Uno sguardo dietro le quinte di OlliOlli World, in arrivo l’8 febbraio

0 0
Uno sguardo dietro le quinte di OlliOlli World, in arrivo l’8 febbraio

Fatevi strada nel nirvana dello skateboard su PS4 e PS5

Ciao, community di PlayStation, appassionati di skateboard e fan di OlliOlli vecchi e nuovi! Sono Jemima, sceneggiatrice presso Roll7, e sono super entusiasta di presentarvi delle informazioni esclusive da parte di alcuni dei fantastici sviluppatori che stanno lavorando a OlliOlli World. Questa settimana ho avuto l’occasione di parlare con i membri dei team di progettazione e produzione per avere delle informazioni dietro le quinte sui dettagli tecnici del gioco, che verrà lanciato su PS4 e PS5 l’8 febbraio 2022.

Nuova arte, nuovo design

Una nuova e audace direzione artistica sta dando al team di progettazione di Roll7 l’ispirazione e i mezzi per migliorare e innovare i meccanismi di OlliOlli World. “I nostri precedenti titoli OlliOlli erano 2D,” afferma il co-direttore John Ribbins, “ma abbiamo fatto un salto piuttosto grande in termini di stile artistico, e questo ci ha permesso di apportare alcune modifiche davvero interessanti ai meccanismi. Con un gioco 3D abbiamo la possibilità di spostare la telecamera in avanti e indietro mentre il giocatore avanza attraverso i livelli, quindi abbiamo più spazio per degli air pazzeschi, e anche più tempo per trick e combo. Questo ci ha dato la spinta per includere i grab nel gioco, per la prima volta in assoluto. I grab sono di per sé spettacolari, ma rendono anche i meccanismi esistenti, come gli spin, molto più interessanti e versatili. Il co-direttore Simon Bennett ne è piuttosto entusiasta perché ci ha assillato per aggiungere i grab praticamente dalla nascita di OlliOlli.

“Un’aggiunta a cui sono particolarmente affezionato”, afferma il progettista di livello senior Sam Robinson, “è la possibilità di realizzare Firecracker, ovvero quando il giocatore esegue un manuale giù per le scale. Questo si lega a nuovi modi di usare lo skate, perché stavolta il giocatore ha più opportunità di riprendersi dai propri errori. Se sbaglia un salto e sta per atterrare su una scala, ora può salvarsi eseguendo il trick giusto quando atterra, per poi proseguire attraverso il livello, mentre nelle versioni precedenti si sarebbe schiantato sulle scale.”

“Ora ci sono anche i wallride”, aggiunge Ribbins: “Non per un motivo particolare, ci piacevano e basta.” (E in effetti, sono una gran figata.)

Scelte del giocatore

Quando il team stava considerando quali scelte di design avrebbero contribuito ad accogliere i giocatori in questo nuovo mondo vibrante, si è soffermato molto sulla libertà di poter giocare a modo proprio. In questo gioco è stato introdotto per la prima volta un ampio sistema di creazione dei personaggi e i giocatori saranno in grado di creare un personaggio che rifletta davvero chi vogliono essere e come vogliono usare lo skateboard. Le scelte di personalizzazione includono cursori per la corporatura, una vasta gamma di colori della carnagione e stili di capelli e abbigliamento che vanno da abiti eleganti, a streetwear rilassato, a una tutina da calabrone gigante. Potete persino personalizzare lo stile dei vostri trick.

Ma l’intervento del giocatore non finisce quando sale sullo skateboard: come nei titoli precedenti, mettere insieme combinazioni di trick creativi e innovativi è una parte fondamentale dei tentativi di conseguire i punteggi più alti. Lo stile artistico 3D di OlliOlli World ha anche consentito una innovazione che offre ai giocatori ancora più scelta, quando si avvicinano a ogni nuovo livello: il nuovo sistema dei percorsi alternativi. Con questo, i giocatori possono ora scegliere il percorso da intraprendere attraverso molti dei livelli di gioco.

Croucher spiega: “Essere in grado di cambiare corsia, entrando e uscendo dal livello mantenendo il ritmo, fa parte della ricerca dei percorsi e dei punteggi migliori in OlliOlliWorld, e tutto ciò che abbiamo fatto con la progettazione dei livelli e l’arte ha contribuito a tutto questo. Mantenere leggibili ad alta velocità i livelli più interdipendenti, con framerate solidi, mentre continuavamo a costruire il mondo ricco e dettagliato di Radlandia, è stata una grande sfida, ma davvero divertente.”

E questa sfida è stata assolutamente ripagata: i giocatori saranno felici di sapere che OlliOlli World supporterà il 4K a 120FPS su PS5.

Intraprendere un percorso alternativo fornirà pane per i denti dei giocatori esperti, poiché usare lo skate fuori dai sentieri battuti rivelerà percorsi un po’ più rischiosi… e, se affrontano bene le loro combo, forse anche qualche ricompensa in più.

Un’ultima cosa

Prima di chiudere, vi ricordiamo che OlliOlli World verrà pubblicato l’8 febbraio su PS5 e PS4 e che potete già effettuare il pre-ordine!

Inserisci la tua data di nascita.