La lingua italiana sarà disponibile su Genshin Impact a partire dalla versione 3.3 in arrivo il 7 dicembre

0 0
La lingua italiana sarà disponibile su Genshin Impact a partire dalla versione 3.3 in arrivo il 7 dicembre

La lingua italiana sarà disponibile su Genshin Impact a partire dalla versione 3.3 in arrivo il 7 dicembre

Salve, viaggiatori! Abbiamo il piacere di annunciarvi che la lingua italiana sarà disponibile su Genshin Impact a partire dalla versione 3.3 in arrivo il 7 dicembre! L’aggiornamento aggiungerà inoltre una nuova modalità di gioco permanente: il GCC Invokazione del genio.

Oltre al nuovo gioco di carte, la versione 3.3 “Lucidità dei sensi, Vacuità dell’esistenza” introdurrà due nuovi personaggi noti anche per la loro longevità: Faruzan e Scaramouche, quello che per tutti è stato un nemico, e che adesso è conosciuto col nome di “Vagabondo”. Non solo, potrete partecipare a una serie di peripezie e sfide insieme ad Arataki Itto e a diversi amici di vecchia data nel corso della prova di coraggio.

Il Vagabondo e la studiosa

Avendo vissuto molto più a lungo di gran parte delle persone comuni, entrambi i nuovi personaggi diverranno nostri nuovi alleati dopo le lunghe e ardue esperienze che hanno provato la loro vita. Essendo stato sconfitto in quanto boss finale della storia principale di Sumeru, Scaramouche sembra aver trovato una nuova via durante il periodo trascorso sotto la custodia di Nahida, quella del “Vagabondo”. Nel corso dell’Interludio della nuova missione dell’Archon, “Inversione della genesi”, esplorerete l’Irminsul insieme al Vagabondo per capire meglio cosa sta succedendo.

Il Vagabondo è un guerriero formidabile sia come nemico che come alleato. Grazie alla sua Visione di Anemo, il nuovo personaggio da 5★ è in grado di librarsi in aria e scatenare alcune delle migliori abilità in circolazione con il suo catalizzatore. Quando usa la sua abilità elementale, il Vagabondo infligge danni da Anemo ad area e si libra costantemente in aria. In questo stato, il Vagabondo non consuma vigore, bensì punti Kuugoryoku per volare verso l’alto e scattare a mezz’aria, con i suoi attacchi normali e caricati che ricevono un incremento dei danni e dell’area d’effetto. Non solo, quando la sua abilità elementale entra in contatto con Hydro/Pyro/Cryo/Electro, ottiene fino a due dei quattro effetti positivi corrispondenti, che includono un aumento del limite di punti Kuugoryoku, dell’attacco, del tasso di CRIT e l’abilità di ripristinare una determinata quantità di energia quando gli attacchi normali e caricati colpiscono gli avversari. Infine, tramite il suo Tripudio elementale, il Vagabondo comprime l’atmosfera in un unico spazio vuoto calpestandola verso terra in direzione dei nemici e smette di librarsi in aria.

Anche il nuovo personaggio da 4★, Faruzan, ha un passato piuttosto insolito. Oltre un secolo fa, Faruzan, allora un genio indiscusso, rimase intrappolata per sbaglio in delle rovine. Solo di recente è riuscita a risolvere tutti i meccanismi e i rompicapi ed è potuta ritornare all’Akademiya per continuare il suo lavoro di ricercatrice e tutrice.

Faruzan sfrutta il suo talento e la sua conoscenza delle macchine in combattimento. Armata del potere di Anemo e di un arco, è un personaggio di grande supporto per il gruppo. La sua abilità elementale le permette di usare un poliedro che infligge danni ai nemici. Dopo aver scatenato la sua abilità, il colpo caricato successivo diventa un attacco caricato speciale che crea un vortice all’impatto dopo un breve lasso di tempo, attirando verso di sé oggetti e avversari nelle vicinanze. Tramite il suo Tripudio elementale, Faruzan usa un poliedro di dimensioni maggiori che si muove lungo un percorso triangolare, generando un Impulso vorticoso in grado di fornire un bonus di danni da Anemo a tutti i membri del gruppo e di diminuire la resistenza ad Anemo dei nemici colpiti. Ogni volta che il poliedro raggiunge gli angoli del percorso traingolare, genera un altro Impulso vorticoso. Faruzan applica la sua conoscenza anche durante l’esplorazione, grazie alla quale ottiene ulteriori ricompense quando intraprende una spedizione a Sumeru.

Il Vagabondo, Faruzan e la rerun di Arataki Itto saranno presenti durante la prima fase dei desideri evento della versione 3.3, mentre la seconda fase includerà le rerun di Shogun Raiden e Kamisato Ayato. Infine, tra le armi incluse nel nuovo desiderio evento dell’arma, troverete anche il nuovo Catalizzatore da 5★, Rimembranza di Tullaytullah.

Il gioco di carte più popolare a Teyvat

A partire dalla versione 3.3, potrete sfidare personaggi, PNG locali e persino i vostri amici in duelli online! Per vincere, bisogna semplicemente sconfiggere tutte le carte personaggio degli avversari usando le carte in vostro possesso. Per cominciare a creare i vostri mazzi, avrete bisogno di carte personaggio che infliggono danni grazie alle loro abilità e di carte azione, che includono carte equipaggiamento, carte evento e carte di supporto, tramite le quali potrete ricevere effetti positivi diversi e diversificare le vostre strategie. In maniera simile all’attuale sistema di combattimento e degli elementi, le carte personaggio sono dotate di attacco normale, abilità elementale e Tripudio elementale che permettono di infliggere danni e di fare in modo che gli obiettivi subiscano gli effetti degli elementi. Potrete inoltre innescare reazioni elementali passando a una carta personaggio con un elemento diverso e usando le sue abilità sugli obiettivi colpiti.

Azioni come un attacco con una carta personaggio, il cambio con altre carte personaggio o l’uso frequente di una carta azione consuma una certa quantità di dadi elementali, con le carte personaggio che di solito consumano più dadi elementali del loro elemento. All’inizio di ogni turno, ogni giocatore lancia otto dadi elementali a otto facce, ognuna delle quali rappresenta uno dei sette elementi o un Omnielemento. La possibilità di rilanciare i dadi selezionati vi aiuterà a ottenere più dadi dell’elemento desiderato.

Per sbloccare più carte con skin animate migliori, sfidate i PNG. Questo vi permetterà di salire di livello e di ottenere Monete della fortuna che potrete scambiare con nuovi oggetti al Negozio di carte. Se volete testare i vostri mazzi, potete sfidare un amico o un giocatore online casuale a duello in qualsiasi momento.

Eventi stagionali pieni di divertimento

La versione 3.3 introdurrà anche nuovi eventi e sfide interessanti. Nel corso della prova di coraggio speciale della stagione, vi ritroverete a partecipare a strane sfide insieme ad Arataki Itto durante la quale dovrete rompere dei blocchi in una serie di minigiochi. Le reazioni elementali durante queste sfide le renderanno ancora più divertenti e impegnative.

Un altro evento è quello tenuto dalla Gilda degli avventurieri, Nella natura, in cui dovrete raccogliere i Palloncini della natura entro il tempo limite. Inoltre, sarà di nuovo disponibile Cacciavento, il famoso nascondino di Genshin Impact, questa volta con diversi miglioramenti del tutto nuovi. Anche la popolare sfida Città perduta: Regno della sabbia farà il suo ritorno e introdurrà sette nuove prove tramite le quali potrete dimostrare le vostre capacità.

E con questo chiudiamo il nostro annuncio riguardante i contenuti della versione 3.3 che volevamo condividere con tutti voi. Speriamo che vi stiate divertendo a Sumeru e non vediamo l’ora di farvi giocare a Invokazione del genio!

Unisciti alla conversazione

Aggiungi un commento

Non essere inappropriato!

Sii gentile e costruttivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Politica dei commenti (apri in una nuova scheda)

Inserisci la tua data di nascita.