Aloy conquista il mondo dei cosplay

5 0
Aloy conquista il mondo dei cosplay

Entriamo nei laboratori di due fantastiche Cosplayer italiane che vestiranno i panni della protagonista assoluta di Horizon Zero Dawn

Buon pomeriggio gamer, il primo marzo è vicinissimo: manca sempre meno alla data di lancio di Horizon Zero Dawn.

L’attesa cresce vertiginosamente e sta conquistando ogni giorno nuovi universi e community!

Oggi entriamo nell’affascinante e colorato mondo dei Cosplayer, che non poteva mancare all’appello lanciato dall’inedita paladina dell’avventura e degli scenari post-post-apocalittici: la rossa Aloy!

Il gioco non è ancora sugli scaffali, e due top Cosplayer hanno già deciso di cimentarsi con un compito doppiamente difficile: la realizzazione del costume e del trucco di Aloy e lo studio della sua personalità e dei suoi movimenti.

Non hanno bisogno di presentazioni, perché sicuramente le conoscete già!

Ma siamo felici di dare il benvenuto sul PlayStation Blog a Giada Robin e Nadia SK.

Giada e Nadia stanno preparando i loro Cosplay con passione, impegno e creatività. Scopriamo con loro quanto sia complicato questo costume, pieno di dettagli, stoffe e materiali.

Le sentirete parlare di ecopelle, scamosciato, legno, corda e pellicce sintetiche, di tessuti “rozzi” associati a elementi high tech e di un make up studiato nei minimi dettagli.

Ma non preoccupatevi, perché dietro materiali tessili e trucchi, batte il cuore di due gamer che come voi non vedono l’ora di impugnare il pad e misurarsi con le montagne innevate, le vallate verdi, i boschi e i panorami deserti di Horizon Zero Dawn.

Scegliete la vostra preferita, esprimendo la vostra scelta con un like o una reaction.

“Quando ho visto il primo trailer di Horizon Zero Dawn”, spiega Nadia SK, ”mi sono subito appassionata al personaggio di Aloy. Prima di tutto perché, diciamocelo, finalmente c’è un personaggio femminile come protagonista! Di Aloy mi è piaciuto soprattutto che sembra partire verso un viaggio.  Questa è una cosa che a me nei personaggi piace moltissimo.”

“Per studiare un personaggio come Aloy sono partita dal gioco”, afferma Giada Robin, “Quello che si può intuire è che un personaggio forte, coraggioso e ribelle. Aloy è un personaggio dinamico, di azione e di combattimento. A partire dai dettagli del costume, ho studiato tutto il personaggio”.

E adesso tocca a voi: quale cosplayer merita di più il vostro voto?

I commenti sono chiusi.

5 Commenti

  • Bravissima!

  • jacklightning2

    ok che sono campionesse del cosplay ma penso che nonostante aloy sia la protagonista i veri protagonisti sono i dinosauri robot e spero di vederne di cosplay fighi di qualche trex robot o qualche brachiosauro robot

  • Oltre al fatto di essere ragazze bellissime, super complimentissimi per i vostri lavori 😀 Non vedo l’ora di vedere il costume finito e indossato. Oggi Nadia, domani Giada, vediamo come se la sta cavando 😀

  • Ma perché obbligare a fare una scelta tra Giada e Nadia? Io le voterei entrambe XD
    Comunque l’ho pensato anch’io fin dall’inizio: Aloy è un gran bel personaggio! Guerrilla ha fatto breccia, in primis perché ha saputo creare un mondo post apocalittico credibile (fauna meccanica in primis), e poi perché ha puntato su una protagonista forte, ottimamente caratterizzata e diversa dai soliti cliché.