L’aggiornamento 1.17 di Gran Turismo 7 aggiunge 3 nuove auto, un circuito internazionale e menu extra

0 0
L’aggiornamento 1.17 di Gran Turismo 7 aggiunge 3 nuove auto, un circuito internazionale e menu extra

Con il nuovo aggiornamento arrivano due auto leggendarie, una Vision GT e il circuito Watkins Glen International. 

Attenzione, giocatori di Gran Turismo! L’aggiornamento di giugno di Gran Turismo 7 sarà disponibile dalle 8:00 (ora locale) di domani, 23 giugno*. 

L’aggiornamento 1.17 di Gran Turismo 7 aggiunge 3 nuove auto, un circuito internazionale e menu extra

Suzuki V6 Escudo Pikes Peak Special ’98

La leggendaria Suzuki V6 Escudo Pikes Peak Special ’98, al ritorno nella serie dopo un decennio, è un’auto eccezionale progettata appositamente per gareggiare nelle condizioni inclementi della cronoscalata. La struttura di nuova concezione è stata realizzata su un telaio in alluminio. Per massimizzarne le prestazioni, l’apparato propulsore è stato ampiamente modificato rispetto al modello base, con lo spostamento del motore anteriore in posizione centrale. Il motore V6 elaborato da 2,5 litri è stato dotato di due turbocompressori che gli consentono di sviluppare una potenza di 981 BHP (995 CV) e una coppia massima di 95 kgfm (932 Nm).   

Suzuki Vision Gran Turismo (versione Gr.3)

Questo modello, ampiamente modificato per rientrare nei regolamenti Gr.3, è l’incarnazione della competenza motoristica di Suzuki. La Suzuki VGT base utilizza il motore Hayabusa da 1.340 cm³ (1.340 cc), collegato a 3 potenti motori elettrici e una trasmissione integrale. Questa variante Gr.3 monta però il motore sull’anteriore con trasmissione posteriore. Il propulsore è un V8 biturbo formato da 2 blocchi motore Hayabusa, per una cilindrata totale di 2.680 cm³ (2.680 cc). In questa versione, il mostruoso motore è capace di erogare un massimo di 577 BHP (585 CV) all’incredibile regime di 10.000 rpm. L’estetica è stata alterata per migliorarne la deportanza, con l’aggiunta di uno spoiler frontale più ampio, di diffusori sia sull’anteriore che sul posteriore, di un alettone GT e di canalizzazione dell’aria sul cofano.

1932 Ford Roadster

Nell’ambito delle auto personalizzate, la scena americana è generalmente ai primi posti in quanto a qualità, volumi e generi. Il genere più diffuso è quello delle hot rod, divenute ormai un’icona della cultura americana. Questo movimento risale agli anni 30, quando la Ford Model T e le successive Model A e Model B venivano ampiamente elaborate dai proprietari. Queste auto subivano modifiche estetiche talvolta radicali, come la rimozione dei parafanghi, del cofano o del tettuccio. Con il passare degli anni e l’avanzare della tecnologia, su queste vetture furono installati motori sempre più potenti.

Watkins Glen International 

Soprannominato “The Glen”, Watkins Glen International è uno storico tracciato situato nello stato di New York, circa 260 miglia a nord-ovest di New York City, inaugurato nel 1956 in un’area collinare. La prima metà del tracciato include sezioni veloci con curve di media e alta velocità, mentre la seconda metà è caratterizzata da curve strette e tecniche. Il tracciato stretto e ondulato dà spesso vita a duelli molto combattuti. Il rettilineo di ritorno conduce a una chicane veloce, seguita immediatamente dall’inconfondibile sezione inclinata (Outer Loop). Da questo punto in poi, la variante lunga del tracciato prosegue con la sezione tecnica nota come “The Boot”, che la variante corta salta interamente.

Gran Turismo Café – Menu extra

Sono state aggiunti i 3 seguenti menu extra:

• Collezione Toyota 86: disponibile dal Livello collezionista 20

• Collezione Honda Type R: disponibile dal Livello collezionista 20

• Collezione Motore rotativo: disponibile dal Livello collezionista 32

Continuate a seguire i canali ufficiali di GT e PlayStation per non perdervi nulla dei numerosi aggiornamenti in arrivo dal team. Alla prossima e buon divertimento in pista!

*Per l’aggiornamento è richiesta una connessione a Internet. Per accedere a veicoli e circuiti è necessario avanzare nel gioco. 

Unisciti alla conversazione

Aggiungi un commento

Non essere inappropriato!

Please be kind, considerate, and constructive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Politica dei commenti (apri in una nuova scheda)

Inserisci la tua data di nascita.