The Last Guardian annunciato per PS4 all’E3 2015

6 0
The Last Guardian annunciato per PS4 all’E3 2015

L'epica avventura di Fumito Ueda è finalmente tra noi.

Bene, il gatto è uscito dal sacco – dopo pochi minuti dall’inizio della Press Conference di PlayStation all’E3, è stato svelato l’atteso The Last Guardian, del Creative Director Fumito Ueda.

Non perdiamo altro tempo – guardate il video e diteci cosa ne pensate nei commenti!

boiler-plate-E3

I commenti sono chiusi.

6 Commenti

  • Yakiro_Matsui

    La prima cosa che ho fatto è stata andare alla fine del video per vedere se c’ era una data 😀

    Beh almeno l’ anno c’ è (2016) 😀

  • Come immaginavo: tutti i filmati e le foto pubblicate eoni fa non riguardavano PS3 ma PS4.
    Era un demo tecnologico della nuova piattaforma PS4.mostrato prima della sua uscita.

    • lorythebest54

      Sinceramente non credo che fosse una demo… molto probabilmente non sono riusciti a portarlo su ps3 per una serie di motivi che ignoro

  • CALEROLEONALX

    Ma quale tech demo,e tech demo,ho il magazine ufficiale play station del 2008,nei giochi in sviluppo per l’appena nata ps3 c’era uno speciale con,oblivion,mgs4,e queste stesse immagini uguali identiche di the last guardian.

  • Per me IL gioco della press conference Sony 2015. È vero che la casa giapponese ha mostrato uno scenario non del tutto nuovo, visto che anch’io mi ricordo di aver visto anni fa trailer e immagini molto simili a quanto visto a LA… peccato che all’epoca tutto quel ben di Dio doveva girare su PS3. Ora che invece il game è stato dirottato su PS4 un ulteriore upgrade grafico me lo sarei aspettato… a meno che tutto ciò che si vide negli anni attorno al 2008 non era già preso da un hardware next-gen.
    Dettagli tecnici a parte, il ritorno di questo progetto caduto nel dimenticatio da troppo tempo è la notizia più bella che Sony potesse dare al mondo perché ormai non ci si sperava più: un gioco poetico, unico e fantastico dove già sono palpabili tutte le emozioni che The Last Guardian sarà in grado di offrire. L’animale è carinissimo e la collaborazione col bimbo protagonista promette di andare oltre la banalità e gli stereotipi. Capolavoro firmato Ueda-san.

  • ilferrarista00

    Tanto hype, anche se penso che andrò di recupero parecchio tempo dopo l’uscita