Volume di Mike Bithell in arrivo su PS4 e PS Vita

0 0
Volume di Mike Bithell in arrivo su PS4 e PS Vita

Ciao, sono Mike Bithell e di lavoro creo i videogiochi. L’ultimo gioco che ho realizzato è Thomas Was Alone e il prossimo si chiama Volume. Si tratta di un gioco di furtività che debutterà su PS4 e PS Vita!

Immaginate un ragazzo di 15 anni di nome Mike. È un po’ nerd, paffutello e stufo di studiare per gli esami di matematica. Diciamo che è il tipo di persona pignola che si irrita quando viene corretta dal correttore ortografico automatico. Ma adesso ha smesso di ripassare e ha abbandonato le pignolerie ortografiche. Al contrario, è intento a inserire il DVD con i contenuti extra ricevuto in omaggio con la copia di Metal Gear Solid 2 nel suo polveroso e malconcio sistema PS2.

Uno dei contenuti in particolare cattura la sua attenzione: Hideo Kojima descrive le fasi di realizzazione dei livelli a partire da mattoncini Lego. Il giovane Mike ha un’intuizione geniale: anche lui può realizzare giochi. Possiede mattoncini Lego. Kojima ha mattoncini Lego. In qualche modo, il ragazzo viene ispirato dai giocattoli danesi. Così, decide di iniziare a creare giochi.

Torniamo al presente. Adesso ho 27 anni. Sono ancora un inguaribile nerd. Sono ancora in carne. La scorsa settimana ho annunciato il mio nuovo gioco, Volume, una sorta di omaggio plasmabile dal giocatore e non violento ai ricordi dei miei giochi preferiti che mi hanno spinto a lavorare nel settore. Sembra proprio una coincidenza calzante che il gioco che mi ha spinto ad acquistare una PS2 mi abbia ispirato nella creazione di un titolo che debutterà su PlayStation 4 e PlayStation Vita. Mi piacerebbe raccontarlo al Mike quindicenne, ma forse sarebbe un’anticipazione troppo grossa.

Non voglio rivelare troppi dettagli sulla trama di Volume: verrà tutto annunciato nel corso di un evento segreto che si terrà a ottobre. Per il momento, mi limito a dire che il gioco tratta di un uomo molto intelligente in una stanza piccola. Un ladro che sfrutta arguzia e inganno per sopraffare gli avversari. Non uccide nessuno, sarebbe troppo banale e complicato per lui.

Come suggerito dal nome, l’audio è una componente preponderante nel gioco: le distorsioni visive nei livelli mostrano il livello di rumore che fai e puoi ricorrere ai suoni prodotti per sopraffare i nemici. Ed è personalizzabile. Puoi modificare i livelli del gioco e alterare e plasmare il gioco a tuo piacimento, creare espansioni per i tuoi amici e traduzioni nelle lingue che preferisci. Sei tu ad avere il controllo.

Sono emozionato di lavorare a questo gioco e non vedo l’ora di consegnarlo nelle mani dei fan PlayStation di tutto il mondo. Dai un’occhiata al trailer e seguimi su Twitter per restare aggiornato sul processo creativo. Mi sto impegnando al massimo per realizzare un titolo di furtività senza precedenti e voglio che passare a qualche altro designer in erba i miei pezzi di Lego.