Intervista su White Knight Chronicles II

15 0
Intervista su White Knight Chronicles II

Mentre si avvicina la data di uscita di White Knight Chronicles II, in esclusiva per PS3, siamo entrati in contatto con il game director Yoshiaki Kusuda per parlare della storia di WKC II e del futuro della serie.

White Knight Chronicles Returns To PS3 And Debuts On PSP

Raccontaci la storia di White Knight Chronicles II

Gli eventi del gioco hanno luogo un anno dopo gli eventi del primo White Knight Chronicles. Un anno dopo il ritorno dell’Impero Yshreniano, Leonard e i suoi compagni si riuniscono per proteggere il Regno di Balandor, l’Arciducato di Faria e la Città Libera di Greede dall’Impero Yshreniano, e si ritrovano a dover salvare il mondo intero.

Avranno una parte chiave nella storia due nuovi personaggi: Miu, la figlia dell’Arciduca Dalam; e il misterioso Scardigne. Nell’Arciducato di Faria scoppiano disordini, con una fazione impegnata a proteggere Miu e un’altra fazione militante che cerca di scatenare una rivoluzione. Scardigne appartiene alla prima fazione, ma dovrete giocare il gioco vero e proprio per capire fino in fondo il suo ruolo nella storia.

White Knight Chronicles II darà una conclusione soddisfacente al conflitto tra Yshrenia e gli altri poteri, e alle storie personali di Grazel, Leonard e della Principessa Cisna.

In cosa è stato influenzato dal primo White Knight Chronicles?

Volevamo che fosse una sorta di fantasy maestoso, con elementi eroici in grado di attrarre i fan dei GDR. Nel primo White Knight Chronicles si salvava una principessa, mentre nel sequel bisogna salvare il mondo intero.

Nel corso della storia, i giocatori si trasformeranno in un Cavaliere per battersi con nemici titanici e potrebbe anche esserci una piccola storia d’amore in mezzo a tutti questi combattimenti. Durante le loro avventure, i giocatori risolveranno gradualmente misteri quali l’origine dei Cavalieri e gli effetti che hanno sul mondo. Penso che il gioco aiuterà sia i ragazzi che gli adulti a ricordare alcune cose che tendiamo a dimenticare nella vita moderna.

White Knight Chronicles Returns To PS3 And Debuts On PSP

Quali progressi sono stati fatti nel sequel per quanto riguarda il gameplay?

Abbiamo apportato numerose modifiche per migliorare il ritmo del gioco, come migliori tempi di risposta nelle battaglie e la possibilità di ricaricare il livello di energia mentre si compie una mossa speciale, il che consente di passare alla mossa successiva più velocemente. Tuttavia, limitarsi a questo avrebbe trasformato il gioco in uno schiacciabottoni senza testa, così abbiamo anche aggiunto situazioni in cui il giocatore deve attaccare il proprio avversario al momento giusto. Questo aggiunge un elemento di strategia e ha leggermente aumentato la difficoltà delle battaglie.

Per esempio, dato che ora è possibile mettersi in guardia quandosi vuole, si può evitare di venire colpiti quando un nemico compie un attacco potente mettendosi in guardia al momento giusto. O si potrebbe usare un attacco ad area_di_effetto nel momento in cui un nemico evoca un gruppo di nemici più piccoli. La strategia è certamente più importante in questo gioco.

Perché avete deciso di includere il gioco originale con il suo sequel sullo stesso Blu-ray Disc?

Quando abbiamo iniziato a lavorare su White Knight Chronicles II, la prima cosa alla quale abbiamo pensato fu che forma avrebbe assunto il prodotto. Un sequel in genere si vende come una confezione separata acquistabile a se stante e giocabile, volendo, senza il gioco originale. Tuttavia, nel caso di un gioco come White Knight Chronicles c’è da considerare anche la parte di gioco online e questo rende difficile tenere il sequel completamente separato dall’originale. Abbiamo considerato varie possibilità, come realizzare un’espansione che avrebbe richiesto il gioco original.

Ma questo avrebbe limitato il nostro pubblico alle persone che avevano acquistato il primo episodio e volevano continuare a giocare. Il numero di possessori di PS3 è aumentato da quando è uscito il primo White Knight Chronicles, e questo ci offre un’opportunità di attrarre nuovi giocatori, perciò abbiamo deciso che includere il gioco originale nel disco fosse la soluzione migliore.

White Knight Chronicles

Vi saranno altri giochi della serie WKC games in futuro?

White Knight Chronicles II conclude la storia iniziata nel primo gioco, così per il momento non abbiamo in programma altri giochi della serie. Tuttavia realizzeremo missioni aggiuntive sotto di forma di contenuti scaricabili. E non si sa mai. Se vi fosse una grande richiesta per un altro sequel…

Qual è il tuo GDR preferito?

Tactics Ogre. E’ un gioco abbastanza vecchio ora ma la storia e il mondo di gioco erano fantastici. E’ uno di quei giochi che potrei di nuovo rigiocare divertendomi nuovamente.

I commenti sono chiusi.

15 Commenti


    Loading More Comments

    Inserisci la tua data di nascita.