Dying Light – Come prosegue il lavoro dei creatori di Dead Island…

4 0
Dying Light – Come prosegue il lavoro dei creatori di Dead Island…

Ciao ragazzi,
Blazej Krakowiak, International Brand Manager di Techland, ci presenta Dying Light.

Quello dell’E3 è sempre un periodo eccitante per il mondo del gaming. E quest’anno sarà davvero super grazie alla nuova generazione di console che si sta affacciando sul mercato, promettendo di portare nuove opportunità e nuove tecnologie su cui noi sviluppatori potremo lavorare. Sarà uno show molto speciale anche per noi di Techland.

Non vediamo l’ora di poter consegnare ai media la prima demo hands-on del nostro più grande e ambizioso progetto di sempre, Dying Light. Ma c’è di più! Voi, i giocatori, siete le persone più importanti per quanto riguarda il nostro progetto quindi ora, prima dello show, vi daremo un assaggio del crudele mondo in cui è ambientato il gioco.

La città, devastata da una mortale epidemia, è ridotta ad un campo di battaglia. Osservate la disperata corsa dei sopravvissuti agli ultimi viveri rimasti. Correre da una parte all’altra della città è solo una parte della sfida. La vera prova è cercare di rimanere vivi durante la notte, quando gli infetti diventano più attivi e mortali. Questo è il vostro mondo ora. Ogni giorno ed ogni notte, quindi correte! Buona notte e buona fortuna!

I commenti sono chiusi.

4 Commenti

  • sembra un incrocio tra inFAMOUS e left for dead,e il tipo è sputato a Cole,addirittura l’arma elettrificata,boh,vedremo.

  • Abbiamo all’E3, per PS4, un Daylight(Atlus )e un Dying Light (Techland)?

    Titoli con pronuncia davvero simile!

    Interessanti entrambi, oltretutto!

  • Concordo con fortie, il main character sembra veramente (specie in quanto a vestiario) un clone spudorato di Cole McGrath. Io comunque definirei questo nuovo gioco dei polacchi di Techland come una specie di incrocio tra le atmosfere horror piene di zombie (di cui peraltro la stessa Techland è già esperta con la saga di Dead Island) e la fluidità d’azione e dinamismo di un Mirror’s Edge.

  • all’ e3 non mancano mai due nomi di giochi simili: l’anno scorso watch dogs e sleeping dogs xD