi aveva skifato specialmente in merito al gameplay.

Quasi meglio questa volta i games PSVita però.
Type Rider è in effetti una piccola genialata che gioca sull’alfabeto e la tipografia. Merita già solo per lo spirito originale che dimostra.
Laser Disco Defenders si distingue per il design dei personaggi curioso, colorato e tipicamente anni ’70-80, però sul gameplay nutro perplessità… da quel che ho visto mi sembra un po’ troppo caotico come shooter.

Ad ogni modo mese non eccezionale ma nemmeno così disastroso come qualcuno vuol far credere…

– Anche questa volta spezzo il mio commento in più tronconi per via del filtro “moderatore” –

Secondo me questo è forse l’aggiornamento del Plus migliore dell’anno globalmente.

I due giochi PS4 sono entrambi di buon livello.
Alienation è uno shooter sci-fi tecnologicamente avanzato e imponente (specie per gli effetti speciali) con una giocabilità che credo non sia da meno dei suoi predecessori (Dead Nation, Resogun, ecc.). Ormai non è più una novità che i titoli di Housemarque siano dati sul Plus… ottimo!
Tales of the Borderlands non è un capolavoro ma, come dice giustamente Yakiro, in puro stile Telltale offre un platino facile ed una trama avvincente. A me la trial non aveva colpito più di tanto perché non sono un fan di Borderlands, ma è da provare lo stesso. E calcolate che è la serie completa e non solamente un singolo episodio come capitato in passato per King’s Quest.

– Anche questa volta spezzo il mio commento in più tronconi per via del filtro “moderatore” –

Secondo me questo è forse l’aggiornamento del Plus migliore dell’anno globalmente.

I due giochi PS4 sono entrambi di buon livello.
Alienation è uno shooter sci-fi tecnologicamente avanzato (specie per gli effetti speciali) con una giocabilità che credo non sia da meno dei suoi antenati (Dead Nation, Resogun, ecc.). Ormai non è più una novità che i titoli di Housemarque siano dati sul Plus… ottimo!
Tales of the Borderlands non è un capolavoro ma, come dice giustamente Yakiro, in puro stile Telltale offre un platino facile ed una trama avvincente. A me la trial non aveva colpito più di tanto perché non sono un fan di Borderlands, ma è da provare lo stesso. E calcolate che si tratta della stagione completa e non solamente un singolo episodio come capitato in passato per King’s Quest.

I giochi PS3 sono discreti.
Port Royale 3 non è un titolo per tutti logicamente, ma perlomeno parliamo di un genere non così sfruttato nel settore.
Blood Knights invece è un hack’n’slash graficamente non molto convincente, ma ricordo che la trial non mi aveva skifato specialmente in merito al gameplay.

Quasi meglio questa volta i games PSVita però.
Type Rider è in effetti una piccola genialata che gioca sull’alfabeto e la tipografia. Merita già solo per lo spirito originale che dimostra.
Laser Disco Defenders si distingue per il design dei personaggi curioso, colorato e tipicamente anni ’70-80, però sul gameplay nutro perplessità… da quel che ho visto mi sembra un po’ troppo caotico come shooter.

Ad ogni modo mese non eccezionale ma nemmeno così disastroso come qualcuno vuol far credere…

10

Il copia e incolla, che brutta bestia!

A parte questo, nulla di buono per me anche sto mese.

Investigaelfo 27 aprile, 2017 @ 09:54
11

Non sono particolarmente fortunato: ho preso Alienation un mesetto fa in offerta (e ancora devo cominciarlo), e Tales from the Borderlands l’ho già giocato per PS3. *sigh*

Quest’ultimo però vi certifico che è un gioco meraviglioso, con metacritic che si attestano quasi a 90 (per dire): chi conosce l’universo creato dalla Gearbox coglierà tonnellate di citazioni e rimandi, ma è godibilissimo per tutti e con un umorismo tagliente, ispirato e fuori di testa (come da tradizione della serie).
Secondo me per PS4 è (l’ennesimo) mese buono (forse anche qualcosa in più), più controversa la situazione (come al solito) per le altre due piattaforme: ci sono generi un po’ per tutti, ma le rece dei due giochi per PS3 sono impietose (e quasi mai raggiungono la sufficienza), mentre quelle per PSvita sono più che buone (media dell’8 abbondante).

PS-Type:Rider mi risulterebbe cross-buy con PS4.

Nessuno sa se Laser Disco Defenders è effettivamente cross-buy? Negli USA lo è.

Investigaelfo 27 aprile, 2017 @ 13:47
12.1

@Lance: secondo me no. Esistono due versioni del gioco (le puoi cercare nello store): cross-buy e solo PSvita. E temo che sul plus arriverà la seconda (poi, oh, ben contento di essere smentito).
Invece Type:rider dovrebbe essere solo crossbuy (ergo qua le speranze restano), anche se, dato che il link sopra del gioco non funziona ed è segnalato pure questo solo PSvita, magari arriva un’edizione monopiatta ad hoc.

12.2

Non funziona quel link perchè è di nuovo quello di Laser Disco Defenders. Sul blog UK l’hanno sistemato. Tra l’altro, Type:Rider è impossibile da cercare manualmente: ho messo quello in Wishlist da lì, che vergogna 🙁

12.3

Alla fine ci è pure andata di lusso: Laser Disco Defenders è cross-buy, mentre Port Royale 3 è addirittura la Gold Edition con tutti i DLC. Bene così.

Mostra altre risposte
1
Yakiro_Matsui 27 aprile, 2017 @ 20:17
13

Avevo dimenticato di scrivere che Tales from the borderlands è initaliano grazie alla patch che è stata aggiunta un anno dopo.
Tradotto bene a parte il catch a ride tradotto come autostop ma a parte questo il resto è coerente con il borderlands classico 😀

sciamano_vodoo 13 maggio, 2017 @ 08:34
13.1

Intendi che in ita ci sono i sottotitoli giusto?

Sì, è sottotitolato in italiano.

Io invece mi permetto di far notare che in USA per una volta riceveranno un titolo PS4 diverso e si tratta di Abzû: là molti si lamentano perché avrebbero preferito Alienation. Io tra i due opterei tutta la vita per la magica esperienza acquatica di Abzû <3

14.1

Concordo per ABZU….Journey (altro titolo plus degli stessi produttori) mi è piaciuto molto nella sua semplicità e poesia….sono certo che ABZU sia altrettanto bello.Sinceramente gli spara tutto hanno rotto….non metto in dubbio sia un bel gioco ma è solita solfa.Journey è stata una piccola perla ma a quanto pare noi dell’EU siamo sfigati e non proveremo anche ABZU. Che poi perché questo trattamento diverso? Mah…

@OniNemesis: in effetti il team che ha sviluppato Abzû (Giant Squid) si compone di alcuni membri che hanno lavorato per Thatgamecompany e quindi anche sull’acclamato Journey. Le somiglianze tra le due esperienze ci sono e non sono nemmeno poche giustamente ;)Personalmente non sarei così drastico parlando di “sfiga”… ho la sensazione che presto potrebbero essere offerti Abzû e Alienation a ruoli (territori più che altro) invertiti.Tieni inoltre conto che all’inizio il servizio Plus dava giochi gratuiti diversi a dipendenza se fosse il Plus per gli USA o l’Europa. Poi Sony ha cambiato approccio e ha deciso di unificare le uscite occidentali (probabilmente perché di più facile gestione per gli accordi da prendere con i vari developer/publisher), rimanendo invece con differenze sostanziali per quanto attiene alle uscite giapponesi.

Zawardo_Svita 29 aprile, 2017 @ 10:49
15

Io non vorrei nessuno dei 2, ma messo davanti a scelta obbligata anche io trovo meno peggio abzu (x i miei gusti).
Certo è pieno di titoli messi in sconto a ben meno di 10€, assai migliori di quelli proposti nel noleggio del plus…

Dopo 30 giorni dalla pubblicazione di un post, non sarà più possibile lasciare commenti.

Edit history