Pubblicato il

Confermata la data di uscita di Until Dawn, nuovo trailer disponibile

L'horror interattivo in esclusiva per PS4 debutta il 26 agosto. Parola a Pete Samuels!

Ciao a tutti! È passato un po’ di tempo dall’ultimo aggiornamento su Until Dawn, ma ora sono lieto di essere nuovamente qui su PlayStation Blog per una notizia entusiasmante. Siamo felici di annunciare la data di lancio di Until Dawn!

Potrete determinare il destino di otto amici a partire dal 26 agosto nei territori PAL!

#07 - 20140604-0190#08 - Co_Op (5)

È un momento davvero elettrizzante per noi, poiché entriamo nelle fasi finali antecedenti l’uscita, quindi aspettatevi di ricevere un numero sempre maggiore di notizie dal team di Until Dawn, nei prossimi mesi.

Sono inoltre felice di annunciare un nuovo membro del cast che vedrete in Until Dawn – Peter Stormare, che forse avrete visto in Prison Break, Il Grande Lebowski e, recentemente, in Arrow! Peter ha tirato fuori delle performance incredibili in ambito di motion capture e il risultato finale lascia trasparire quanto si sia divertito a lavorare sul personaggio. Non potremmo essere più felici di così di averlo a bordo e non vedo l’ora di vedere il prodotto finito.

Se non vedete l’ora di portarvi a casa una copia del gioco, potete effettuare il pre-ordine oggi stesso, in modo da giocare fin dal giorno dell’uscita e sbloccare una scena bonus senza costi aggiuntivi! Questo nuovo capitolo vede Matt ed Emily, una nuova coppia, a spasso per la montagna. Ma non ci vorrà molto prima che inizino a sospettare di non essere soli.

DN_011 DN_020DN_CO-OP_004

Non vogliamo svelarvi nulla, ma date un’occhiata al trailer e alle immagini qui sotto per un indizio su cosa c’è in serbo per i fidanzatini.

Ci saranno tre edizioni di Until Dawn: la Standard Edition, la Extended Edition e la SteelBook Edition*. Controllate i negozi del vostro territorio per scoprire dove saranno disponili. Prossimamente vi forniremo maggiori informazioni sulle differenti versioni.

*La Extended Edition e la SteelBook Edition saranno disponibili in Arabia Saudita, Australia, Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Francia, Germania, Irlanda, Islanda, Israele, Italia, Lussemburgo, Malta, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Russia, Scandinavia, Spagna, Sudafrica, Svizzera, Turchia e Ungheria.

11 Commenti
0 Risposte dell'autore

30 euro e lo compro

1.1

E’ un gioco tripla A, perchè dovrebbero venderlo a meno della metà rispetto agli altri giochi?

Yakiro_Matsui 29 maggio, 2015 @ 17:16
1.2

@Holyvamp aspetta un paio d’ anni e lo avrai 😀

Sicuramente è un progetto molto promettente, ma non so se vale il prezzo pieno del dayone. Ho l’impressione che sia intenso ma breve. Comunque un horror di questo genere ci voleva!

Pienamente d’accordo!!
Anch’io a non più di 30/35 euro lo comprerei volentieri, senza remora.

4

Finalmente un gioco pieno di adrenalina pura,,,un thriller horror pieno stile americano,
….lo adoro…

Sono più per gli horror dove puoi usare un buon fucile a pompa per risolvere i problemi, ma sembra interessante. Da tenere d’occhio, anche perchè ho visto nel cast un paio di facce conosciute e promettenti 🙂

Su ps3 ho piacevolmente giocato e finito più volte con tutti i vari finali possibili heavy rain, gran gioco davvero anche se non adoro tantissimo i giochi che si basano troppo sulla sola interattività dei tasti, se ho capito bene questo gli somiglia parecchio nelle caratteristiche e ne riprende molti caratteri!!

Sembra molto promettente MA mi accodo a chi non spenderebbe l’ importo medio al day one per acquistarlo, non ci spenderei più di 35€ al massimo potrei arrivare a 40€
Visto l’ assenza di modalità online che ci può stare (in titoli del genere l’ online non ha senso a meno chè studiato come dio comanda) in questi generi, c’è il rischio di avere un nuovo the order 1886 con un gioco che si consuma in pochi giorni, per chi ci gioca molto anche in una giornata, forse i finali multipli possono aumentare la longevità, ma non i 60/70 € classici del Day one

7

Forse sarà l’unico horror che comprerò! Lo trovo molto interessante, anzi Lol trovo identico a un film, soltanto che sei tu a scegliere le sorti dei protagonisti!

Molto intrigante! Adoro questo genere di gameplay reso celebre ultimamente da Quantic Dream e TellTale su tutti, per cui teoricamente potrebbe essere il 1° survival horror che avrei davvero voglia di giocare.
A onor del vero però da un punto di vista puramente tecnico non mi impressiona più di tanto. Per essere un gioco PS4 mi sembra siamo lontani dal gridare al miracolo (The Order è più imponente graficamente). Eppure se l’intreccio narrativo e la tensione risulteranno all’altezza delle aspettative, prepariamoci all’uscita di un nuovo contendente al titolo di miglior esclusiva Sony dell’anno… in ogni caso con la fine dell’estate un nuovo incubo invaderà le nostre TV (non la mia visto che resto su PS3)!

9

Continuano, dopo The Order 1886, le nuove IP Sony con questo titolo nuovo di zecca per Playstation 4 che ricorda molto il film “Alta tensione” ma anche “Quella casa nel bosco”. In psicologia clinica l’horror vacui è uno stato di disagio dettato dalla perdita di punti di riferimento,provocata dalla paura degli spazi deserti, siano questi fisici o mentali. Nel buio del cinema o seduti sulla propria poltrona osservare la lotta per la sopravvivenza dei nostri protagonisti preferiti delle tante opere dell’orrore è un percorso per la nostra psiche, quasi totalmente sereno e rilassante, poiché esortando ad emergere le nostre paure più inconsce, ci protegge da esse senza renderci partecipi completamente in quanto spettatori. Until Dawn grazie alla potenza di Ps4, ci plasma da spettatori ad attori, dando una forma evoluta della nostra paura viva nella nostra psiche, rendendo una malattia creativa come l’ignoto e la pazzia, compagna nelle nostre ore di questa stupenda avventura che ci accom...

Mostra il commento completo

Continuano, dopo The Order 1886, le nuove IP Sony con questo titolo nuovo di zecca per Playstation 4 che ricorda molto il film “Alta tensione” ma anche “Quella casa nel bosco”. In psicologia clinica l’horror vacui è uno stato di disagio dettato dalla perdita di punti di riferimento,provocata dalla paura degli spazi deserti, siano questi fisici o mentali. Nel buio del cinema o seduti sulla propria poltrona osservare la lotta per la sopravvivenza dei nostri protagonisti preferiti delle tante opere dell’orrore è un percorso per la nostra psiche, quasi totalmente sereno e rilassante, poiché esortando ad emergere le nostre paure più inconsce, ci protegge da esse senza renderci partecipi completamente in quanto spettatori. Until Dawn grazie alla potenza di Ps4, ci plasma da spettatori ad attori, dando una forma evoluta della nostra paura viva nella nostra psiche, rendendo una malattia creativa come l’ignoto e la pazzia, compagna nelle nostre ore di questa stupenda avventura che ci accompagnerà riscaldando ancor di più la nostra estate in compagnia di questo triller horror a sfondo psicologico.

Dopo 30 giorni dalla pubblicazione di un post, non sarà più possibile lasciare commenti.

Storico modifiche