Tekken 7 annunciato alla Paris Games Week

0 0
Tekken 7 annunciato alla Paris Games Week

La storia dei Mishima avrà un finale dalle tinte oscure...

Ricordi gli anni ’90, quando il 3D era l’avanguardia nel mondo dei videogiochi? Se è così, saprai anche che Tekken, con il suo rivoluzionario motore grafico a 32 bit e una qualità audio da CD era IL gioco di combattimento per eccellenza, da non perdere per nessuna ragione al mondo. E ora invece, ti chiederai? Adesso la risposta è ancora più scontata. Rifatti gli occhi con questo nuovissimo trailer prima di proseguire oltre:

La fortunata storia d’amore tra PlayStation e Tekken è cominciata nel 1995 e attualmente è ben al nono capitolo della serie (ricordi i nomi di tutti i titoli?) con l’annuncio di Tekken 7. Sviluppato dal team Tekken di Bandai Namco Entertainment in Giappone, il gioco è stato realizzato sotto la supervisione di Katsuhiro Harada che lavorò di persona alla serie ben 20 anni fa!

Tekken 7 sfrutta la potenza dell’acclamato motore Unreal Engine 4, impiegato nella serie per la prima volta. Oltre a una grafica mozzafiato, il gioco vanta anche due nuove meccaniche di gioco che aggiungono pepe ai combattimenti portandoli a un nuovo livello di tecnica. La prima, Rage Art, ti permette di sferrare una combo in grado di arrecare gravi danni mentre assorbi l’attacco dell’avversario quando l’indicatore di salute è quasi esaurito; tuttavia, c’è anche il rovescio della medaglia, poiché questa meccanica di gioco disattiva l’aumento della potenza degli attacchi normali.

La seconda, Power Crush, ti permette di continuare ad attaccare quando vieni colpito dall’avversario, anche se subirai comunque i danni inflitti dagli attacchi nemici.

Screw Attack è un’altra grande novità del gioco che ti farà lavorare alle tue combo. Si tratta di un miglioramento della fase in cui l’avversario barcolla dopo aver subito un attacco, concedendoti più tempo per sferrare una mossa aerea.

In aggiunta alla ricca rosa di personaggi, una nuovo sfidante in particolare arricchirà la selezione: Kazumi Mishima. La moglie del protagonista delle serie, che si credeva fosse stata assassinata, Heihachi Mishima, è anche la madre di Kazuya Mishima. I suoi poteri saranno indispensabili per comprendere la faida tra Heihachi Mishima, suo figlio Kazuya Mishima e suo nipote Jin Kazama.

L’epilogo della saga del clan dei Mishima non sarà certo roseo, ma sarà sicuramente piacevole per i veterani di PlayStation, visto che finalmente verrà rivelata l’origine del Gene del Diavolo, oltre a tanti altri misteri di Tekken.

Screen2Screen1

Tieni gli occhi aperti! Nei prossimi mesi riveleremo ulteriori informazioni sulla rosa di personaggi e sulle meccaniche di gioco.

Preparati alla prossima sfida con Tekken 7, prossimamente in arrivo!