Pubblicato il

Hustle Kings: l’Intervista

Roland Fauster, responsabile del PlayStation Blog tedesco, ha recentemente discusso con Mark Williams, direttore tecnologico di VooFoo Studios, a proposito del lavoro svolto per Hustle Kings, l’ottimo gioco di biliardo per PS3.

La programmazione è matematica e, in Hustle Kings, avete dovuto calcolare l’attrito, rispettare le leggi della fisica che regolano la rotazione e la quantità di moto, e in più, gestire tutte quelle biglie che si scontrano caoticamente l’una con l’altra… Chi vi ha insegnato la fisica, Stephen Hawking?

[Ride] Beh, è proprio così: la programmazione è matematica. Purtroppo, a scuola non ti insegnano le equazioni che regolano il moto delle biglie su un tavolo da biliardo. Comunque, spesso bastano un po’ di intuito e di immaginazione per sfruttare al meglio le leggi fisiche e matematiche basilari e riuscire a realizzare un progetto valido.

Per gli aspetti più complessi ci siamo affidati al lavoro svolto da professionisti. Per nostra fortuna, un certo Wayland Marlow ha trascorso anni a studiare a fondo le dinamiche di interazione, reciproche e rispetto al tavolo, delle palle da biliardo. In Hustle Kings sfruttiamo al massimo le sue ricerche per rendere il movimento delle biglie il più realistico possibile.

Hustle Kings

Puntate a simulare la realtà o a ricreare un’esperienza di gioco davvero coinvolgente?

Credo che la cosa più importante su cui concentrarsi debba essere l’esperienza di gioco. Non ha senso creare un gioco realistico se poi non è divertente. Naturalmente, per la maggior parte del tempo, realismo e divertimento si completano.

A volte bisogna allontanarsi dalla realtà ai fini del gioco. Dopotutto, perché creare un gioco quando è possibile fare esattamente la stessa cosa nel mondo reale? Un esempio lampante: in Hustle Kings abbiamo inserito l’opzione della mira assistita che mostra la traiettoria della biglia. Ciò non è affatto realistico, ma certo aiuta i principianti ad acquisire familiarità con il gioco, rendendolo accessibile a un pubblico più vasto.

Hustle Kings si rivolge solo agli appassionati del biliardo o a un’utenza più ampia?

La popolarità dei giochi da biliardo ha creato un vero e proprio mercato per titoli come Hustle Kings, ma la mia sensazione è che ci sia spazio per un nuovo pubblico. Hustle Kings è un gioco dalle regole semplici, adatto ai giocatori più inesperti, e i suoi comandi intuitivi permettono anche ai principianti di entrare rapidamente in partita.

Al contempo, però, la fisica realistica e l’IA competitiva consentono anche ai giocatori più esperti e ai fan del biliardo di godere di un’esperienza di gioco divertente e stimolante. Sin dalle prime fasi di progettazione ci siamo proposti di realizzare un gioco che potesse attrarre un pubblico ancora più allargato e la mia opinione è che ci siamo riusciti.

Hustle Kings

Perché avete deciso di pubblicare Hustle Kings su PlayStation Store? Pensate al Blu-ray Disc in un’ottica futura?

Non abbiamo concepito Hustle Kings come un gioco a prezzo pieno. Se si considerano i contenuti scaricabili, ce n’è davvero per tutti i gusti: numerose modalità di gioco, comprese tutte le varianti più famose, e poi biliardi, colpi da maestro, giochi bonus e sale biliardo di altissima qualità.

Se avessimo realizzato un gioco a prezzo pieno non avremmo potuto offrire molto di più. Inoltre, il prezzo sarebbe lievitato. La ragione per cui Hustle Kings costa di meno non è legata a un discorso di qualità, bensì all’assenza di spese di packaging e distribuzione. Per questo motivo credo fermamente che la distribuzione digitale rappresenti il futuro.

Ogni progetto ha un inizio e una fine. Per quanto tempo pensi che continuerete a offrire contenuti scaricabili e aggiornamenti alla community?

Abbiamo sempre tenuto in grande considerazione il feedback della community e intendiamo proseguire in questa direzione. La nostra intenzione è di continuare a supportare Hustle Kings con contenuti aggiuntivi e scaricabili, aggiornamenti e così via, finché il pubblico ce lo chiederà. Sul nostro sito web ci sono forum attivi di Hustle Kings, dove accogliamo tutti i suggerimenti. Abbiamo tante idee per migliorare Hustle Kings, quindi tenete d’occhio questo spazio!

2 Commenti
0 Risposte dell'autore

bravi continuate cosi…viva hustle king

Non mi dispiacerebbe avere su hustle king la modalita’ di gioco “all’ italiana”, con birilli e tavolo senza buche, dopodiche’ sarebbe praticamente perfetto

Dopo 30 giorni dalla pubblicazione di un post, non sarà più possibile lasciare commenti.

Storico modifiche