Le 11 cose da sapere su Star Ocean: The Divine Force

0 0
Le 11 cose da sapere su Star Ocean: The Divine Force

Dai personaggi ai combattimenti, ecco tutto quello che c'è da sapere sul nuovo GDR di Tri-Ace e Square Enix.

Star Ocean The Divine Force arriverà presto su PS5 e PS4! Questo GDR fantascientifico pieno di azione presenta una nuova ardita visione per l’amatissima serie GDR, con una storia intensa, meccaniche di spostamento innovative e un sistema di combattimento davvero… *al bacio.

Detto questo, sospettiamo che alcuni di voi ancora si chiedano che tipo di gioco sia. Continuate a leggere e vi diremo tutto quello che c’è da sapere.

È il sesto capitolo della serie Star Ocean…

Forse vi è già capitato di giocare a uno dei titoli di Star Ocean, o magari ne avete sentito parlare. La serie è nata nel 1996 e ha conquistato molti fan grazie ai suoi distinti elementi fantascientifici. Mentre molti GDR finiscono per usare cliché fantasy, la serie Star Ocean sposa incondizionatamente l’epica spaziale, basti pensare alle astronavi, al viaggio interplanetario, alle tecnologie avanzate e quant’altro. Persino ai giorni nostri si ha la percezione di qualcosa di nuovo nel genere.

Star Ocean The Divine Force è il sesto titolo della serie e porta una ventata di idee nuove, tra cui un’impareggiabile libertà di movimento e un sistema di combattimento velocissimo.

…ma è completamente indipendente dagli altri

Alla stregua di altre serie GDR come Final Fantasy o Dragon Quest, ogni capitolo della serie Star Ocean è un’avventura a sé. Non è necessario aver giocato ai giochi precedenti per capire che cosa sta succedendo: tutto l’arco narrativo, dall’inizio alla fine, è contenuto nel gioco. Naturalmente, se siete fan dei giochi precedenti, potrete cogliere un paio di riferimenti…

È un’avventura epica che fonde la fantascienza con il fantasy

L’avventura comincia con il capitano dell’astronave, Raymond Lawrence, che si schianta sul pianeta Aster IV. Per il giovane viaggiatore spaziale avventurarsi in questo mondo pericoloso sarà come tornare indietro nel tempo: le persone qui vivono ancora in castelli, indossano armature di metallo e i regni si fanno guerra gli uni con gli altri. Alleatosi con una principessa guerriera di nome Laeticia, parte per trovare il resto dell’equipaggio e poter abbandonare il pianeta… senza sapere che presto si troverà coinvolto in un conflitto che minaccia l’intero universo.

Il sistema del doppio protagonista si è già visto anche nei giochi precedenti

All’inizio dell’avventura, potrete scegliere tra due personaggi principali: Raymond o Laeticia. Non è solo una scelta estetica, gli eventi che accadranno e gli alleati che ingaggerete saranno diversi a seconda del personaggio che deciderete di impersonare.

Potete giocare nei panni di Raymond…

Raymond è il capitano del vascello mercantile Ydas, della Lawrence Logistics, una compagnia gestita dalla sua famiglia. È un tipo socievole, capellone e con un grande cuore. Può anche essere impertinente e avventato, la qual cosa lo porta a ritrovarsi spesso nei guai, ma si getterà a capofitto nel pericolo per proteggere i suoi amici. È un personaggio che non si fa fatica ad amare.

…o in quelli di Laeticia

Laeticia è la principessa del regno di Aucerius, un vasto territorio che si trova sul pianeta sottosviluppato di Aster IV. È una cavaliera molto brava con le doppie lame, cosa per cui è molto ammirata dal suo popolo.   Laeticia nutre una curiosità insaziabile e il suo incontro con Raymond le fa aprire gli occhi su un mondo ben più vasto di quello che lei conosce… ma più di ogni altra cosa lei ama il suo regno e farebbe di tutto per proteggerlo.

Avrete un’incredibile libertà di movimento

All’inizio della storia, Raymond e Laeticia incontrano una misteriosa forma di vita meccanica chiamata D.U.M.A., che concederà ai nostri eroi dei poteri sovrannaturali, tra cui l’abilità di poter andare… beh, praticamente dappertutto. Basta premere un pulsante e i personaggi possono librarsi in aria per scalare scogliere o sorvolare gli edifici: i vasti ambienti di Star Ocean The Divine Force sono tutti vostri e potrete esplorarli da ogni angolazione!

I combattimenti sono velocissimi…

La serie Star Ocean è famosa per i suoi combattimenti dal ritmo serrato, ma The Divine Force porta il tutto a un livello superiore! Potrete accedere a squadre composte da un massimo di quattro personaggi alla volta, ognuno equipaggiato con una serie di abilità in continua espansione. Potrete associare vari comandi ai pulsanti del controller, così da poter attivare combo, usare oggetti e attivare comandi in un istante.

…e agili…

D.U.M.A. non vi aiuterà soltanto a spostarvi con stile, ma trasformerà completamente i combattimenti, dandovi l’abilità di battere gli avversari con l’ingegno. I poteri “Vanguard Assault” vi permetteranno di caricare verso un nemico a velocità spettacolari. Potrete cambiare direzione all’ultimo momento per eseguire un attacco Blindside, grazie al quale sfreccerete dietro al nemico, che resterà frastornato e completamente senza difese. Sì, è proprio così divertente e selvaggio come sembra!

Ma potete anche fare le cose con più calma

Tutto quello che abbiamo descritto porta a un sistema di combattimento intenso, ma se siete i tipi di fan di GDR che amano riflettere prima di passare all’azione, potete usare la modalità “Attesa” per congelare l’azione e poter dare istruzioni agli alleati, cambiare bersaglio, o prendervi una pausa mentre pianificate la strategia.

Potete ingaggiare vari alleati e fare la loro conoscenza

Nel corso di Star Ocean The Divine Force, potrete ingaggiare vari alleati, ognuno con distinte personalità e stili di combattimento. Sono tutti giocabili, ed è possibile passare in maniera fluida dall’uno all’altro, anche durante il combattimento. Il sistema delle “azioni private” vi permette di passare un po’ di tempo con questi individui eccentrici, scoprire le loro particolari storie e anche dei finali speciali, quindi vale la pena conoscere meglio la propria squadra!

Questa è solo un’ampia panoramica di Star Ocean The Divine Force, c’è molto altro da scoprire nel gioco, ma francamente non voglio rovinarvi la sorpresa (e vi assicuro che ce ne sono di belle!).

Il gioco arriva su PS5 e PS4 il 27 ottobre. Se volete provarlo di persona, è disponibile per il download una demo gratuita (vi ricordiamo che i progressi non verranno trasferiti sul gioco completo).

Ci auguriamo che vi divertiate con il gioco! Ci vediamo nel mare di stelle!

Inserisci la tua data di nascita.