Il Blog Italiano di PlayStation

PlayStation Plus a settembre: Grow Home, Super Time Force Ultra, Twisted Metal

194 0
PlayStation Plus a settembre: Grow Home, Super Time Force Ultra, Twisted Metal

In aggiunta, anche La-Mulana EX, Xeodrifter e Teslagrad

La comunità di PlayStation Plus ha parlato, le votazioni sono state analizzate e adesso siamo pronti per annunciare che il gioco che i gamer hanno deciso di inserire nella selezione di giochi mensili è… Grow Home!

Ci auguriamo che tu abbia apprezzato la prima campagna di Vota e gioca e non vediamo l’ora di rinnovarla in futuro.

C’è una cascata di contenuti in arrivo questo mese, per cui non perdiamo tempo e andiamo al sodo!

Grow Home (PS4)

Grow Home narra le vicende di BUD, un Botanical Utility Droid inviato in missione per tutta la galassia per trovare nuove specie di piante da utilizzare per ossigenare la sua terra natia. Trova l’esemplare perfetto nella Star Plant. Dovrai fare in modo che la pianta cresca mentre ti arrampichi su di essa fino alla cima. Lungo il cammino, attraverserai una serie di isole fluttuanti, plasmando la tua area di gioco personalizzata nel cielo.

Super Time Force Ultra (PS4 and PS Vita)

Il prossimo titolo in arrivo per PS4 è il platformer a base di viaggi nel tempo, piogge di proiettili, lanciarazzi ed esplosioni Super Time Force Ultra. Gran parte del divertimento in STFU deriva dal controllare un cast di personaggi potenti, stravaganti e completamente strampalati. Il brillante team di sviluppo di Capybara Games ha già rivelato che lo stesso Shuhei Yoshida è giocabile, e Shu non è l’unico! Difatti, ha portato una rosa di pochi amici intimi in esclusiva per PS4 e PS Vita. Non perderti questo carosello di stranezze disponibile in Cross-Buy.

Twisted Metal (PS3)

Il folle direttore del circo noto con il nome di Calypso è tornato a ospitare un altro macabro spettacolo circense di distruzione e anche tu sei invitato a gareggiare! Unisciti a un ignobile cast di personaggi tra cui Sweet Tooth, Doll Face e il Predicatore al volante di alcuni dei veicoli più brutali che potresti immaginare. Segui le cupe e tormentate storie dei partecipanti al torneo nella modalità per giocatore singolo dalle tinte cinematografiche o porta la pazzia online e gareggia in una varietà di modalità multigiocatore.

Teslagrad (PS4 and PS3)

Il prossimo titolo sulla lista è un rompicapo platformer bidimensionale in cui i poteri elettromagnetici sono la chiave per scoprire i segreti che si celano nella Torre di Tesla, abbandonata da tempo. Vesti i panni di un ragazzo che si ritrova coinvolto in una cospirazione legata a un sovrano dispotico che aveva regnato per anni con il pugno di ferro. Armato dell’antica tecnologia Teslamante e di ingegno e creatività, il tuo destino è nascosto nella decrepita Torre di Tesla e oltre.

La-Mulana EX (PS Vita)

Combinazione di platformer 2D classici, avventura e azione di gioco impegnativa in stile Metroidvania, La-Mulana EX ti porta tra antiche rovine nel tentativo di scoprire non solo inestimabili tesori, ma il segreto della vita stessa! Lotta contro creature mostruose, scopri indizi, raccogli armi, evita trappole e affronta boss mastodontici. Sta’ attento, però! Nessun uomo entrato nelle rovine ne è mai uscito vivo… Riuscirai ad avere successo dove tutti gli altri hanno fallito?

Xeodrifter (PS4 and PS Vita)

Infine, a settembre arriverà anche Xeodrifter, un classico d’azione e avventura in cui controlli un astronauta la cui navetta spaziale è stata danneggiata da un asteroide; per ripararla, dovrai recarti su quattro pianeti vicini.

Per riassumere

Non più disponibili su PS Plus:

1 settembre: Lara Croft and the Temple of Osiris (PS4)
1 settembre: Limbo (PS4)
1 settembre: God of War Ascension (PS3) (Non disponibile in Bahrain, Kuwait, Lebano, Oman, Qatar, Arabia Saudita, UAE)
1 settembre: Flow (PS3, PS4, PS Vita) (solo in Bahrain, Kuwait, Lebano, Oman, Qatar, Arabia Saudita, UAE)
1 settembre: Stealth Inc 2: A Game of Clones (PS3, PS4, PS Vita)
1 settembre: Castlestorm Complete Edition (PS Vita and PS3)
1 settembre: Sound Shapes (PS3, PS4, PS Vita) (Non disponibile in Arabia Saudita, Kuwait, Qatar, UAE, India e Turchia)
1 settembre: Flower (PS3, PS4, PS Vita) (Solo in Arabia Saudita, Kuwait, Qatar, UAE, India e Turchia)

Presto disponibili su PS Plus:

1 settembre: Grow Home (PS4)
1 settembre: Super Time Force Ultra (PS4 e PS Vita)
1 settembre: Twisted Metal (PS3)
1 settembre: Teslagrad (PS4 e PS3)
1 settembre: La-Mulana EX (PS Vita)
1 settembre: Xeodrifter (PS4 e PS Vita)

Non dimenticare che anche se il gioco che hai votato in Vota e Gioca non è entrato nella selezione dei giochi mensili, puoi procurartelo sul PlayStation Store con uno sconto PS Plus esclusivo del 30% valido per due settimane dal lancio!

Non sei membro di PlayStation Plus? Iscriviti oggi stesso a partire da €6,99 al mese. Per maggiori informazioni, visita il sito di PlayStation Plus.

Non dimenticare che se non puoi accedere al servizio da PS4, PS3 o PS Vita, puoi fare acquisti anche tramite il nostro Store online.

I commenti sono chiusi.

194 Commenti

  • Io con tutta sincerità dico che sony mi sta deludendo e non poco sul plus; io preferirei tutta la vita avere solo 2 giochi al mese ma uno bello e uno dell atari!!! 🙂 senza nulla togliere ai bellissimi giochi di old gen vedi atari amiga msx ecc… Ma almeno un gioco serio ps4 potrebbero metterlo. Xbox one per esempio il mese scorso se non sbaglio dava assassins creed black flag, secondo me un bellissimo gioco, questo mese regalano tomb raider, mai provato ma dalle recensioni dicono bel gioco; in più l on line costa meno !!!! Sony se alzi i prezzi, almeno compensa con dei giochi decenti!! GRAZIE!!!

    • Annuale One 59,90
      Annuale Ps4 49,90.
      Non so in quale universo parallelo 60 euro siano meno di 50, in ogni caso non dimenticare che la sony da 6 giochi visto che deve gestire 3 console, e la microsoft invece 4 giochi su 2 piattaforme. E che i giochi dati su 360 sono giochi che chi ha la ps3 col plus ha già giocato secoli fa, a volte anche pochissimi mesi dopo l’uscita.
      PS- comunque questo mese fa schifo su plus, ovviamente

    • Preferirei avere anche un gioco per piattaforma ma che siano validi, che 6 ciofeche, secondo i miei gusti personali.

    • @giorgios1984 il gold 12 mesi della xbox costa 31.90, il prezzo piu basso del ps4 plus è 41.90. Adesso che ho la ps4 per l’online rimpiango l’xbox. E non parlo da fanboy.

  • @Giorgios1984 il Gold annuale di m$ lo trovi ovunque sui 32 euro, basta non comprarlo nello store xbox o dal gamestop eh… e se ha quel prezzo vuol dire che M$ lo permette, contrariamente quello di sony sotto i 48 non lo trovi manco a pregare 100 anni

    • Io l’ ho trovato a 42, poi ho pagato 46 perchè in quel periodo dal sito non davano la spedizione gratuita.
      Contento? Non hai dovuto pregare 100 anni…

  • In molti però non hanno notato che i giochi dati per Xbox 360 non sono a noleggio, come nel caso del Plus, ma restano anche se scade l’abbonamento…
    Cmq questa situazione è inversa alla generazione precedente: chi insegue (Xbox One) ha un’offerta migliore di chi è in palese vantaggio (PS4). Io mi auguro solo che Sony inizi a prendere qualche bella bastonata, specie durante le prossime feste, così forse si degnerà di tornare ai fasti degli ultimi anni di PS3, quando i giochi uscivano a raffica e il Plus era un ottimo servizio e non una semplice tassa da pagare per giocare online.
    Appena mi scade, col cavolo che rinnovo, visto che fortunatamente in rete gioco poco: ah, grazie Sony per obbligarmi a controllare ogni mese se la spunta sul rinnovo automatico è magicamente riapparsa, visto che è già la seconda volta che mi si riattiva a casa l’opzione… 😀

  • I soliti discorsi di chi non comprende ciò che ha davanti e vuole solo AAA, non capendo minimamente che il mondo indipendente ha le sue perle, a volte migliori di questi.

    Con le dovute differenze, mi fanno capire il livello medio dell’utenza media che vuole avere tutto lamentandosi senza un vero senso. Non rinnovate e basta!

    Ma se poi per diversi mesi si torna ai fasti di un tempo, giù rinnovamenti e applausi al servizio per poi protestare se dopo la qualità cala.

    Sinceramente queste prese di posizione sono troppo esagerate e bambinesche.

  • “Ok questa è la direzione più giusta che potevano prendere” “Contentissimo” “Così si fa” “Sfido chiunque a lamentarsi” “vi state riprendendo” “brava Sony di aver ascoltato le lamentele ricevute” “vi posso perdonare gli ultimi mesi” “rinnoverò sicuramente l’abbonamento!” “Era ora!” “invito gli altri utenti a essere più pazienti”

    Non sono parole a caso, sono alcuni interventi fatti da “noi” utenti nel post di circa un anno fa ( novembre 2014 ) in cui davano anticipazioni sui titoli che sarebbero usciti nei mesi successivi. Scommetto che anche quest’anno uscirà un post in pompa magna con l’unico scopo di far iscrivere nuovamente gli indecisi, facendo finta di voler dare una sterzata decisa a questo servizio.

    Per quanto mi riguarda ho chiuso con il plus quando hanno cambiato le carte in tavola diminuendo i giochi per PS3, unica console in mio possesso. Nonostante ciò leggo ogni santo mese il post sul plus, è diventato un appuntamento fisso per il sottoscritto. Se non vi sta bene il servizio l’unica cosa da fare è non rinnovarlo, le lamentele purtroppo non sempre servono a qualcosa.

  • Ricapitoliamo:

    -SONY disse: “l’online su PS4 sarà a pagamento ma sarà potenziato”, invece è uguale alla controparte PS3, dove è gratuito, e almeno un giorno al mese ci sono problemi di connessione…anche i messaggi tra utenti arrivano in ritardo…no, dico, I MESSAGGI, roba che pure i primi cellulari riuscivano a fare meglio. Dove vanno a finire i nostri soldi? Non a potenziare il PSN, è più che evidente.

    -MESE SCORSO: SONY aumenta di ben 5 EURO il trimestrale e pure il mensile, quando, giusto un mese prima, dopo l’ennesima giornata di down del PSN, poveri utenti stufi e arrabbiati lanciano su Twitter l’hastag #betterPSN. Come risposta ci AUMENTANO i costi di un servizio che funziona male.

    -15 GIORNI DOPO: ecco la line-up di setembre del PS plus, il peggior mese di SEMPRE, subito dopo l’annuncio dell’aumento dell’abbonamento, dopo 2 ANNI interi di Indie, e solo Indie per PS4, a saperlo mi compravo Ouya, ehm…;)

    Ora vi domando, non vi sentite presi in giro? Io sì, non rinnovo il Plus da MESI, e di certo non lo farò adesso.

    • @d4rkShine4 Credo che Sony abbia cominciato a prendere tutti in giro all’inizio del 2013, proprio l’anno che i fanboy considerano “l’anno d’oro del PLUS “… E guarda caso proprio l’anno di lancio di Ps4.
      Quanti oltre a me che avevano la 360, vedevano ogni mese le notizie dei giochi gratuiti del plus, quasi sempre 2 tripla AAA, e pensavano: “Eh caspio, io pago e non mi danno nulla ! “mese dopo mese la frustrazione saliva e quando é arrivato il momente di passare alla next gen indovina un pò quale domanda ci si è posti ? Eh ma la sony regala giochi, ps4 subito ! E poi..Puff la ps4 ha cominciato a vedere come il pane e i giochi col plus sono diventati un miraggio.
      Direi che alla Sony abbiano avuto dei geni nel reparto Marketing…Tutto il 2013 (se non dal 2011..) é servito a preparare il terreno a ps4, e ci sono riusciti, tanto di cappello.

  • skifo. ps3 quanto ha 7? 8 anni?… ma se davano colin mcrae e stuntman ke gli cambiava? ki li compra sti gioki ammesso si trovino ancora in giro.. la gente nn sarebbe cosi incavolata. x la ps4.. cmq sono 2 anni.. i gioki usciti nel 2013 al lancio potrebbero anke darli… questi indie li potrebbero dare sugli smartphone sony se ci tengono cosi tanto.

  • io sono positiva, visto l’andazzo per il prossimo mese propongo: bubble bubble, pang e arkanoid inoltre vorrei anche lode runner se possibile grazie…

    • Sei troppo ottimista, al massimo ti puoi aspettare hangman o il porting del tamagotchi… e cmq a bubble bubble io ci giocherei volentieri

    • @AleLicia beh se mi ridanno Wonder Boy in monster land e Psychic 5 o anche un laser game qualsiasi sono felice anch’ io 😀

  • anche io devo dire che ci giocherei volentieri a bubble bubble anche a pang… 🙂 meglio dei giochi di questo mese sarebbero stati… 🙂

  • Purtroppo sono d’accordo con tutti i commenti precedenti… la situazione non è delle migliori e anche se 50€ non sono tanti, rischiano di farci disinnamorare del servizio e di non farci rinnovare. Ormai regalano solo giochini che non lasciano segni… penso sia il caso di partire con qualche tripla A su ps4

    • Non lasciano il segno come Valiant Hearts o Rain?
      Beh se non altro sono d’ accordo che 50 euro per il servizio non sono tanti.

    • 50 euro non sono tanti è vero… se lavori… io quando ero ragazzina 50 euro me li sognavo…. non so ora le abitudini dei genitori di questa generazione ma a me 50 euro più i soldi dei giochi a parte e dei contenuti aggiuntivi ecc ecc non li avrebbero mai dati i miei genitori…

    • @AleLicia anch’ io 50 euro me li sognavo che mio padre me li desse, così alla fine chiedevo a mia madre 😀
      Beh poi non erano neanche euro ma lire.

      Scherzi a parte se negli anni ’90 (inizio) mi avessero detto che per 50 euro nel 2015 avrei avuto un sacco di giochi avrei pensato che i ragazzi del 2015 erano davvero fortunati 😀

      Nel ’90 con l’ equivalente di 50 euro compravi un gioco bello e se aspettavi non veniva scontato ma semplicemente scompariva dagli scaffali quindi non avevi molta scelta. Nel 2015 con 50 euro giochi un anno. Nel 2040 forse ti pagheranno per giocare…

      Comparato a oggi il ’90, a livello di giochi, sembra un inferno.
      Il 2015 è più roseo di quanto sembri, forse a scuola dovrebbero cominciare a fare qualche lezione di storia videoludica.

    • @Yakiro_Matsui, io capisco che rispetto a prima il numero di giochi a cui giocare aumenta con una spesa minore, per questo dico, se a un ragazzino per esempio fanno scegliere il plus e magari un gioco ogni X mesi se non all’anno e un mese si ritrova con questi giochi, secondo me ci rimane male (io ci rimarrei male), non sono giochi a mio parere che rendono giustizia alla ps4 e che ti fanno divertire così tanto (a questo punto meglio metal slug che è vecchio ma secondo me è pi divertente), a che serve avere la ps4 (la tanto acclamata new gen) se tanto i giochi che escono sono da commodore? tanto vale che un ragazzino prende la ps3 dove i giochi li paghi molto di meno e non sono a noleggio… io penso questo.

    • @AleLicia il problema è che ci si è autoconvinti che si gioca solo coi giochi regalati, che siano MS o Sony.

      I giochi si comprano come si è sempre fatto altrimenti questa industria muore e uno che si chiama appassionato di qualcosa dovrebbe capirlo, anch’ io da ragazzo non potevo spendere i miliardi e quindi cercavo dei giochi a prezzo ridotto.

      Anche per ps4 Far Cry 4 l’ ho comprato a 20 euro e l’ ho giocato e se adesso lo rivendessi (e lo venderò) potrei anche andare in pari o guadagnarci come mi è capitato in questi ultimi anni per i giochi pc/dreamcast/n64/ps1/ps2/ps3.

      Potevo comprare la ps4 al day one con 10 giochi a prezzo pieno ma l’ ho comprata 18 mesi dopo a 390 euro con dentro Bloodborne, the last of us e The order 1886. Perchè chi non poteva permettersi quella spesa invece l’ ha comprata subito? Io lo trovo davvero ridicolo ed è una mentalità davvero pericolosa perchè poi potresti diventare quello che in futuro come già capitato si indebita con la carta di credito salvo poi scoprire che non riesce più a rimborsare i debiti fatti.

      E’ come comprarsi una ferrari e poi scoprire che non si hanno i soldi per tutta la benzina che consuma, uno che ragiona si tiene la sua Panda che ancora gira e così gli avanzano anche i soldi per la benzina.

      E’ proprio la mentalità che si è creata che è sbagliata. Si compra quello che ci si può permettere, non è che ti compri la ferrari e poi vai a gridare dietro al benzinaio perchè la benzina costa tanto e te la deve far pagare meno.

      Tutti avevano 400 euro (400!) per la ps4 è poi tutto regalato per 50 euro all’ anno da praticamente subito?
      Questo tipo di clientela poi è sicuramente quella che appena regalano i tripla A non ne compreranno più neanche uno (intendo il nuovo cioè l’ acquisto che da i soldi a chi effettivamente fa vivere questa industria) e un azienda di questo deve tenere conto.
      MS si è aperta ai tripla A ma solo perchè ha venduto poco perchè a parti invertite sarebbe successo lo stesso. E’ normale che chi insegue debba impegnarsi di più.
      Odio il calcio ma volendo fare un paragone calcistico una squadra che vince 5 a 0 rallenta il ritmo perchè non ha più senso di correre come prima, ma se la squadrà avversaria arriva sul 5 a 3 allora ricomincerà a correre.
      Così sarà per la Sony.

      Detto questo dal mese prossimo daranno i tripla A anche con il plus così avrò detto solo una serie di boiate 😀

  • per quello che mi riguarda dopo aver visto i giochi di settembre ho disattivato il rinnovo automatico… quando sony si degnerà di inserire un tripla A per ps4 forse mi degnerò di riattivare il plus.. è finita l’era “pagare moneta, vedere cammello”

    • Bravo, non sei soddisfatto di un servizio e non lo rinnovi. Un atteggiamento serio e maturo come pochi se ne vedono, non come quelli che stanno sempre a piangere che mamma Sony non gli vuole più bene ç_ç

  • Ciao, secondo me hai pienamente ragione, per chi ha solo ps3 o psvita non è più conveniente abbonarsi..Gli indie dovevano essere un di più e non essere essi stessi i giochi principali..4 Euro al mese non sono molti,vero ,però si sta parlando di giochi dati in noleggio. Aggiungo solo che ieri ho comprato Gear of wars 3 a 4,50€ e metroid another M allo stesso prezzo ,versioni retail of course (ho la fortuna di avere tutte e 3 le console della generazione precedente 😀 )..vabbè questo è tutto,ciao ciao

  • Games With Gold di settembre: Xbox One: The Deer God (1 – 30 settembre), Tomb Raider DE (16 settembre – 15 ottobre). Xbox 360: Battlestations Pacific (1 – 15 settembre), Crysis 3 (16 – 30 settembre).. pagando molto meno di danno molto di più

    • Si, ti danno giochi che abbiamo già giocato da un anno e ci siamo già scordati.
      Beh per la prossima console aspetterò che una abbia un lancio fallimentare e poi punterò su quella che per disperazione dovrà regalare i giochi tripla A XD

    • Preciso che la MS ha toppato in generale il lancio della console e sopratutto far pagare 100 euro in più per costringerti a comprare l’ inutile kinect, ma apprezzo che adesso cerchi di correre ai ripari migliorando le varie offerte che magari porteranno un pò di sana concorrenza che al momento non c’ è.
      Però la Sony cambiera strategia quando sentirà questa concorrenza, al momento sente solo un ronzio nell’ orecchio e questo non è sufficiente per smuovere i budget necessari per migliorare il plus (se per migliorare il plus si intende dare dei tripla A a caso)

    • Pagando molto meno? Ma cosa? Gold costa 59 annuali, plus 49 annuali… trimestrali hanno prezzo identico. Poi se tu compri l’annuale dall’Etiopia pagando in dollari canadesi per risparmiare sono affari tuoi, i prezzi ufficiali sono 59 e 49. Se apri il market place della One l’abbonamento costa 59, e se apri lo store psn il plus costa 49. Riguardo i giochi ok, questo mese son migliori e l’abbiamo detto tutti (ma non era difficile fare meglio del plus di settembre), ma nei mesi scorsi cosa hanno dato su one e 360? tra l’altro i giochi 360 sono giochi che chi ha il plus giocava gratis nel 2013, DUE ANNI fa. Evitiamo di fare disinformazione, grazie

    • @Giorgios1984 va considerato anche il “molto meno” quando sono solo 10 euro di differenza (sia a prezzo scontato che no).

  • No dai ragazzi… non ci credo… ma siete seri? Ma cosa sono questi “giochi”…
    Ditemi che è uno scherzo… vi prego!
    Meno male che la scorsa volta ho scritto “voglio darvi fiducia”… ma con questo vi siete davvero sotterrati.
    Ma si può sapere quali menti eccelse scelgono e valutano questi “giochini”? Deve essere un gruppo di nobel, fisici, matematici e geni della finanza e del marketing perchè io non ci arrivo. Giuro! non ci arrivo proprio a capire.
    Boh! non riesco nemmeno ad esprimermi bene… non sò veramente cosa pensare. Un gruppo di persone bendate chiuse in una stanza al buio avrebbe scelto sicuramente meglio di voi.

    Io sinceramente non ho votato, in quanto tutti i giochi proposti mi facevano davvero ribrezzo. Però mi son detto, “beh! dai… se fanno scegliere fra questi orrori vorrà dire che per compensare metteranno almeno un bel titolo”. e invece no… ed io fesso che ci credevo.

    No seriamente, ma perchè voi che lavorate al blog non fate leggere a qualche responsabile qualcuino dei bei post pubblicati sopra. Mi piacerebbe leggere, almeno una volta, quali criteri hanno adottato per la scelta di questi “cosi”… (scusate ma chiamarli giochi mi sembra davvero un insulto… e vi prego non uscitevene con i soliti commenti “eh però lo sviluppatore ci ha dedicato anima e corpo, ecc ecc ecc” ).

    Si lo so… 50EUR sono poco più di 4EUR al mese… ma francamente visti i risultati io con 4 euro almeno mi ci pago una buona colazione al mese che sicuramente mi da molte più soddisfazioni del plus.
    Poi…. “plus” ….. “plus cosa”? dovè il plus? dove sono i veri giochi? Cosa ho con questo “plus”…?
    Un beneamato nulla… paghiamo per essere presi in giro da sony.
    Io sono contento solamente che quella scatola di plastica non l’ho pagata a prezzo pieno… perchè altrimenti sarei stato molto più arrabbiato.

    Prossimo mese cosa avremo? …..Pong?

    Davvero pessimi.

    • Con 4 euro personalmente ti fai cappuccio e brioche e per la spremuta d’ arancio devi limitarti a guardare quello di fianco a te che se la beve.

      Con quei 4 euro prerisco giocare un mese ma già dopo una settimana li ho ammortizzati.

    • Non immaginavo che in sony la colazione costasse così tanto… 🙂
      Nemmeno quando ero a San Babila a Milano pagavo così tanto.

      Poi giocare un mese con 4EUR va bene… peccato che questo mese semplicemente non puoi 🙂 .

      “Sony … this is for Payers” (cit copiata da un commento sopra)

    • @RazielTD beh non è che coi giochi del plus devi giocare per tutto il mese XD
      Io comunque qualche giorno lo passerò, penso quasi subito con Teslagrad, il resto non ho fretta anche perchè devo recuperare anche quelli del passato, oltre ad alcuni retail.

    • Sarebbe bello se si potesse giocare anche con i vecchi titoli , magari in formato digitale.
      Ma ad un prezzo onesto… e per onesto non intendo 25EUR a gioco (come hanno fatto per FinalFantasy X e X-2). Io li ho entrambi per PS2 ma sinceramente riandare a spendere altri 50EUR non esiste proprio.
      Al massimo potrei arrivare a 9.90EUR…. ovviamente mi rispondo da solo che sono prezzi improponibili per i lord sony quindi…. nada 😀 .

      Ma quindi?? questa mail con questo sondaggio? a me non è ancora arrivato (per loro fortuna 🙂 )

    • @RazielTD beh se ti aspetti FFX e X-2 a 9 euro rimarrai deluso per molto tempo,
      In ogni caso per prezzi così devi aspettare le offerte. Non vorrei sbagliarmi ma FFX e X-2 era uscito a 19.90 in offerta e, devi essere pronto anche tu quando arriva l’ occasione >_<

      Io aspettando le offerte ho preso FF 7,8, e 9 a 5 euro (o qualcosa meno) l' uno basta avere un pò di pazienza e cogliere l' attimo quando arriva l' occasione.
      Anche Ni No Kuni l' ho preso a 5 euro ma ormai è tradizione che ogni tanto lo mettano a quella cifra.

      Più che altro ho il problema di quando giocarli, ho giocato al 7 e al 9 due anni fa e gli altri 2 stanno ancora aspettando XD

  • Vorrei correggere quanto detto prima, perchè sono stato stato fin troppo critico. io volevo solo dire che ,secondo me, se qualcuno ha tutte e 3 le console, il plus era e rimane un affare.. discorso diverso per quelli che hanno solo la ps3 , a loro non conviene essere abbonati perchè molti giochi si possono trovare nei cestoni delle offerte speciali dei vari centri commerciali per pochi eurini 😀 … Riguardo i giochi di questo mese, devo dire che ,apparte Super time force e Xeodrifter, che li vedo più adatti a girare su un Nintendo 8 bit (ma magari saranno divertentissimi..avendo solo ps3 non lo saprò mai 🙁 ) gli altri giochi mi sembrano molto ma molto carini, ho letto varie recensioni di twister Metal e tutte che gli danno un voto altissimo,sopra il 9.. però dicono che il gioco dà il meglio di se giocando online,invece giocato da solo è noioso ..spero ci saranno tante persone a giocarlo 😀 ..Telsgram invece ha una veste grafica che mi piace tantissimo..di Grow Home avevo visto il video mesi fa…se avessi potuto scegliere non avrei avuto dubbi sul scegliere lui..è divertente e fantasioso..oddio,poi dipende dai gusti,a me piace :D..scusate, ho scritto fin troppo,ciao ciao

    • Fidati che non hai scritto troppo ed era tutto sensatissimo, l’ unica cosa che posso non essere d’ accordo è che quando lavori non hai davvero più tempo per quella stupenda attività che era tuffarsi nei cestoni a cercare la grande offerta e poter avere qualche offerta, eccezionale o meno, con il plus o con gli sconti digitali ti fa recuperare la risorsa più preziosa che è il tempo, risorsa che apprezzi con l’ avanzare degli anni 😀

    • @Yakiro_Matsui
      Purtroppo hai ragione. Una volta c’era il tempo ma non c’erano i soldi, mentre ora ci sono i soldi ma non c’è mai il tempo….

  • Beh questo mese direi che è veramente impossibile ritenere la lineup Plus soddisfacente… felice di non avere la crocetta gialla accanto all’avatar 😛

    Battute a parte direi che i due titoli migliori sono:
    1) Twisted Metal: ok non è per tutti i gusti e anche tecnicamente non è il miglior tripla A che può offrire PS3, però comunque offre un gameplay solido e divertente (chiaramente molto votato al multiplayer).
    2) Grow Home: non so se abbia vinto solo perché rispetto agli altri “rivali” è sviluppato e pubblicato da una grande casa come Ubisoft (e dunque non si può definire “indie”), io ritengo che sia anche per altri motivi comunque. Il concept di gioco lo trovo interessante, il protagonista risulta simpatico e ha quel tocco di freschezza che non guasta. Io fossi in voi lo proverei prima di distruggerlo.

    Gli altri titoli invece sono effettivamente dimenticabili. La Mulana e Xeodrifter nemmeno li voglio commentare perché altrimenti finirei con l’essere cattivo; nel 2015 dobbiamo ancora sorbirci visioni ludiche simili? Va bene i revival per i nostalgici una volta ogni tanto ma qui si esagera con questa moda dei pixel!. Onestamente lo stesso discorso potrebbe valere anche per Super Time Force Ultra, ma almeno lì gli sviluppatori si sono sforzati di risultare simpatici con l’inserimento di personaggi assurdi tipo Yoshida-san e altre trovate / gag spiritose.
    Teslagrad infine potrebbe offrire qualche spunto interessante a livello di gameplay, ma anche questo titolo ha un look un po’ anonimo della serie “né carne né pesce”.

    In conclusione mi viene da dire che settembre è il mese da incubo per gli abbonati al Plus: la lineup dell’anno scorso e quella di questo 2015 fanno veramente rabbrividire… improponibili, e lo dice uno che cerca sempre di essere il più possibile equilibrato nelle sue affermazioni.

    • Beh posso dire che quando dico che sono soddisfatto è sempre rispetto a quanto ho pagato, quindi qualcosa meno di 4 euro.

      Penso che avrò tempo solo per Teslagrad anche perchè prima devo terminare the last of us alla difficoltà massima 😀
      Beh su quello ti farò sapere anche se sicuramente mi rimangono più impressi giochi come Papo e Yo e Rain dove l’ impatto emozionale te li marchia meglio nella memoria.

    • @Yakiro: sono d’accordo che parliamo di meno di 4 euro al mese e che il Plus non può tutti i mesi offrire sempre qualcosa di apprezzabile, per cui posso comunque capire la tua soddisfazione a livello generale. Ciò non toglie però che questo mese è piuttosto imbarazzante.
      Sono felice di sapere che hai apprezzato Rain e soprattutto Papo & Yo… molti non li avranno nemmeno scaricati spacciandoli per games superflui o senza senso solo perché non si spara. La magia dei videogames è anche quella di offrire esperienze particolari che trasudano la realtà, portandoci nel loro mondo e facendoci vivere fantastiche avventure.

    • Li ho apprezzati e ho apprezzato anche la loro bassa longevità perchè mi permetterà in futuro di rigiocarli.
      The last of us ma ho finito adesso la seconda run e in teoria dovrei tentare adesso la terza run in modalità realismo che è bella dura.
      Però una volta giocato probabilmente lo rivenderò perchè difficilmente lo rigiocherò completamente. E’ davvero lungo e la prima volta che giochi questo è strapositivo ma dopo lo rigiocherei solo per riprovare le stesse emozioni ma al limite mi rifarei un capitolo .

      Lo stesso per bloodborne, è bello ma rigiocarlo tutto è dura, almeno per me che ho poco tempo, ovviamente se potessi giocare tutto il giorno e tutti i giorni sarei come quelli che hanno fatto decine di run XD
      Anche più di 10 anni dopo vorrei rigiocare ICO e Shadow of the Colossus ma sono frenato dal fatto che durano tanto (beh Ico relativamente tanto se ricordo bene), se fossero durati meno li avrei rigiocati solo per la sensazione che avevo quando mi calavo in quel mondo.
      Poi ho cercato di stimolarmi pensando di platinarlo ma ho visto che c’ erano dei trofei sadici e allora ho rimandato a data da definirsi 😀

      Beh il mio obiettivo con il plus è comunque di trovare a fine anno 12 giochi che valeva la pena giocare e che non avrei giocato se non me li avessero regalati sul plus (e non mi interessa nel modo assoluto che sia indie, tripla A, da 70 euro, da 1 euro). Giochi che abbiano dato valore al tempo che ho passato a giocarci.
      Da gennaio posso dire che la tabella di marcia è stata rispettata (ovviamente avendo ps3 e ps4 è più facile) ma anche solo di ps4 posso fare una bella lista di giochi che vorrei giocare al più presto ad esempio Dust, Escape plan, Don’ t starve, Dead nation, Oddworld, Rogue legacy, the swapper (dovrebbero essere tutti ps4)

  • Salve a tutti sono secoli che non scrivo sul blog ma dopo aver visto questo post non posso più stare a guardare.Purtroppo ho da poco rinnovato per un altro anno ma dopo aver visto questi giochi,tra mille ripensamenti ho deciso che non rinnoveró.Non e più ammissibile ricevere giochi commodore 64 su ps4.Sony faccia quel che creda ma io ho chiuso anche se a malincuore dopo più di quattro anni di abbonamento.Tornerò su ps3 come qualcuno ha già fatto da quel che ho letto.Amareggiatissimo!!!!!

  • E poi stamattina, la sony mi invia un sondaggio via mail, che riguarda il servizio PLUS…
    Cara Sony sei in una bella S HIT storm

  • Giochi graficamente osceni, non ho comprato una ps4 per fare retrogaming, sarebbe meglio dare un gioco serio ogni 3 mesi piuttosto che tanti picccoli e insulsi giochi indie.

  • Salve a tutti, scusate ho un dubbio… in realtà più di uno.
    Allora .. i giochi sono gratis ( diciamo che sono un incentivo nella realtà a fare magari l’abbonamento, anche non giocando in rete, o per chi ci gioca due volte al mese ) quindi teoricamente a caval donato non .. si porta dal dentista.
    Ma…
    la battaglia tripla A o indie non l’ho capita.
    AAA : Un gioco con un comparto grafico/audio impegnativo una giocabilità soddisfacente, una discreta longevità.
    Indie : Un gioco con un comparto grafico/audio in media non impegnativo, con le dovute eccezzioni del caso , una giocabilità soddisfacente, una longevità minore
    ( Ovviamente con le dovute eccezzioni).
    Dubbio:
    Se un gioco ha un comparto grafico/audio che funziona, bello o meno bello non importa, una buona giocabilità, una longevità che permetta l’evolversi di una storia/avventura che gestisca bene i tempi.
    Direi che è un buon gioco, ovviamente rispettando gusti o genere.
    Quindi:
    Se un gioco salta e clicca è definito “indie” per tanto va rispettato e se non lo rispetti sei un incompetente, “non funziona.”
    Se un gioco usa un motore grafico costosissimo, che gestisce fisica e grafica, ha 1500 poligoni su ogni oggetto, grafica delle texture in ultra HD, è definito tripla A e se non lo ammiri sei un incompetente, “non funziona.”
    Funziona:
    Il gioco che in lacrime ti fa alzare sui titoli di coda e venir voglia di alzarti in piedi e battere le mani anche se sei da solo a casa.
    La vera critica che dovremmo fare è che se va bene un gioco all’anno Ci emoziona, e che troppi giochi vengono fatti velocemente, senza amore, fate meno titoli ma fateli per cambiare la storia dei videogiochi, che se non è per VALVE innovazioni tecnologiche non se ne vedono.
    “GOOD NIGHT AND GOOD LUCK”

  • This is for the 8 BIT Players !!! EBBASTA co’ sta roba !!

  • Oggi finalmente dovrebbero arrivare 😀

    Nel frattempo ho inziato Dust an elysian tale ed è davvero stupendo, a chi se lo è perso solo perchè indie consiglio di giocarlo ma lo consiglio anche a tutti gli altri sopratutto a Investigaelfo quando prenderà la ps4 😀

    Altra perla che non avrei mai comprato perchè non sapevo neanche che esistesse. Il plus serve anche/sopratutto a questo 😀

    • @Yakiro: eeeeeh, ma lo so che è una perla, ed è uno dei primi che proverò.
      Sono tanti i giochilli indie che aspetto a braccia aperte: Transistor (♥), Dust, Stick it to the man, Outlast, Doki-doki, Road not taken, the binding of Isaac, Apotheon, Valiant hearts, Skulls of the shogun… e sicuramente chissà quanti me ne scordo. Credo che Sony si dovrebbe dare una sveglia e cominciare a dare nella IGC della PS4 qualche titolone, però chi schifa gli indie a priori del mondo dei videogiochi ha davvero capito poco (tendente al nulla). 😀

    • @Investigaelfo
      beh Doki doki credo di averlo giocato sulla ps3 anche se puoi scaricarlo anche su ps4. L’ unica pecca quando l’ ho giocato sulla ps3 era che qualche volta si è freezata la console (pecca non da poco).
      Che ho provato ti consiglio Transistor, Dust, Stick it to the man, per quanto riguarda Valiant Hearts avevo visto un walktrough ed è davvero molto bello ma non so com’ è come giocabilità (nel senso che non ci ho giocato).

      Beh si avvicina dicembre e qualche tripla A potrebbe uscire, io per sicurezza anche se ogni tanto è in offerta non compro Knack.
      Potrebbe arrivare anche little big adventure visto che ha tanti dlc ma secondo me potrebbero anche dare il DLC di the last of us, Left Behind, dato che da qualche mese è disponibile come prodotto stand alone.
      Almeno secondo le mie teorie secondo cui i grandi publisher hanno talmente tanti giochi che potrebbero essere i primi a cedere e rilasciare qualche gioco per il plus potrebbero essere ubisoft (che lo ha fatto con XBOXONE) e Square-Enix.

      Beh nell’ attesa termino Dust e proseguo con The last of us e poi Teslagrad e poi forse cercherò di sbloccare l’ ultimo trofeo di bloodborne 😀

      L’ importante è tenermi libero per quando uscira Yakuza 5 che per chi è abbonato al plus dovrebbe costare 34 euro invece di 40. Non vedo l’ ora XD

      Non c’ entra niente ma hai mai giocato a Persona? Visto che esce il nuovo capitolo ero tentato di prendere il 3 per ps3 per provarlo considerato che costa 10 euro.

  • @yakiro:
    allora, vediamo di andare in ordine (più o meno).
    Doki doki ho smesso di giocarlo sulla PS3 perchè mi freezava la consolle ogni due per tre (problema insormontabile per me).
    Il resto dei giochi che ho citato, pur non avendoli giocati, li ho citati con cognizione di causa, mi aspetto grandi cose (cioè divertimento). Fra la’ltro Stick it to the man è di quei matti che questo mese proponevano Zombie Vikings nella IGC e che qualcuno NON ha votato 😛 (*sigh*) A me i tripla AAA nella IGC non interessano più di tanto, ma è quello che l’utenza vuole (direi che questo è indubbio).
    A Persona non ho mai giocato, ma credo che aspetterò il 5 (quello lo farò mio di sicuro, è una lacuna videoludica che voglio colmare). Fra l’altro da qua a fine anno sono previsti un tot di Jrpg e affini sia per old che per nextgen che ho intenzione di avere in qualche modo (!!) e che mi sembrano davvero promettenti.
    Intanto ho approfittato delle offerte scorse e ho recuperato Steins;gate (se non lo conosci leggiti qualche cosa in giro).
    Per concludere, per me quello che conta (non si fosse ancora capito) è quanto mi diverto quando gioco. È l’unico metro che per me signifca qualcosa. Per questo leggo, mi informo, provo. In barba al numero dei poligoni o dei soldi investiti. E oh, alla fine spesso mi diverto davvero, per cui… mission accomplished. 😀

    • @Investigaelfo il divertimento è l’ unico metro.
      Negli anni ’90 c’ era la rivista K che nei suoi parametri di valutazione classici aveva il fattore K (che stava per Karisma) ovvero quel parametro che indica, a prescindere da grafica, audio, gameplay, longevità e qualsiasi altra valutazione, quanto il gioco ti piacerà.

      Dust ci sta riuscendo come ci è riuscito TLOU, Stick it to the man o Bloodborne, ognuno naturalmente a modo suo data la grande differenza di gameplay tra i vari giochi.

      Dust oltre a essere piacevole come gioco ha anche dei dialoghi divertenti. E’ anche realizzato ottimamente su ps4 dato che, anche nelle situazioni più concitate, non rallenta mai.

      Il freeze della console non piace neanche a me perchè ho paura che poi non riesca a sistemare il danno o che stia 2 ore per sistemare tutto. Mi è capitato anche con Need for speed (quello regalato sul plus).

  • Secondo me, titoli da far rabbrividire. ..l’abbonamento dice 2 “giochi” al mese a me sembrano 2 titoli a caso… se questi sono i titoli è inutile continuare a pagare l’abbonamento…mettrte rei veri giochi non x bambini grazie.

  • Appena finita la prova dei giochi per ps4…
    Devo dire che sono deluso .Mi è piaciuto solo grow home.
    Di xeodrifter non ci ho capito niente invece per super time mi immaginavo un gioco diverso e più semplice.

  • Leggendo i commenti dei giochi mensili noto le onnipresenti opinioni lecca-sedere
    di un fanatico fanboy,scoprite voi chi è, che si ostina a farci notare il auo apprezzamento per i giochi mensili.A volte vorrei fargli capire se un gioco non piace,l’avvocato degli indie(brutti) dovrebbe evitare di lodarlo pur di far cambiare opinione.Un’altra cosa,un bel film con brutti attori è oggettivamente peggiore di un bel film con bei attori.

  • Forse vado un po contro corrente, ma io sinceramente ringrazio Sony.
    Erano mesi che ero indeciso se rinnovare a gennaio l’abbonamento annuale o no
    Ora sono certo della decisione, ho già tolto il rinnovo automatico. addio PS plus.

  • Ieri ho provato i 4 giochi per ps4, è stata una prova veloce per vedere com’ erano quindi circa 15 minuti per capire il gameplay.
    Chi vuole lamentarsi a priori dei giochi si faccia un favore e salti il resto del post.

    Grow home : è il gioco che ho votato e di primo acchito mi è sembrato un controllo del protagonista non troppo immediato sopratutto per arrampicarsi. Mi dà l’ idea che sia un gioco da giocare con molta calma per non precipitare sempre. Forse era meglio uno degli altri 2 ma ormai è andata 😀
    Lo riprenderò in futuro ma nella lista dei giochi da giocare è indietro rispetto ad altri

    Super Time force ultra : come capitato in Aaru’s awakening il controllo mi sembra troppo macchinoso e anche qui perdo immediatezza e mi fa pensare che nelle fasi finali del gioco la difficoltà maggiore possa rendere il controllo un problema.
    Però carina l’ idea che se muori puoi riavviare il tempo e selezionare un secondo personaggio (di 3) da utilizzare (il primo rimarrà ma come power up).
    Questo gioco è un finto 8 bit perchè pesa un giga se ricordo bene e quindi tanto valeva farlo con una grafica cartoonistica o deformed piuttosto che 8 bit.
    Questo penso che non lo giocherò mai per la macchinosità del controllo.

    Xeodrifter : questo è un vero gioco 8 bit anche per la sua impostazione fin da subito e occupa anche uno spazio su HD da 8 bit. La difficoltà sembra da anni 80/90 e quindi elevata. Questo potrei davvero giocarlo ma come per Grow home ho una lista di altri giochi prima.

    Teslagrad : di primo acchito mi sembrava quello che mi sarebbe piaciuto di più e così è stato. Giocato circa 20 minuti ed è divertente, un platform, puzzle game, questo sarà l’ indie successivo che giocherò dopo aver terminato Dust.

  • E anche questo mese instant game collection buona solo per gli altri … Me lo ero ripromesso ed ora lo farò … passo alla One , Sony sinceramente mi ha stufato , e per quanto mi riguarda ha finito di prendermi per i fondelli … annuncio online e via ! Bye !

  • ragazzi ho deciso, venderò la PS4 e passerò al Sinclair ZX Spectrum 48k!!!!!! ho provato per pochi minuti (in alcuni casi secondi) tutti i giochi mensili PS4.. a parte Teslagrad, che mi sembra il gioco un po’ più divertente, anche se abbastanza monotono, gli altri no comment.. ma veramente fanno pagare questi giochi? ricordo da bambino, quando giocavo con lo Spectrum, esistevano giochi dello stesso livello tecnico, ma molto più divertenti.. rivoglio il mio SPECTRUM!!!!!!

  • Proprio quando stavi pensando: “però dai gli ultimi mesi del ps plus sono stati decenti” arriva questo che, come una doccia ghiacciata, ti riporta alla triste realtà.

  • Ciao ragazzi, post vecchio ma scrivo per la prima volta perché dopo aver letto le opinioni varie (e in particolare lo scambio di battute tra @investigaelfo e @Yakiro_Matsui) volevo esprimere il mio pensiero.
    Chi critica un gioco perché indie senza testarlo o cercare di carpirne l’essenza non ne capisce di gaming e probabilmente gioca per moda o per affiliazione a uno o più brand. Chi si aspetta giochi tripla A recenti è fuori da qualsivoglia logica di mercato. Detto questo è evidente che non sono contrario alla politica degli indie; tuttavia è proprio la tipologia di giochi scelti che inizia a stancare: in linea di massima ci troviamo davanti a Platform a scorrimento orizzontale con enigmi ambientali e avversari (quando ci sono) con capacità di offesa maggiore della nostra. Ora quello che penso è: se il titolo è bello spartano come olliolli e apotheon oppure Story driven come valiant hearts o trine 2 o never alone, allora funziona; quando vengono meno queste premesse e il gioco è meno narrato e più dirottato su un sistema trial and error allora inizia a stufare a prescindere dalla qualità. È un peccato perché giochi come teslagrad e stealth 2 sono fatti benissimo ma proprio non riesco a portarli a termine causa rottura di balls! A ottobre arriverà super meat boy che ha le stesse caratteristiche degli ultimi citati ma spero proprio che non sia il titolo di punta..cioè basta dai! Questo mese è venuto meno il main Game data l’improponibilità di grow home ed è stato tragico: teslagrad abbandonato a metà e super time force ultra dopo 20/30 minuti (come diceva pizzul buona l’idea non altrettanto l’esecuzione). Anche ai produttori suggerisco di osare di più, pensate al successo di rocket league e transistor.. Sono così devastato dai Platform che fino a poco fa speravo in rayman ora Nn so con che piglio lo giocherei!!
    Chiudo col discorso tripla A: killzone, Sleeping dogs, tomb raider, COD ghost, battlefield 4, AC black flag, need for speed rivals, titoli sportivi uscenti, sono tutti giochi che si possono dare visto che usati te li tirano dietro sia i privati che i megastore! Non dico sempre ma una volta ogni 2/3 mesi! Lo dico a mio discapito visto che li ho giocati quasi tutti ma farebbero una mossa verso l’opinione pubblica in questo mare di casual gamer e interromperebbero l’egemonia dei Platform a scorrimento orizzontale!
    Scusate se mi sono dilungato. Sarebbe gradita qualche risposta

    • il discorso è uno.. la ps4 è stata fatta per giochi tripla A… platform, puzzle games ecc. sono “accessori”, titoli con i quali ti vuoi divertire ogni tanto.. ci passi qualche ora e finisce là..
      siccome hanno capito che con questi generi, con il minimo sforzo (di programmazione) ottengono il massimo guadagno (vedi prezzi assurdi) ne stanno sponsorizzando la diffusione… stanno cavalcando l’onda e lo faranno fino a quando il popolo videoludico si ricorderà di aver speso 400 euro di console per giocare i vari GTAV, Bloodborne, Arkham Knight ecc. ecc.

    • @ReDoctor33: concordo praticamente in tutto e per tutto. Fra l’altro quello che chiede l’utenza mi pare evidentissimo, cioè qualche tripla A ogni tanto, e dopo due anni dal lancio secondo me qualche sforzo in tal senso va fatto, magari sacrificando i titoli per PS3. Anche l’idea di dare (ultimamente) solo platform trial and error mi pare assolutamente controproducente… è un genere con cui uno arriva alla svelta all’indigestione. Però forse la cosa più importante è imparare che un gioco si giudica da quanto ci si diverte, e in questo mi pare davvero che siamo ancora un po’ indietro. La PS4 NON è stata fatta per i tripla A, come dice jollyjoker2j qua sopra, è fatta per divertirsi. E mi pare anche una cosa per nulla difficile da capire. 😀

  • investigaelfo pensa che potresti divertirti anche con un semplice banale pc pentium 4, che ormai è presente in ogni casa sulla faccia della terra, senza spendere 400 euro.. se compri una ps4 forse vuoi qualcosina in più del “divertirti”…