Batman: Arkham Knight in arrivo su PS4 nel 2014

7 0
Batman: Arkham Knight in arrivo su PS4 nel 2014

La conclusione della serie Arkham di Rocksteady arriva su PS4 nel 2014

I nostri amici di Warner Bros Interactive Entertainment hanno appena rivelato che Batman: Arkham Knight, l’epico finale dell’acclamata serie Arkham di Rocksteady arriverà su PS4 entro quest’anno. Nel titolo tornerete nei panni di Batman in quella che promette di essere la più dettagliata trasposizione di Gotham mai realizzata. E sì, potrete guidare anche la Batmobile.

Guardate lo splendido trailer qui sopra e continuate a leggere per conoscere ulteriori dettagli sul gioco da WB.

Warner Bros. Interactive Entertainment e DC Entertainment annunciano Batman: Arkham Knight, la conclusione della pluripremiata serie di Rocksteady Studios che ha visto tra le sue fila Batman: Arkham Asylum e Batman: Arkham City. Batman: Arkham Knight è basato sulle avventure di Batman firmate DC Comics e arriverà sulle PS4 di tutto il mondo nel 2014.

Nell’esplosivo finale della serie Arkham, Batman affronterà un grande pericolo che minaccia la città che ha giurato di proteggere. Lo Spaventapasseri farà il suo ritorno insieme ad un gruppo di super cattivi, che include Pinguino, Due-Facce e Harley Quinn, che non aspettano altro che distruggere il Cavaliere Oscuro per sempre. Batman: Arkham Knight vedrà la presenza della Batmobile, mezzo guidabile per la prima volta nella storia del franchise.

Per ulteriori informazioni su Batman: Arkham Knight, visitate il nostro account Twitter, Facebook o collegatevi su www.batmanarkhamknight.com

BAK_PS4_2D_ENG

I commenti sono chiusi.

7 Commenti

  • Day one e prenotazione della limited edition come minimo!! 😀

  • Il trailer di debutto è fantastico, ai confini tra videogioco e cinema. Il gioco promette indubbiamente bene visto il cast di villains e la possibilità di guidare una fighissima bat-mobile, oltretutto è il ritorno al timone di Rocksteady! Il problema è che è solo per PS4… diamine è una scelta quasi scellerata. Perché impedire ad una saga che è nata e cresciuta su PS3 di chiudere il suo ciclo vitale sulla stessa console? La cosa non mi va giù, perché sinceramente ritenevo più plausibile e corretta l’idea di rendere questo capitolo cross-gen come è stato fatto e si farà ancora per diversi titoli (da AC a BF, passando per Watch Dogs e The Evil Within). Boh si azzoppano le vendite da soli…

  • Bello bello bello! 😀

  • @FoliPSN: non condivido appieno e ti spiego anche il perché:
    – Sono d’accordo con te sul fatto del trasloco in toto su PS4;
    – NON sono d’accordo, perché vedendo ed avendo provato con mano e quindi confrontato appieno giochi come Assassin’s Creed IV Black Flag & FIFA 14 (TOMB RAIDER non penso che “valga” visto che è un “remake”) posso ASSICURARTI che le versioni PS3 sono solo un “contentino” per gli utenti che giocano ancora con PS3 a titoli “condivisi” con la 4..
    – condivido la scelta di WB/rocksteady nel voler proporre ai giocatori il loro titolo nella sua forma migliore, senza quindi sviluppare anche una versione depotenziata da dare agli utenti affezionati.

    Anzi, a proposito di vendite questa potrebbe essere l’occasione giusta per gli utenti come te che ancora non hanno fatto il passo alla next-gen di farlo proprio con Batman AK, magari con un bel bundle console+gioco! 😉

    Comunque Batman sarai mio!! 😀

  • @franc: grazie per aver replicato al mio post col tuo parere, ciò mi permette oltretutto di specificare quanto segue.
    1) No, Batman AK non farà sì che io compri la nuova console perché ho pianificato il suo acquisto decisamente più in là, principalmente perché PS3 ha ancora molto da offrire in questo 2014 e mi restano diversi games ancora da iniziare. Mi sentirei quindi in colpa se abbandonassi PS3 senza averne prima giocato tutto ciò che ho preso…
    2) Non sono d’accordo sull’idea che una versione PS3 del gioco comporterebbe automaticamente un impedimento nel rendere Knight il meglio possibile su PS4. In primis perché si potrebbe tranquillamente affidare il lavoro sulla versione “minore” ad un altro team se non proprio a Rocksteady. E poi, gli stessi FIFA e AC che hai giustamente citato, hanno dimostrato che sì, su PS4 spaccano e non poco, ma non a scapito delle versioni PS3, tranquillamente ai livelli delle precedenti iterazioni.

  • liberafarfallare

    Non vedo l’ora di giocarlo, amo molto i personaggi dei fumetti.!

  • @FoliPSN: sul primo punto in mia risposta ti replico così:
    onestamente io stesso mi son rifiutato di vendere la PS3 (visto il numero di giochi che anch’io ho indietro come te), tant’è che ora come ora mi “giostro” tra le due, ad esempio passando da Assassin’s 4 su PS4 a GTA V o Beyond.
    Il mio consiglio rimane quindi di fare il salto in avanti, senza sacrificare il “passato” 😉