Mercury Hg in arrivo la prossima settimana su PSN

5 0

Introduzione

Se vi piacciono i giochi di logica da giocare in qualsiasi momento, allora preparatevi: Mercury Hg è il titolo che fa per voi! Dagli sviluppatori di Polar Panic e Arctic Adventures, infatti, è in arrivo una nuova versione di un classico per PSP.

L’elemento e il gioco

Il mercurio è un metallo che a temperatura ambiente si presenta liquido e che, a dire il vero, è anche tossico (tranne che nella sua versione digitale!). Lo scopo del gioco è “semplicemente” quello di guidare una massa di mercurio all’interno di un labirinto, raccogliendo bonus e cercando di non perderne nemmeno un po’, arrivando naturalmente alla fine nel più breve tempo possibile. Mercury è uscito per PSP nel 2005, seguito da Mercury Meltdown nel 2006/2007. Ora è pronta la versione in HD, Mercury Hg (sì, è un gioco di parole, come forse alcuni di voi avranno notato…).

Mercury_L027

Folle mercurio!

UTV Ignition ci ha contattato per chiederci di sviluppare una versione per console di nuova generazione della loro celebre serie Mercury. La sfida era quella di aggiornare il gioco per renderlo appetibile agli occhi dei giocatori moderni, perciò lo abbiamo ridisegnato completamente, ispirandoci all’estetica di Apple e di giochi come WipeOut e Mirror’s Edge.

All’interno di questo processo, però, volevamo andare oltre un semplice “restyling” del gioco originale. Così, abbiamo sondato vari modi di rendere i livelli visivamente più dinamici e accattivanti. Fin dall’inizio, sapevamo che la colonna sonora avrebbe dovuto essere parte integrante dell’esperienza di gioco, quindi abbiamo puntato sulla sincronia proprio per accordare il pulsare degli elementi visivi dei livelli e dello sfondo al ritmo della musica.

Ma ora che la nuova versione di Mercury è pronta, quali sono le novità? Abbiamo mantenuto le premesse del gioco, come l’idea di portare il mercurio dalla partenza all’arrivo perdendone il meno possibile nel corso dei livelli, il mix dei colori e le meccaniche della separazione e della fusione delle gocce di mercurio. Abbiamo, però, migliorato molti elementi all’interno dei livelli: oltre al pavimento, che ora è arricchito da nuovi effetti luminosi, abbiamo introdotto molte novità che dovete assolutamente vedere con i vostri occhi.

Mercury_L062Mercury_L013

E non è finita! Abbiamo reso il gioco più interessante tanto per il giocatore casual quanto per chi cerca la sfida: infatti, non appena scaricherete il gioco, inizierete subito a scalare le classifiche. Progredendo nel gioco si sbloccano nuovi contenuti più facilmente che in passato. In generale, i livelli sono meno complessi, al punto che la maggioranza richiede un tempo compreso fra 30 e 60 secondi per arrivare alla fine (anche se ce ne sono di più lunghi e di più corti). Per completare al 100% i livelli abbiamo posto un limite massimo di 2 minuti, in linea con la nostra filosofia di gioco. In questo modo, infatti, non accadrà più che i giocatori si trovino a perdere l’ultima goccia di mercurio dopo un livello da cinque minuti, rendendo anche più agevole il gioco occasionale.

Uno degli aspetti principali di Mercury che abbiamo voluto mantenere e incoraggiare è la facilità con cui i giocatori dicono “voglio fare un’altra partita!”: credo proprio che siamo riusciti nel nostro intento. Per ogni livello è prevista una classifica basata sui punteggi, il che incoraggia a completare il gioco con il 100% di mercurio e a raccogliere tutti i bonus. Ci sono anche classifiche basate sui tempi, quindi il giocatore è spinto a cercare la traiettoria più breve, nella speranza di non perdere tutto il mercurio. Esiste sempre la visualizzazione del replay, che permette di gareggiare con il fantasma del proprio record di punteggio e di tempo in ogni livello, ma stavolta anche con il fantasma che è in testa alla classifica.

Rock and Roll

La musica riveste un ruolo di primo piano: il mercurio pulsa a tempo di musica, così come lo sfondo, le piastrelle e un equalizzatore grafico nei menu. I giocatori possono anche scegliere la propria musica da varie fonti, in modo da creare una propria playlist personalizzata. Inoltre, in questo modo si sfrutta al meglio la funzionalità SIXAXIS dei controller per PlayStation3, cosa che, nonostante le intenzioni, non era accaduta per la versione originale. Si offre così ai giocatori una nuova funzione: alcuni la sceglieranno, mentre altri preferiranno usare le levette, che sono più precise.

Mercury_L061_HUDMercury_L007_HUD

Elementale, Watson

Ci sono più di 120 livelli disponibili tra gioco principale e pack di espansione da scaricare, ciascuno dei quali prende il nome da uno degli elementi della tavola periodica. I più preparati fra voi noteranno che, in realtà, gli elementi riconosciuti attualmente sono 118, ma ci siamo presi la libertà di aggiungerne due. E magari, un giorno, lo IUPAC (http://www.iupac.org/) potrebbe attribuire i nomi che abbiamo inventato ai prossimi due elementi che verranno scoperti.

Ancora, ci sono 40 livelli bonus tra gioco principale e pack di espansione da scaricare: si tratta di varianti dei livelli principali, nei quali i giocatori iniziano con una piccola quantità di mercurio e sono impegnati a esplorare i livelli per recuperarne altro. Infine, vi aspettano 20 sfide, 10 nel gioco principale e 5 in ciascuno dei pack di espansione da scaricare. Per superare una sfida, il giocatore deve rispettare una serie di criteri nel corso di alcuni dei livelli, anziché mirare al completamento di un singolo livello.

Mercury Hg uscirà a fine settembre insieme al primo pack di espansione da scaricare, mentre il secondo sarà disponibile dopo pochi mesi. Vi posso assicurare che il gioco vale decisamente ben più del suo prezzo e che, quindi, resterete pienamente soddisfatti. La scelta di un prezzo contenuto è dovuta al fatto che vogliamo che più gente possibile lo acquisti, senza stare a pensarci troppo. Mercury Hg è uno dei migliori giochi di questo genere usciti per PlayStation 3: scaricate la demo e giudicate voi stessi!

In vendita dal 28 settembre al costo di 4,99 €.

I commenti sono chiusi.

5 Commenti