Tsukasa Saito, il compositore di Elden Ring, parla della creazione della colonna sonora del gioco e della sua traccia preferita

0 0
Tsukasa Saito, il compositore di Elden Ring, parla della creazione della colonna sonora del gioco e della sua traccia preferita

La colonna sonora esce oggi sui servizi di streaming a livello mondiale.

Sono entusiasta di annunciare che da oggi la colonna sonora di Elden Ring è disponibile sui servizi di streaming a livello mondiale. Questo album di 67 tracce include tutta la musica che abbiamo composto per il gioco, che ha visto la sua produzione iniziare in grande quando abbiamo composto la musica da usare nel trailer di debutto all’E3 (2019).

Tsukasa Saito, il compositore di Elden Ring, parla della creazione della colonna sonora del gioco e della sua traccia preferita

Durante la produzione, siamo stati molto consapevoli delle parole e frasi chiave come “una storia epica”, “autocontrollo e resilienza” e “eloquenza”, in quanto volevamo che la musica riflettesse il fatto che si trattava di qualcosa di diverso dalla serie Dark Souls o Bloodborne.

Per buona parte della produzione, il processo inizia con delle direttive del regista. Le direttive descrivono lo stato d’animo e le immagini volute per il pezzo, includendo informazioni sulla storia di un personaggio o il luogo o situazione prevista per la musica dei combattimenti. Facciamo riferimento a questo testo, concept design e schermate di gioco, il che ci permette di ampliare l’idea originale e costruire la traccia. Una volta che la traccia è stata terminata, viene consegnata al regista per la sua opinione. Grazie a revisioni multiple possiamo sviluppare le nostre idee ulteriormente, perfezionando la composizione e aggiustandole finché non è completa. Per la colonna sonora di Elden Ring abbiamo anche registrato con cantanti e orchestra al completo. Il concertatore e i musicisti hanno fatto un lavoro formidabile.

Una traccia, “Song of Honor”, si sente al Redmane Castle prima del Radahn Festival. All’inizio volevamo registrare questa traccia con i soli membri del coro. Tuttavia, abbiamo realizzato che un luogo di raccolta per molti mercenari e soldati non sarebbe per forza pieno di cantanti di talento. Volevamo sperimentare una direzione che non fosse specializzata in musica vocale, quindi abbiamo chiesto precipitosamente alla sezione degli ottoni se lo poteva suonare per noi. Ci hanno assecondato con piacere e gli siamo enormemente grati, dato che abbiamo ottenuto una registrazione fantastica, molto calzante per una canzone di guerrieri.

La canzone alla quale sono più legato emotivamente è il tema del titolo, “Elden Ring”.

Questa composizione doveva rappresentare il gioco nella sua interezza, doveva esprimere qualcosa di diverso dai nostri titoli precedenti. Abbiamo passato tanto tempo a tormentarci e a perfezionare i dettagli e le qualità tonali di questo pezzo, e ritengo che come risultato abbiamo ottenuto qualcosa che incarna i temi del gioco e che è diventato un forte pilastro direzionale per il resto della musica. Abbiamo creato un buon pezzo per il momento in cui i giocatori avviano il gioco, che risveglia la motivazione e l’entusiasmo all’idea di partire per la loro avventura per diventare Elden Lord.

Potete ascoltare l’intera colonna sonora qui.

Unisciti alla conversazione

Aggiungi un commento

Non essere inappropriato!

Please be kind, considerate, and constructive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Politica dei commenti (apri in una nuova scheda)

Inserisci la tua data di nascita.