Il Blog Italiano di PlayStation

Presentazione dell’iniziativa Play at Home

19 0
Presentazione dell’iniziativa Play at Home

Le persone di tutto il mondo stanno facendo la cosa giusta rimanendo a casa per contribuire a contenere la diffusione del COVID-19. Siamo molto grati a tutti coloro che osservano l’obbligo di distanziamento fisico e prendiamo sul serio la nostra responsabilità come piattaforma di home entertainment; per questo, chiediamo alla nostra community di continuare a salvaguardare la salute di tutti giocando a casa.

Per ringraziare tutti coloro che stanno facendo la loro parte per ridurre l’impatto di questa pandemia, Sony Interactive Entertainment è lieta di annunciare l’iniziativa Play at Home.
Play at Home consta di due parti: in primo luogo, offrire giochi gratuiti affinché la community PlayStation possa divertirsi a casa; infine, istituire un fondo per aiutare gli studi di sviluppo indipendenti più piccoli, che potrebbero versare in condizioni di difficoltà economiche e si trovano impossibilitati a creare esperienze straordinarie per i giocatori.

Giochi gratuiti da giocare a casa

A sostegno dell’iniziativa Gioca a casa, PlayStation vuole provare a trasformare possibili momenti di noia in divertimento, offrendo Uncharted: The Nathan Drake Collection e Journey, gratis per un periodo limitato di tempo e tramite download digitale, dal 16 aprile alle ore 1:00am CEST al 6 maggio 2020 alle ore 1:00am  CEST . Una volta riscattati i giochi, saranno tuoi.

Play at Home on PS4
Per molti, Uncharted: The Nathan Drake Collection non ha bisogno di presentazioni. Questa raccolta di tre titoli, creati dai maestri di Naughty Dog, narra le avventure di un leggendario cast di personaggi alla ricerca di tesori in tutto il mondo.
Poi c’è Journey, una bellissima e celebre avventura tanto commovente quanto misteriosa. Il messaggio del gioco sulla ciclicità della vita non ha tempo e, probabilmente, ora è più importante che mai.

In linea con l’obiettivo di SIE di preservare l’accesso a Internet negli Stati Uniti e in Europa, i download dei giochi potrebbero richiedere più tempo; apprezziamo la comprensione della nostra community nei confronti di queste misure, adottate nel tentativo di preservare l’accesso per tutti.

Fondo per i creativi

Gli sviluppatori indipendenti sono il cuore e l’anima della community dei videogiocatori e siamo coscienti delle difficoltà e delle ristrettezze economiche a cui molti studi più piccoli sono costretti a far fronte. Per questo, SIE ha istituito un fondo che li sostenga in questo periodo. Abbiamo destinato 10 milioni di dollari per aiutare i nostri partner di sviluppo indipendenti. Ulteriori informazioni sul fondo, inclusi i criteri di partecipazione, saranno presto disponibili.

Durante questi giorni di distanziamento fisico, gli appassionati si sono rivolti al gaming per trovare un momento di svago e di divertimento. Noi di Sony Interactive Entertainment abbiamo l’onore di fornire questa forma di intrattenimento. Sappiamo che si tratta solo di un piccolo passo e siamo grati di poter offrire questo sostegno ai nostri giocatori, alle nostre communities e ai nostri partner.

I commenti sono chiusi.

19 Commenti

  • Ottima iniziativa, con bei titoli.

    Sicuramente chi non ha mai giocato ad Uncharted ne avrà per un bel pò, mentre io che sono sempre stato incuriosito da Journey, ma non l’ho mai provato, adesso avrò l’occasione di farlo.

  • Molte aziende dovrebbero prendere esempio

    • Onestamente c’è l’ imbarazzo della scelta soprattutto su PC, a ubisoft con UPLAY il 14 ha regalato assassins creed 2 (a me manca solo l’ uno su pc e poi li ho tutti quelli della scorsa serie e tutti regalati in diversi periodi ) e domani l’ epic store regalerà Just cause 4 e ha già regalato world war Z, due ottimi titoli!!

      Veramente un’ applauso al mondo gaming davvero vicino in questo momento e non solo per i giochi regalati ma anche per le tante donazioni, bisogna dirlo a chi ha sempre considerato il gaming solo come un male o una dipendenza sol perchè lo si guardava ignorantemente dall’ esterno!!

    • Concordo, pienamente.

      Con aziende comunque mi riferivo a quelle di punta come ad esempio Microsoft e Netflix che al momento stanno ignorando il problema.

      Immagino che Microsoft farà lo stesso fra qualche giorno solo perché si sente presa in causa.

  • Tanta stima. ♥

  • Una volta riscattati i giochi saranno miei per sempre? Io Uncharted l’ho già riscatto con il Plus, potrò riscattarlo di nuovo e giocarci senza abbonamento?

    • Sì.

    • E come? Ora non me lo fa comprare perché già ce l’ho, secondo me sarà uguale. Ora l’abbonamento è attivo e lo sarà oltre il 6 maggio, non so perché non ho il simbolo affianco all’avatar.

    • Vorrei saperlo anche io come aggiungere il gioco permanentemente alla propria collezione dopo averlo comprato con il Plus.

    • Chi li possiede già con PS Plus non potrà riscattarli, poiché il sistema li considererà già in vostro possesso.

    • Infatti non ti dà la possibilità di riscattarli come acquisti, spero però che entrino comunque nella tua libreria senza il plus alla scadenza dell ‘abbonamento, spero sia una cosa automatica altrimenti sarebbe una mezza fregatura in una lodevolissima iniziativa!!

      Chi ha sempre pagato per un’ abbonamento ha comunque sempre contribuito, io ce l’ ho entrambi con il plus e mi piacerebbe restassero nella mia libreria in modo definitivo e non “a noleggio”!!

    • E come ci si può informare di questa cosa ? Anche io li ho già presi nell’istant game collection ! Come si fa ad acquistarli per sempre ?

  • Iniziativa lodevole quella di creare un fondo a beneficio dei team di sviluppo indipendenti, sicuramente i primi ad esser colpiti dalla crisi economica dovuta al covid-19.

    Per quanto riguarda i giochi “regalati” sinceramente Sony poteva fare meglio. Non tanto per la qualità (altissima) dei prodotti in questione, quanto per il fatto che la saga di Uncharted è appena stata data col Plus (dunque ben pochi non l’hanno giocata) e anche Journey, se non mi sbaglio, fu dato in passato su tale servizio. Personalmente avrei dato la scelta tra una manciata di titoli, un po’ com’era capitato ai tempi del “Welcome back”. Per carità meglio che niente eh, però diciamo che Sony non si è spremuta più di tanto…

    • Hai ragione, potevano darci *gratis* almeno Death Stranding e avrei apprezzato se avessero regalato anche il preordine di TLOU2.

  • Complimenti a Sony per questo bel regalo. Rigiocherò con molto piacere la trilogia di Uncharted su PS4.

  • ammetto la mia totale ignoranza ma.. come si fa a scaricarli?

  • Volevo segnalare che da oggi l’ Uncharted collection può essere riscattata anche da chi l’ ha già riscattato con il plus rifacendo l’ acquisto cliccando nella voce gratuito sostituita alla voce acquistato per chi lo aveva riscattato con il plus in precedenza, in questo modo resterà vostro anche senza abbonamento, per Journey però stranamente ancora no, probabilmente per journey è una cosa automatica!!

  • Sono caduto nel lato oscuro del ps now ho approfittato dell’ offerta del 25% di sconto con l’ annuale a 45€ trovando tra l’ altro in offerta una card da 40€ a 35€ mi è costato in totale 40€ per un’ anno, non male, 40€ ben spesi anche solo per rigiocare Spiderman e giocare Shadow of tomb raider ci stanno tutti!!