Dal tavolo allo schermo: la trasposizione di Dungeon Twister su PSN

0 0
Dal tavolo allo schermo: la trasposizione di Dungeon Twister su PSN

Salve, mi chiamo Christophe Boelinger e creo giochi da tavolo.

Ho dedicato la mia vita ai giochi. Ne ho ideati più di 30 e ho sempre sognato di vederne uno trasformato in un videogioco. Questa settimana quel sogno è destinato a diventare realtà, con la pubblicazione di Dungeon Twister su PlayStation Network da parte di Hydravision.

DungeonTwister_Screenshot06

Dungeon Twister è un gioco di strategia a turni che alcuni definiscono un perfetto mix tra gli scacchi e Dungeons & Dragons. La vicenda che fa da sfondo al gioco è piuttosto semplice: l’Arch-Mage, un potente personaggio che ha scoperto l’immortalità, si sta annoiando a morte. Per divertirsi, ha chiesto ai nani e agli gnomi di scavare labirinti e li ha dotati di stanze meccaniche, le Dungeon Twisters che danno il titolo al gioco.

DungeonTwister_Screenshot08 DungeonTwister_Screenshot09

Usando i suoi poteri per teletrasportare i combattenti scelti nell’arena, l’Arch-Mage ora costringe gli incauti avventurieri a farsi largo tra le trappole, a combattere e a studiare il labirinto per trovare una via d’uscita, assegnando punti a coloro che si fanno valere. Per darvi un’idea, immaginate un reality show a base di magia e aggiungete un po’ di combattimenti con le armi!

In Dungeon Twister non esiste il concetto di fortuna. Il segreto sta tutto nella strategia. Per vincere una partita bisogna totalizzare 5 punti. I punti vengono assegnati uccidendo un avversario o facendo fuggire uno dei vostri personaggi dal dungeon, a seconda del tipo di approccio che sceglierete di adottare. Durante il vostro turno potete spendere i punti azione per muovere il personaggio, iniziare un combattimento, usare un potere speciale o ruotare una stanza.

DungeonTwister_Screenshot05

Sì, avete capito bene, ruotare la stanza! Il dungeon è composto da otto stanze suddivise in quattro colori diversi. Ciascuna di esse presenta muri insuperabili, grate chiuse, trabocchetti mortali e un meccanismo che permette di ruotare la stanza, ma anche di controllare a distanza l’altra dello stesso colore. In questo modo si possono approntare diverse strategie per raggiungere l’uscita o fermare l’avanzata dell’avversario.

Queste sono le regole base, ma come tutte le regole, sono fatte per essere alterate e infrante!

DungeonTwister_Screenshot02 DungeonTwister_Screenshot12

Nel gioco controllerete un gruppo di otto personaggi, ciascuno dotato di un potere speciale: ad esempio, il Wall-Walker può attraversare i muri, il Mekanork è in grado di far ruotare le stanze in ogni direzione, il Thief può aprire le grate e superare le trappole, il Troll rigenera la salute quando è ferito, ecc. Ci sono anche potenti oggetti magici sparsi per il sotterraneo: la pozione di velocità, ad esempio, permette di spendere più punti azione durante il proprio turno, la palla di fuoco può uccidere all’istante il bersaglio e la corda consente di superare le trappole.

Hydravision ha creato un tutorial composto da 20 scenari nei quali affronterete il computer. Ogni scenario vi illustrerà un paio di nuovi elementi del gioco, rendendo più semplice e divertente apprendere le regole di Dungeon Twister mentre avanzate nella vostra avventura, cercando di risolvere tutte le missioni che vi verranno assegnate. Giunti al 20° livello, sarete pronti per affrontare alcuni astuti trucchi che il computer ha in serbo per voi.

Una volta presa confidenza con la vostra strategia, è il momento di sfidare altri giocatori di tutto il mondo online. Potete farlo invitando un amico o affrontando dei perfetti sconosciuti. Hydravision ha anche mantenuto l’aspetto sociale dei giochi da tavolo: se lo desiderate, potete parlare e vedere il vostro avversario utilizzando la telecamera PlayStation Eye.

Quando vi sentite davvero sicuri dei vostri mezzi, potete cimentarvi nelle partite classificate. Dungeon Twister unisce la profondità strategica di un gioco da tavolo a turni con il divertimento dato dal competere contro gente nuova ogni volta che lo volete. Ma fate attenzione: se state cercando un’esperienza mordi e fuggi, sappiate che una volta entrati in un sotterraneo potrebbe essere difficile staccarvi dal gioco, se non dopo parecchie ore!

Oltre alle partite classificate e a quelle con gli amici è prevista anche una classifica mondiale per la modalità in singolo. Attualmente sono il numero uno (bella forza, direte voi, il gioco non è ancora uscito…), ma ho scritto parecchi consigli che potete leggere alla paginawww.dungeontwister-videogame.com e che vi aiuteranno a scalzarmi dalla vetta.

DungeonTwister_Screenshot04

Quando ho progettato la versione da tavolo di Dungeon Twister nel 2003, sapevo che era perfetta per farne un videogioco. La sua giocabilità infinita, il fatto che non vi siano due partite uguali, l’elevatissimo numero di strategie che si possono impiegare e l’assuefazione che è in grado di regalare suggerivano che sarebbe diventato un ottimo videogioco.

Per questo sono davvero felice che sia disponibile da domani su PSN al prezzo di €9.99. Gli abbonati a PlayStation Plus potranno beneficiare inoltre di uno sconto del 50% per le prime due settimane successive al lancio.

Come ho già detto, ho dedicato la mia vita ai giochi. Ci vediamo dunque su Playstation Network. Il mio ID online è Chris_Boelinger. Vi aspetto!