COD4 mostra i perks in un trailer

4 0

Rieccomi nuovamente a farvi compagnia tra le pagine del blog PlayStation, esattamente un giorno prima dell’inizio della grande Convention di Lipsia che sfornerà interessanti novità fino al prossimo 28 Agosto. Prima di dedicare ampio spazio all’evento, volevo farvi vedere, qualora non l’aveste già fatto, un nuovo video per Call of Duty 4 che ho trovato su gametrailers.

Quello che ci viene mostrato nel trailer viene denominato sistema perks, che da alcuni mesi a questa parte sta facendo discutere i grandi amanti del genere multiplayer online. I perks non sono altro che delle features che permettono al giocatore di modificare il proprio personaggio dotandolo di un preciso stile di combattimento.

Ce ne sono alcuni che rendono particolarmente stimolante ed appassionante la modalità di gioco. Il UAV Jammer, che permette al giocatore di non essere avvistato dai radar nemici o il Bomb Squad, che ci da la possibilità di scovare gli esplosivi dei nemici. Gli appassionati di multiplayer stanno discutendo molto sul Deep Impact, un perk che permetterebbe al giocatore di sparare attraverso materiali di una certa consistenza, muri compresi, questo a detta di molti renderebbe il gioco falsato qualora un giocatore poco esperto lo utilizzasse per sparare all’impazzata. Che ne pensate?

I commenti sono chiusi.

4 Commenti

  • Come feature sono ottime, però hanno un po’ ragione sull’ultimo perk… Forse bisognerebbe renderlo disponibile solo dopo aver finito almeno 1 volta il gioco o dopo aver partecipato ad almeno 100 partite online senza uscire prima del termine…

  • WoW da quanto tempo mi stavo quasi dimenticando di controllare i feed di questo blog 😛
    cmq belli questi perk mi gustano molto

  • Sono un po’ da bottaroli… però non sono male…anche se l’ultimo lo renderei attivo solo per certi tipi di armi, magari quelle a colpo singolo, perchè una raffica con fucile semiautomatico è troppo devastante 😀

  • Se il gioco è realistico alora anche una pistola passa attraverso il legno sottile diminuendo la sua efficacia! Quindi ogni arma avra’ una certa potenza e di conseguenza potra’ attaversare piu’ o meno efficacemente certi materiali. Che cavolo c’entrano le 100 partite on line.. quello si che e’ snaturare un gioco realistico.