Rivelate le sfide esclusive PlayStation La mia SQUADRA  di NBA 2K23

0 0
Rivelate le sfide esclusive PlayStation La mia SQUADRA  di NBA 2K23

Un’anteprima di quello in cui vi imbatterete nelle prossime stagioni di gioco.

L’inizio della Regular Season 2022-2023 della NBA si sta velocemente avvicinando e così anche NBA 2K23 è sempre più vicino all’ uscita, il 9 settembre. Per settimane abbiamo accennato a funzionalità nuovissime e ora siamo entusiasti di annunciare il ritorno di sfide esclusive in arrivo per la nostra community PlayStation 5!

Rivelate le sfide esclusive PlayStation La mia SQUADRA  di NBA 2K23

Lo scorso anno abbiamo offerto sfide esclusive PlayStation 5 La mia SQUADRA come “Assists contro Dirk e Luka” per cominciare la Stagione 1 su NBA 2K22. 

L’iterazione più recente del franchise NBA 2K avrà sfide simili su PlayStation 5, ma quest’anno si concentra su Michael Jordan, mettendo ancora di più in evidenza l’atleta di copertina della Championship Edition di quest’anno. 

Grazie alla tecnologia all’avanguardia di PlayStation 5, arrivare alle Jordan Challenges è incredibilmente facile. Premendo il pulsante PS quando siete nel menu principale, ognuna delle Activity Cards apparirà in fila. Scorrete le modalità 2K23 che compaiono sulle Activity Cards e quando siete pronti premete QUADRATO per cominciare l’attività. È veramente facile.

Qui sotto abbiamo tracciato tutte le sfide che usciranno con le Stagioni di quest’anno, così potrete avere un’anteprima di ciò che vi attende!

Stagione 1: Rookie of the Year

Quando Jordan mise piede sul parquet da esordiente, non perse tempo nel farsi riconoscere come un portento sia in attacco che in difesa. Per cominciare la prima Stagione di NBA 2K23, avrete l’incarico di fermare lui e i suoi compagni di squadra dei Chicago Bulls dell’85. Preparate la vostra formazione e totalizzate 50 punti in squadra per sconfiggere Jordan e ottenere la ricompensa.

Stagione 2: The All-Star Dunker

Jordan ha sempre avuto un puro atletismo, ma lo ha veramente messo in luce nell’All-Star Weekend del 1988, vincendo il secondo Slam Dunk Contest consecutivo. Incontrate il campione Slam Dunk e All-Star MVP al cestoinsieme ai suoi compagni di squadra della Eastern Conference All-Star dell’’88. Eseguite 10 poderose schiacciate per completare la sfida con successo.

Stagione 3: La difesa vince i campionati

La difesa di MJ si è rivelata essere un fattore essenziale nella sua vittoria alle finali dell’NBA del 1991, aggiudicandogli il primo anello della sua carriera. Mostrate al giocatore che è stato nove volte All-Defense che avete anche voi la vostra difesa impenetrabile respingendo cinque tiri.

Stagione 4: Vincere come una squadra

Sua Airness ha portato a casa il premio per il Most Valuable Player e Finals MVP nel 1992, ma non avrebbe potuto farlo senza il sostegno dei suoi compagni di squadra. Sebbene fosse un eccezionale realizzatore, Jordan era anche un facilitatore straordinario. Fate 10 assist per la vostra squadra nella Stagione 4 per ottenere la vostra ricompensa.

Stagione 5: Three-Peat Triples

Nel 1993, i Chicago Bulls sembravano imbattibili. Con Jordan a mostrare la strada, i Bulls fecero ciò che poche squadre nella storia degli NBA sono riuscite a fare vincendo tre finali dell’NBA di fila. Per rendere onore a questa tripletta, fate cinque colpi da tre punti contro i Bulls in La mia SQUADRA e ripagateli con la stessa moneta.

Stagione 6: Air Jordan volante

La squadra All-Star del 1996 aveva un talento per il volo, Micheal Jordan primo fra tutti. Il gioco degli All-Star è tipicamente un festival delle schiacciate in cui i giocatori più talentuosi della lega ne scagliano un turbinio. Portate la vostra formazione de La mia SQUADRA alla vittoria volando sopra il canestro per 10 schiacciate e assicurandovi la vostra ricompensa. 

Stagione 7: Affronta i Bulls dal record di 72 vittorie

Nel 1996, il mondo dello sport pensava che il record di 72 vittorie dei Chicago Bulls sarebbe rimasto intoccabile e per oltre 20 anni lo è stato. La sfida della Stagione 7 è un omaggio ai Bulls che hanno fatto il record e vi richiede di segnare 72 punti contro di loro e di vincere. Pensate di esserne in grado?

Stagione 8: Dietro la lunetta

Il gioco è cambiato negli anni, con più squadre e giocatori che si affidano consistentemente ai tiri da tre punti. Nonostante sia più prevalente oggi che negli anni ’90, c’erano già lampi di attacchi da tre punti durante l’era di Jordan. Scagliate una raffica di tiri da tre punti e mandatene a segno 10 in squadra per raggiungere l’obiettivo.

Stagione 9: La sfida finale del G.O.A.T

La last dance di Michael Jordan è stato uno spettacolo da non perdersi. I Bulls hanno completato la loro seconda tripletta degli anni ’90 con la vittoria alle finali dell’NBA nel 1998. Jordan mise a segno un tiro nel Game 6 per chiudere la serie con 45 punti, aggiungendo ulteriormente a un lascito già impressionante. Replicate la memorabile impresa di Jordan con la vostra partita da 45 punti.

Le ricompense di quest’anno consistono nell’esclusiva Diamond Shoe Colorway, 5 Shoe Boosts e una Gold Badge per un totale di 7 carte ricompensa per ogni sfida. Tutte e nove le sfide saranno giocabili su PlayStation 5 e tutte le sfide saranno integrate con Activity Cards da usare a piacimento. All’uscita di NBA 2K23 il 9 settembre rispondete alla chiamata per la gloria sfidando Michael Jordan su La mia SQUADRA.

Inserisci la tua data di nascita.