Come sono nati i nomi di Arrowhead Game Studios e Helldivers 2 

0 0
Come sono nati i nomi di Arrowhead Game Studios e Helldivers 2 

Johan Pilestedt, il CEO di Arrowhead Game Studios, ci spiega come il nome dello studio derivi dalla traduzione di un nome e ci racconta la storia dietro al titolo del gioco “Helldivers”.

I giocatori tendono a dare per scontato molti nomi originali e interessanti, ma sotto c’è sempre un’affascinante storia sulle loro origini. Abbiamo parlato con il CEO di Arrowhead Game Studios, Johan Pilestedt, di come sono nati i nomi dello studio e del franchise di Helldivers. Continuate a leggere per scoprire che ruolo hanno avuto un cognome tradotto, un aereo della Seconda guerra mondiale e l’ironia in questi titoli.

Dietro al nome “Arrowhead Games”

PlayStation Blog: Come avete deciso di chiamarvi Arrowhead Game Studios?

Johan Pilestedt: Quando è stato il momento di trovare un nome per lo studio abbiamo passato una giornata a fare brainstorming, ma alla fine è rimasto Arrowhead senza tante discussioni. 

Il nome “Arrowhead” è nato da due idee principali. Per prima cosa, il mio cognome è Pilestedt, che in inglese può essere direttamente tradotto con “arrow stead” (freccia guida). Ci piaceva anche il fatto che “Arrowhead” suonasse come un’azienda seria.  La punta di una freccia. All’avanguardia. Poi vedendo il logo (una persona che con una freccia si perfora comicamente la testa) il significato cambia completamente, andando sull’assurdo. 

E abbiamo messo “Arrowhead Game Studios” al plurale, un po’ sfacciatamente, nel caso in cui un giorno dovessimo crescere fino a comprendere più di uno studio. Adesso il nome ci ricorda il nostro esordio studentesco, quando eravamo solo cinque persone in una stanzetta del campus della Luleå University of Technology. Anche il logo non è cambiato più di tanto da allora. Stiamo ancora inseguendo lo stesso sogno: cambiare l’industria videoludica con il potere dei giochi soprattutto fantasy e co-op.

Com’è nato il titolo del gioco “Helldivers”

In sé, “Helldivers” è il titolo perfetto per un gioco che parla di soldati che si lanciano su pianeti ostili brulicanti di nemici. Cos’altro si può dire sulle origini di questo titolo?

Pilestedt: “Helldivers” è un mix tra i modi di dire “war is hell” (la guerra è un inferno) e “diving into war” (lanciarsi in guerra). E così Helldivers è stato. Inoltre, volevamo un nome che riflettesse le attività fatte poi nel gioco stesso. Il nome “Helldivers” mi è anche rimasto impresso da quando ho scoperto il nome del bombardiere della Seconda guerra mondiale Curtiss SB2C “Helldiver”. Ho sempre desiderato tirarci fuori qualcosa. 

Il nome “Helldivers” ci stava così bene che in realtà è rimasto lo stesso dalle idee iniziali fino al prodotto finale. A livello più emotivo, volevamo che il nome “Helldivers” evocasse la sensazione di dover affrontare difficoltà insormontabili e che probabilmente si finisce col morire.


Per coloro che sono pronti a lanciarsi tra le insormontabili avversità di Helldivers 2, lo sparatutto co-op fantascientifico di Arrowhead Game Studios è ora disponibile su PS5 e PC. Scopri di più sull’ultimo Titolo di guerra premium disponibile su Helldivers 2.

Unisciti alla conversazione

Aggiungi un commento

Non essere inappropriato!

Sii gentile e costruttivo.

Lascia un commento

Inserisci la tua data di nascita.

Date of birth fields