Pubblicato il

Due nuove mappe gratuite per Killzone: Shadow Fall disponibili da domani

Scoprite in anteprima Terminal e Stormgracht

Stanno per arrivare Terminal e Stormgracht, due nuove mappe multiplayer scaricabili gratuitamente per Killzone: Shadow Fall. Terminal è ambientata sul versante di New Helghan del muro, mentre Stormgracht sorge tra le acque contaminate del settore industriale del pianeta.

Terminal

Ambientata sul versante di New Helghan del poderoso muro che attraversa la terra di nessuno, Terminal è la classica stazione ferroviaria cui non vorreste mai fare visita. Si tratta di una struttura minacciosa a metà tra una fortezza militare e un penitenziario, percorsa da binari ferroviari su cui sfrecciano senza sosta treni ad alta velocità.

A un’estremità della stazione sorge il centro di comando dell’artiglieria, da cui vengono gestiti i sistemi di difesa dell’intero complesso. Una schiera di colossali cannoni antiaerei automatizzati sorveglia il ponte che conduce al lato della città sotto il controllo di Vekta.

All’altro capo, una fila plumbea di celle è pronta ad accogliere gli sfortunati detenuti rigurgitati dai treni sul binario esterno. Qui i prigionieri vengono brutalmente privati dei loro beni personali, prima di essere rinchiusi o sottoposti a “interrogatorio”.

Il fitto intreccio di binari e piani da esplorare metterà a dura prova il vostro senso dell’orientamento. Fate attenzione ai passaggi impervi che attraversano i binari ferroviari: su queste scalette anguste si consumeranno i vostri più maestosi trionfi e le vostre più cocenti sconfitte.

Soprattutto, prestate attenzione ai treni… Nessun ostacolo potrebbe sopravvivere all’impatto con questi veri e propri missili su ruote.

#07 - 20140604-0190#08 - Co_Op (5)

Stormgracht

Lo Stormgracht è un dedalo di rifiuti depositati nel corso degli anni dalle acque di scarico della zona industriale contaminata di New Helghan.

Il condotto centrale è dominato dalle possenti chiuse di un bacino idrico artificiale che può essere svuotato per inondare lo Stormgracht. Quello che ne scaturisce è un torrente impetuoso che non lascia scampo a chiunque si trovi lungo il suo corso. L’unica salvezza è portarsi sopra il livello dell’acqua o trovare rifugio nelle pareti del Gracht.

Un lato degli ambienti interni del Gracht ospita una rete di vetusti sistemi di depurazione delle acque, il cui ribollire è visibile al di sotto delle passerelle. La parete sulla sponda opposta del canale è resa ormai impraticabile dall’accumulo di materiali di deposito e ospita i reietti di Vekta City sfuggiti all’opprimente regime di New Helghan. A dispetto delle miserabili condizioni di vita permesse dal luogo, gli abitanti sono riusciti ad allestire una baraccopoli in cui trovare riparo.

Le aree all’interno delle pareti sono anguste, ma tra le gallerie e i condotti sono stati ricavati numerosi passaggi che possono essere sfruttati per aggirarsi furtivamente. Il canale centrale, al contrario, è molto più esposto e permette ai cecchini più temerari di colpire dalla distanza. La totale assenza di ripari, tuttavia, li rende a loro volta bersagli vulnerabili.

Sopravvivere allo Stormgracht richiede un notevole acume tattico e costringe a reagire con prontezza a ogni apertura delle chiuse. Ricordate di portare il costume da bagno!

Siamo ansiosi di conoscere la vostra opinione su queste nuove aggiunte al sempre più nutrito catalogo di mappe multiplayer di Killzone: Shadow Fall. Dopo averle provate, condividete le vostre impressioni nella sezione dei commenti!

DLC06_B

5 Commenti
0 Risposte dell'autore

I ragazzi di Guerrilla non vogliono proprio farci staccare da questo splendido gioco. Ecco, lo sapevo, è tornato il momento di rispolverare la mia copia di Killzone: Shadow Fall. Era circa un mesetto che non ci giocavo, ma queste due nuove mappe devo assolutamente provarle, sembrano entrambe splendide, in particolare Stormgratch.
Grandissimo supporto al gioco, applausi per Sony e per Guerrilla Games!

Fantastico gioco, fantastico Multi, continuo a giocarlo quando cerco azione in MP mentre il resto prende la polvere.

…FANTASTICHE!

molto molto belle, specie stormgracht che però fa sentire un po’ il problema della res a metà sulla lunga distanza.

complimenti a Guerrilla per l’ottimo supporto!

Dopo 30 giorni dalla pubblicazione di un post, non sarà più possibile lasciare commenti.

Storico modifiche