Uno sguardo più da vicino ai combattimenti a turni di Sea of Stars

0 0
Uno sguardo più da vicino ai combattimenti a turni di Sea of Stars

Sabotage Studio presenta sistemi tradizionali in chiave moderna nel suo tributo ai JRPG di prossima uscita

Lo studio Sabotage è stato fondato con un obiettivo chiaro: presentare delle “edizioni definitive” dei generi di giochi con i quali siamo cresciuti. Unendo un’estetica rétro a un design moderno, cerchiamo di realizzare esperienze che preservano gli elementi che amiamo nei vecchi giochi, lasciandoci alle spalle, però, le cose che oggi li farebbero sembrare datati.

Uno sguardo più da vicino ai combattimenti a turni di Sea of Stars

Per il nostro GDR a turni, siamo partiti da alcune semplici linee guida: volevamo transizioni fluide dalla navigazione al combattimento, nessun incontro casuale e nessun grinding. Il combattimento è ovviamente la parte più importante, quindi diamo un’occhiata più approfondita a questo aspetto.

Gioco a turni autentico

In Sea of Stars, il combattimento è esclusivamente a turni senza alcuna barra temporale, evitando così la pressione e consentendo al giocatore di prendere decisioni con i propri tempi. Ciascuno dei 6 personaggi giocabili è dotato di un piccolo kit di 4 incantesimi/abilità che provocano diversi tipi di danni e schemi, che possono essere combinati con le mosse degli altri personaggi.

I MP hanno una capacità molto bassa, ma si rigenerano con gli attacchi normali, creando un flusso che prevede l’uso di magia durante i combattimenti regolari, mentre gli incantesimi più grandi e potenti dovranno essere usati insieme agli attacchi normali quando combatti contro un boss.

L’assenza di incontri casuali significa che ogni combattimento è progettato manualmente per offrire un pattern unico di nemici che può essere analizzato e ottimizzato dal saggio Guerriero del Solstizio, mentre le altre funzionalità di combattimento si fondono in una danza di utilità e danni. 

Lucchetti

I nemici che hanno la possibilità di lanciare incantesimi o usare abilità speciali sono visualizzati con una barra con dei lucchetti, ognuno dei quali raffigura un tipo di danno specifico. Se rompi i lucchetti rendi più debole la prossima mossa del nemico, e se li rompi tutti l’annulli del tutto.

Ciascuno dei 6 personaggi giocabili può infliggere uno o due tipi di danno in maniera efficace, con l’ulteriore supporto del kit di abilità/incantesimi con schemi variabili (come AoE o colpi molteplici). 

Colpi a tempo

Per rendere i combattimenti a turni ancora più coinvolgenti, premi il tasto azione sincronizzandoti con le animazioni e aumenta la potenza del danno inflitto riducendo, al contempo, il danno subito.

In pratica, il risultato di ogni azione di combattimento può essere influenzato premendo il tasto al momento giusto, sia che si tratti di far rimbalzare un proiettile lunare avanti e indietro, di bloccare attacchi nemici o di recuperare uno spuntino migliore nello zaino. 

Combo

Tutte le azioni di combattimento permettono di accumulare energia che alla fine si trasforma in punti combo, che a loro volta possono essere utilizzati per eseguire attacchi doppi, combinando gli schemi e i tipi di danni di entrambi i personaggi.

I punti combo sono l’unico prezzo da pagare (nessun MP) e, in ogni caso, vengono azzerati al termine del combattimento, quindi possono essere spesi senza alcun rimorso! 

Potenziamento 

Gli attacchi normali generano “live mana”, che possono essere assorbiti da qualsiasi personaggio giocabile nel caso in cui avesse bisogno di un piccolo aiuto. Puoi accumulare fino a tre potenziamenti, ciascuno dei quali renderà più potente una parte del successivo attacco magico di un personaggio. Questo può essere utile quando vuoi usare il danno magico unico di un certo personaggio che ha finito i MP. 

Hotswap senza conseguenze 

Anche se al momento del combattimento sullo schermo ci sono massimo tre personaggi, potrai cambiare personaggio con quelli non in gioco a tuo piacimento e senza alcun costo. Non perderai nemmeno un turno!

Cos’altro ti offre Sea of Stars? 

Anche se qui finisce il nostro tempo per oggi, volevamo lasciarti un breve elenco di altri sistemi chiave e considerazioni sulla vision del gioco: 

  • Traversata senza freni: nuota, arrampicati, salta, buttati o aggrappati alle sporgenze mentre attraversi in maniera fluida il mondo, grazie a un sistema di navigazione basato sulla nostra esperienza con i platform e libero dai classici movimenti legati al sistema a griglia.
  • Illuminazione dinamica intensa: la nostra pipeline grafica personalizzata consente la creazione di un mondo mozzafiato che prende vita, superando i limiti dei giochi in pixel-art 2D. 
  • Avventura ricca di particolari: decine di personaggi e archi narrativi originali ti faranno vivere un viaggio davvero affascinante. A volte epico, a volte buffo, a volte commovente, Sea of Stars esplora i temi classici dell’avventura e dell’amicizia proprio come tutti i GDR, ma con tantissimi colpi di scena e gli eventi inaspettati tipici delle produzioni Sabotage. 
  • Un mondo da toccare con mano: se nel corso delle tue avventure senti il bisogno di cambiare passo, in Sea of Stars troverai tantissimi modi di navigare nello spazio di gioco. Naviga, cucina, pesca, fermati in una taverna per ascoltare una canzone o gioca al famigerato gioco da tavolo noto come “Wheels”…

Sea of Stars sarà disponibile per PS4 e PS5 il prossimo anno. Continua a seguirci!

Inserisci la tua data di nascita.