Back to Bed, il surreale gioco di rompicapi sul sonnambulismo, è in arrivo su PS4, PS3 e PS Vita

3 0
Back to Bed, il surreale gioco di rompicapi sul sonnambulismo, è in arrivo su PS4, PS3 e PS Vita

Bedtime Digital trae ispirazione da Salvador Dalì e M. C. Escher

Ciao, PlayStation! Sono Greta Salmon, di LOOT Interactive, e ho delle notizie davvero emozionanti! Back to Bed, l’impegnativo e bizzarro gioco di rompicapi surrealista creato dallo studio danese Bedtime Digital Games, è in arrivo in esclusiva su PS4, PS3 e PS Vita!

A questo punto vorrete sapere qualcosa di più di questo bizzarro gioco di rompicapi che sfida la gravità, confonde la mente e ha per protagonisti un sonnambulo e un cane verde dal volto umano. Ispirato a maestri del surrealismo come M.C. Escher, Salvador Dalì e René Magritte, potrà soddisfare in ugual modo i vostri occhi e i vostri desideri videoludici.

Giocherete nel ruolo di Subob, la manifestazione canina del subconscio del sonnambulo Bob, che dovrà guidarlo attraverso rompicapi onirici sempre più difficili, allo scopo di riportare a letto il dormiglione Bob.

19556383704_648f8beda6_o

Questa è, però, solo la punta dell’iceberg. Back to Bed non è solo un gioco unico, divertente e impegnativo, è il prodotto di tanto duro lavoro, determinazione e un’immaginazione incredibile. Jonas e Klaus di Bedtime Digital Games possono confermare che creare Back to Bed è stato un grande viaggio sin dalle sue umili origini. È iniziato come un progetto scolastico ed è diventato un titolo PlayStation!

Alla Danish Academy for Digital Interactive Entertainment, Bedtime Digital Games hanno presentato un’idea originale che confondeva il confine tra reale e irreale. Jonas e Klaus erano determinati a mescolare lo stile dell’arte surrealista con le tecnologie videoludiche di ultima generazione per creare un capolavoro visivo che assicurasse ore e ore di gioco coinvolgente.

Dopo aver scelto il concetto del sonnambulismo, hanno iniziato a fare ricerche e a imparare più cose possibili riguardo ai sogni e a come le persone li percepiscono. Con soltanto un piccolo gruppo di studenti e un’idea, hanno esplorato varie meccaniche di gioco, hanno implementato il motore grafico Unity e hanno sperimentato con uno stile grafico che si vede raramente nei titoli odierni. Il risultato è brillante, unico e stupendo.

19992391959_52a86cb374_o

Back to Bed sarà presto disponibile su PS4, PS3 e PS Vita e non vediamo l’ora di sapere cosa ne pensate di Bob il sonnambulo e di Subob il cane del subconscio dal volto umano, mentre affrontate con loro una grande avventura.

Scriveteci riguardo a #B2BGame nei commenti o su Twitter!

I commenti sono chiusi.

3 Commenti

  • Yakiro_Matsui

    Ispirato a Escher , Dalì e Magritte? L’ inizio sembra promettente, spero che il sonoro sia all’ altezza delle ambientazioni per un immersione completa. 😀

  • Il monument valley della Playstation

  • Zawardo_Svita

    L’ho giocato un po sul tablet dato amazon lo ha regalato tempo fa.
    Non finito perché è parecchio noioso, di monument valley non ha nulla se non l’ambientazione (non interattiva), francamente è un titolo molto dimenticabile.