Pubblicato il

Rivelate le prime mappe multigiocatore gratuite di Killzone Shadow Fall

Poria Torkan di Guerrilla Games annuncia le prime mappe multiplayer di Killzone Shadow Fall!

Oggi vi presentiamo le prime due mappe scaricabili per la modalità multigiocatore di Killzone: Shadow Fall, ispirate ad altrettanti scenari della campagna per giocatore singolo. Le mappe saranno rese disponibili gratuitamente e garantiranno la piena compatibilità con la funzione Zona di guerra personalizzata di Killzone Shadow Fall.

Iniziamo da Incrociatore, una mappa pensata per il combattimento a corto-medio raggio e ricavata all’interno di un incrociatore ISA fuori servizio. Per avere la meglio in questo dedalo di corridoi claustrofobici e compartimenti interconnessi dovrete trovare e conquistare gli snodi chiave.

KZSF_DCL_Cruiser

Passiamo poi ad Hangar, una mappa ad ampio respiro situata nella rimessa di un gigantesco pinnacolo minerario di Helghan. In questo caso, la supremazia in battaglia passa per il controllo della zona centrale, ideale per i cecchini, e dei percorsi alternativi presenti al suo interno.

KZSF_DCL_Hangar

Lo sviluppo di Incrociatore e Hangar procede in parallelo con quello del primo pack di contenuti scaricabili per Killzone Shadow Fall. Presto vi sveleremo in cosa consiste e quando sarà disponibile. Vi attende un’intera stagione di esaltanti contenuti per la modalità multigiocatore di Killzone Shadow Fall: correte ad acquistare il Season Pass per riceverli tutti al miglior prezzo!

3 Commenti
0 Risposte dell'autore

Bellissima notizia, non mi reimmergevo su un multiplayer dai tempi di Killzone 2…gioco fantastico per una console fantastica…grazie!

Da amante della serie (li ho tutti e quasi tutti in limited edition) non smetterò mai di dire l’unico vero difetto del multi di questo KZ: Shadow Fall ovvero la poca varietà. Queste due mappe sono già un bel punto di partenza e soprattutto è fantastico averle gratis 😉 Grazie!

a me manca solo mercenary per vita, convinto che lo davano col plus, lo recupererò sicuramente prima delle ferie estive..

Dopo 30 giorni dalla pubblicazione di un post, non sarà più possibile lasciare commenti.

Storico modifiche