Il nuovo trailer di CounterSpy emerge dalle ombre

0 0
Il nuovo trailer di CounterSpy emerge dalle ombre

David Nottingham, Creative Director di Dynamighty, ci regala il nuovo trailer di CounterSpy

3495_counterspy4

Ciao a tutti! L’E3 è passato in un lampo, per noi di Dynamighty! Grazie agli amici di PlayStation abbiamo potuto mostrare CounterSpy a un sacco di persone, nel booth di Sony. Anche se non eravamo sul piano principale, abbiamo comunque avuto un’ottima presenza: si è parlato molto di noi e siamo persino stati nominati per un premio (grazie, Hardcore Gamer!). Come se non bastasse, abbiamo anche pubblicato il nostro primo trailer.

Allo show eravamo tra due fantastici giochi: Puppeteer, che sembra davvero bello, e Beyond: Two Souls, che veniva scambiato per un titolo PS4, spettacolare com’era. Vedere la grande realtà di cui facciamo parte è stata una fonte di ispirazione (nonché un bagno di umiltà).

Io e John abbiamo fatto la spola tra due punti dell’E3, dato che il gioco veniva mostrato in due aree diverse, e inoltre abbiamo rilasciato alcune interviste, come questa con Gamespot, che segnaliamo in particolare.

3494_counterspy33492_counterspy1

È stata la nostra PRIMISSIMA intervista in diretta, e mentre John mostrava il gioco, il controller ha smesso di funzionare! Posso solo immaginare quali frequenze impazzite rimbalzino per il LA Convention Center durante l’E3. Posso dirvi, però, che dopo un momento (durato un’eternità), il problema è stato risolto e siamo riusciti a non farci prendere dal panico!

L’amore indie di PlayStation si sentiva nell’aria, ed è stato bellissimo vedere gli stupendi giochi dei piccoli team messi a fianco ai prodotti ad alto budget. I miei preferiti sono stati Hohokum, un eccezionale gioco con una grande cura per i dettagli, e Transistor di SuperGiant Games. Sono sempre stato fan di Bastion e del suo approccio narrativo, e il gioco sembra già pronto e rifinito. Ammiro molto quel che SuperGiant riesce a fare con una squadra così piccola.

3493_counterspy2

Un’altra grande esperienza è stata la cena con gli amici di Sony e Greg Johnson, noto per Toejam & Earl. Una cosa che amo dei videogiochi è scoprire come molti dei creatori dei titoli con cui sono cresciuto siano ancora attivi nel settore. Greg sta creando un gioco chiamato Doki Doki Universe, pubblicato dallo stesso gruppo PlayStation che si occupa di noi. Greg è una persona fantastica, e ha tirato fuori un gioco di carte, durante la cena, che ha progettato per far conoscere le persone.

E ora che è tutto finito, siamo di nuovo al quartier generale di Dynamight, pronti per l’ultimo sforzo. Alla fiera abbiamo ricevuto un ottimo feedback, e siamo già al lavoro per implementare le modifiche suggerite da chi ha provato il gioco!

Ah, già, lo scopo del post era condividere QUESTO con voi! Durante l’E3 abbiamo pubblicato un trailer di annuncio. Siamo emozionatissimi all’idea di mostrare un po’ del gioco vero e proprio, facendovi capire lo stile sul quale abbiamo puntato. Dà un’idea del mondo che stiamo creando e del ruolo che avrete al suo interno. Se non l’avete già visto… rimediate subito!