Intervista a Kitase e Toriyama su Final Fantasy XIII

10 0

Ciao a tutti,
ecco a voi la traduzione dell’intervista a Yoshinori Kitase e Motomu Toriyama, rispettivamente produttore e regista di Final Fantasy XIII, intervista effettuata da Jem Alexander sulla base delle richieste che gli sono giunte dagli utenti del blog britannico.

Final Fantasy XIII

Avete in serbo qualche contenuto di Final Fantasy XIII per PlayStation Home?

Stanno già per essere diffusi in Giappone. Ci saranno i costumi di Snow e Lightning, oltre a uno spazio personale, un chocobo e le statuette degli altri personaggi. Al momento non sappiamo ancora se saranno disponibili anche in Europa.

Final Fantasy Versus XIII si ricollegherà in qualche modo a Final Fantasy XIII?

Nonostante Final Fantasy Versus XIII faccia parte della serie Fabula Nova Crystallis, XIII e Versus XIII condividono soltanto la stessa mitologia di base. I fal’Cie e gli l’Cie sono soltanto una piccola componente di questa mitologia, ma la storia dei personaggi è completamente differente.

Ci sono dei titoli appartenenti a Fabula Nova Crystallis che non sono stati ancora annunciati?

Attualmente, ci stiamo concentrando sulla pubblicazione di Versus XIII e Agito XIII. Non abbiamo piani specifici riguardanti ulteriori titoli per la serie Fabula Nova Crystallis.

Cosa vi ha spinto a fare di Final Fantasy XIII una serie, piuttosto che pubblicarlo come un unico titolo?

Gettando uno sguardo indietro alla saga di Final Fantasy, per esempio a FFVII, noterete che questo ha portato ad Advent Children e Crisis Core. Anche dopo l’uscita di FFX abbiamo creato FFX-2. Ovviamente, in questi casi abbiamo pubblicato prima il titolo principale, per poi creare i sequel. Questa volta, abbiamo deciso di realizzare fin dall’inizio diversi titoli appartenenti allo stesso progetto.

Rilascerete una demo in inglese?

Non abbiamo ancora deciso se rendere disponibile o meno una demo.

Quanta enfasi è stata attribuita alla storia e ai filmati di FFXIII? Ritenete che siano bilanciati con il gameplay o prevalgono sull’intero gioco?

Il tempo di gioco, solo per la storia principale, si aggira sulle 50/60 ore, 10 delle quali sono riservate ai filmati. Quindi, sono presenti in grande quantità. E ad alta definizione, naturalmente. In buona sostanza, ci sono abbastanza storia e gameplay per divertirsi.

A quale progetto lavorerete, ora che Final Fantasy XIII è completo?

Al momento stiamo lavorando per ultimare e promuovere la versione d’oltreoceano di Final Fantasy XIII, ma molti membri del team hanno chiaramente acquisito molta conoscenza ed esperienza e saranno spostati alla lavorazione di Versus e Agito. Personalmente, non so ancora cosa abbia in serbo per noi il futuro.

Final Fantasy XIII

Quante missioni secondarie ci sono in XIII?

Beh, sono delle vere e proprie missioni, più che delle missioni “secondarie”. Durante la seconda metà del gioco, quando i personaggi si calano nel mondo di Pulse, vengono rese disponibili varie missioni. Nella maggior parte di esse, i boss che dovrete sconfiggere a fine missione saranno molto più potenti di quelli della storia principale. Ho già detto che il tempo di gioco principale si aggira tra le 50 e le 60 ore, ma se vorrete portare a termine tutte le missioni, probabilmente dovrete giocare il doppio del tempo… o più.

E quali sono le possibilità di vedere un film in CG basato su FFXIII, come Advent Children?

Attualmente non ci sono piani, ma una volta pubblicato il gioco in ogni paese, nel caso ci fossero taluni personaggi o caratteristiche particolarmente apprezzati, potremmo prendere una decisione in proposito. E, naturalmente, dovremo prima valutare quelle che saranno le reazioni del pubblico.

Cosa ne pensi della situazione attuale dell’industria videoludica giapponese, paragonata a quella occidentale, e da quali giochi di quest’ultimo settore siete stati influenzati maggiormente?

Alcune persone affermano che l’industria videoludica giapponese sia morta, o cose del genere… non so. Ritengo Final Fantasy XIII un titolo davvero epico per le console ad alta definizione. Con questo gioco, riporteremo alla gloria l’intera serie. Per quanto riguarda i giochi occidentali che ci hanno maggiormente influenzato, direi gli sparatutto in prima persona. La serie di Call of Duty, ad esempio.

Final Fantasy XIII

Cosa ne pensate dell’affermazione di Yochi Wada, ovvero che Final Fantasy XIII sarà l’ultimo capitolo del suo genere prodotto da Square Enix?

Non sappiamo davvero cosa intendesse dire. Così come non sappiamo cosa intendesse per “questo genere”. Pensate che, nelle fasi principali dello sviluppo di Final Fantasy XIII, il team era composto da più di 300 persone. Un team imponente, oltre agli anni che ci sono voluti per terminare la realizzazione del gioco. Quindi, se Wada-san intendeva dire che non ci sarà un altro Final Fantasy con un tale numero di persone dietro le quinte, e che richiederà tanto tempo quanto ne ha richiesto FFXIII, ovviamente sono d’accordo.

Il remake in HD di God of War per PS3 ha riscosso un enorme successo negli USA, e il pubblico europeo non vede l’ora di metterci le mani sopra. Siete interessati alla creazione di un remake in HD di un capitolo di Final Fantasy per PS one e PS2?

Non conosciamo bene i dettagli riguardanti il remake in HD per God of War. Se si trattasse soltanto di aggiungere grafica ad alta risoluzione, non sarebbe poi così difficile. Ma se si trattasse di raggiungere gli standard grafici di XIII per un titolo PS one, allora sarebbe un lavoro davvero, davvero enorme. Sarebbe difficile persino con un titolo per PS2. Nel caso di God of War, non c’erano molti personaggi nel gioco, solo il protagonista principale, qualche mostro e forse una decina di persone. Se fosse così, la cosa sarebbe fattibile. Per quanto riguarda i capitoli di Final Fantasy del passato, ad esempio quelli per PS one, soltanto il cast principale si aggirerebbe sui 10 personaggi. Poi ci sarebbero i PNG, per un totale di 200 personaggi circa. Ciascuno con personali texture per la pelle, oltre ai costumi, le caratteristiche facciali e tutto il resto. Sarebbe davvero un’impresa!

Ci sarà una modalità Nuova partita+ in Final Fantasy XIII?

Alcuni elementi legati alla crescita dei personaggi saranno sbloccati solamente una volta sconfitto il boss finale. Una volta riusciti nell’impresa, avrete la possibilità di fare ritorno a Pulse e intraprendere le varie missioni dell’area. Comunque, non è possibile iniziare nuovamente il gioco con le statistiche attuali dei personaggi.

C’è una ragione particolare per la quale le voci giapponesi non sono state inserite nel gioco?

Nella versione europea, le espressioni facciali e la sincronizzazione labiale sono adattate alle battute in inglese, quindi le voci giapponesi non avrebbero combaciato perfettamente. Questo è il motivo principale.

La gente sa che molti contenuti sono stati rimossi dalla versione finale del gioco. Avete in programma di utilizzarli in futuro?

Più che di “contenuti”, direi che si tratta di “idee”. Forse una mappa è risultata troppo complessa da realizzare e abbiamo pensato che il giocatore si sarebbe sentito completamente perso, quindi l’abbiamo semplificata o rimossa. Pertanto, questi contenuti non verranno rilasciati separatamente poiché sono stati cestinati.

Sarà disponibile l’installazione su disco fisso?

Non è prevista nessuna installazione, il gioco viene eseguito direttamente dal disco.

Per concludere, perché Sahz ha un chocobo fra i capelli?

Beh, inizialmente avevamo soltanto deciso che questo personaggio avrebbe dovuto essere allegro e felice. Nomura gli ha dato forma, dotandolo di una capigliatura afro e, frivolamente, di un piccolo chocobo. L’idea ci è piaciuta fin da subito, e così abbiamo deciso di inserirlo nella storia. Tutto qui!

I commenti sono chiusi.

10 Commenti

  • lo vogliooooo

  • Pure io…povero portafoglio 🙂

  • Non vedo l’ora di giocarlo!

  • Troppo belloooo…..Maurizio ci sarà la possibilità di vincere una copia del gioco in versione promo, vero?! XD

  • I non-fan, il web e anche le riviste specializzate, criticano in maniera assurda questo gioco, assegnandogli a volte anche voti indecenti… ma a me, più lo vedo, più mi sale la voglia di comprarlo xD
    Per GoW 150 Euro ci ho riflettuto una vita se spenderli, e alla fine ho rinunciato, ma se era FFXIII a costarli, li avrei spesi tutti senza battere ciglio, mio assolutamente al day one!

  • Ultimamente le recensioni mi lasciano allibito,boh,comunque mi spiace solo che non sara doppiato in italiano,a quando un FF doppiato nella nostra madre lingua?

  • I non-fan si basano solo sul nome,Final Fantasy XIII?No fa schifo diamogli 3.Fanno sempre questo ragionamento.Comunque é sicuro che lo prendo,o al D-1 o più avanti,non sono sicuro quando mia sorella mi accredita i soldi sul Poste-Pay.Mi piace l’Idea di questo nuovo Final Fantasy,gli altri erano un pò “pallosi” nell’avventura.Cioé per muoverti era sempre la stessa cosa,non potevi saltare o ragiungere altri posti,invece la nuova aggiunta di poter saltare per esplorare ancora di più mi piace,alcuni però lo criticano,ma a me piace,non é più il solito J-RPG ma e qualcosa di più innovativo e unico nel campo Giapponese.La grafica la vedo come quella di Uncharted 2,non noti il cambio dai Video al Gioco e parallelo,per altri commenti aspetto l’uscita.
    Final Fantasy dubito che lo dippino mai nella nostra lingua,il gioco nasce dall’altra parte del Mondo,in Oriente,in un’isola chiamata Giappone,inoltre il parlato in Italiano lo eseguono alcuni Sviluppatori Europei,ad esempio Ubisoft.

  • Non ho visto il gioco ma personalmente sono portato a credere ai voti delle riviste. Storicamente la serie non è mai stata trattata male, tutt’altro. FFX-2 ha avuto votazioni parecchio alte nonostante il gioco fosse un bieco riciclo delle mappe e dei nemici del titolo originario. E difatti nonostante i votoni alla lunga è apparsa tutta la mediocrità del gioco. Discorso analogo anche se in misura inferiore per FFXII. Non male ma assolutamente al di sotto dello standard qualitativo della serie. Sistema di potenziamento assolutamente infantile e sconclusionato (le licenze), storia banale e personaggi privi di fascino. Si lascia giocare ma non si merita assolutamente i voti che ha preso.

    A questo punto i casi sono due. O questo FFXIII pur mostrando grafica e sonoro da sballo pecca come il precedente nel gameplay e nella storia (indispensabili per un JRPG) oppure le riviste specializzate ci stanno andando con i piedi di piombo viste le magre figura fatte osannando immeritatamente i precedenti titoli.

  • A me non mi interessa che voto gli danno, tanto lo prendo ugualmente…

  • Ognuno da il voto dalle sue prospettive,quindi é sempre differente.A me i personaggi mi piacciono molto,non sono privi di fascino,e poi qualle fascino?Lighting stà bene così come é,senza farla tettona come alcuni giochi,le ragazze sono fatte bene senza dimostrare troppo a fondo le loro grazie.I costumi mi piacciono,sono fatti bene,per altro non mi interessa,Final Fantasy XIII é una “rivoluzione” nel genere dei JRPG.