L’epico ritorno di BattleTech su PlayStation il 23 settembre con MechWarrior 5: Mercenaries

0 0
L’epico ritorno di BattleTech su PlayStation il 23 settembre con MechWarrior 5: Mercenaries

Diventa la tua stessa arma da guerra.

Salve mercenari! Sono Daeron Katz, Senior Community Manager di MechWarrior 5: Mercenaries. Sono un grande fan della serie BattleTech e dei giochi MechWarrior, fin dai tempi del gioco da tavolo BattleDroids, del 1984. Nonostante l’enorme quantità di giochi da tavolo, romanzi e giochi MechWarrior che danno vita al mondo di BattleTech, i fan di PlayStation non vivono una vera esperienza MechWarrior dai tempi del classico MechWarrior 2: 31st Century Combat, pubblicato per il sistema PlayStation originale nel 1995.

Da oggi tutto cambia.

Sono onorato di poter annunciare che MechWarrior 5: Mercenaries e il DLC Heroes of the Inner Sphere arriveranno sulle console PlayStation 4 e PlayStation 5 il 23 settembre.  La differenza tra le due console sta nel fatto che la versione per PlayStation 5 supporta i grilletti adattivi e la vibrazione avanzata con i controller DualSense. Inoltre, questa sarà la prima volta da più di 20 anni che MechWarrior sarà disponibile su una console!

Per chi non conosce il mondo di MechWarrior, questa in breve è la storia: corre l’anno 3015 e l’umanità ha colonizzato migliaia di sistemi nello spazio. I campi di battaglia del futuro sono dominati da MechWarrior (cioè voi!), mercenari d’élite che pilotano gigantesche macchine da guerra note come BattleMech. In qualità di leader di un’emergente compagnia di mercenari, starà a voi farvi assegnare incarichi dalle varie fazioni di tutto l’universo ed espandere la vostra squadra di MechWarrior e BattleMech nel corso del gioco.

Sia che preferiate giocare in solitaria e concentrarvi sulla costruzione della vostra squadra di MechWarrior mercenari controllati dall’IA nella campagna PvE per giocatore singolo, sia che vi interessi di più il lavoro di squadra che ruota intorno al sistema Instant Action con la modalità cooperativa per 4 giocatori, troverete tantissimi elementi da scoprire e con cui divertirvi radendo al suolo città e annientando i nemici da soli o con gli amici.

Gli sviluppatori di Piranha Games sono emozionatissimi per come sta prendendo forma MechWarrior 5: Mercenaries in vista del suo debutto su PlayStation. Il gioco di base è stato arricchito da più di un anno di sviluppo aggiuntivo e presenterà una miriade di miglioramenti dell’azione, dei sistemi e dell’esperienza di gioco, molti dei quali apportati grazie ai suggerimenti dei fan.

Una delle principali funzionalità di cui i giocatori PlayStation possono avvalersi è la possibilità, durante una missione, di comandare qualsiasi BattleMech controllato dall’IA. Nella versione iniziale, il controllo manuale era limitato al BattleMech principale del giocatore. Questo aggiornamento, per quanto piccolo, ha un impatto ENORME, in quanto permette ai giocatori di passare istantaneamente da un BattleMech alleato all’altro, con pieno controllo di movimenti e attacchi, in qualsiasi momento. La precisione extra nel controllare tutti i BattleMech della squadra consente anche di posizionarsi in maniera studiata e strategica con il pieno controllo di armi e movimenti in tempo reale, arricchendo così ogni missione sia di MechWarrior 5: Mercenaries che del DLC Heroes of the Inner Sphere. Altri miglioramenti, come gli effetti visivi delle condizioni climatiche estreme, gli aggiornamenti dell’interfaccia utente/HUD, una nuova introduzione alla campagna storia e modifiche di bilanciamento, migliorano notevolmente un’esperienza di gioco già fantastica.

Ma questo è solo l’inizio! Se MechWarrior 5: Mercenaries e Heroes of the Inner Sphere presentano campagne che si possono completare da soli, MechWarrior è meglio viverlo in compagnia: grazie al PvE a quattro giocatori e il cross-play in cooperativa per tutte le piattaforme supportate, non c’è mai stato un momento migliore per formare squadre con colleghi mercenari di tutto il mondo. Inoltre, con la pubblicazione nello stesso giorno del DLC Heroes of the Inner Sphere su PS4 e PS5, il ritorno MechWarrior su PlayStation vi farà vivere l’azione MechWarrior come non mai.

Come bonus aggiuntivo, il nostro team ha voluto assumere un approccio generoso per quanto riguarda l’accesso ai contenuti del DLC, anche se non lo si possiede. Ecco perché è sufficiente che l’host possegga il DLC, per permettere a tutti i giocatori di usufruire dell’intera campagna Heroes of the Inner Sphere. Più mech ci sono, più ci divertiamo!

Grazie mille all’enorme comunità di giocatori diffusa in tutto il mondo, che condivide il DLC: dopo più di un anno di sviluppo dedicato ai miglioramenti del gameplay, dell’IA, del bilanciamento e dell’esperienza di gioco, sia i fan di lunga durata come me, sia i nuovi arrivati nel mondo MechWarrior avranno tantissimo da scoprire e da apprezzare quando MechWarrior 5: Mercenaries e il DLC Heroes of the Inner Sphere usciranno su PlayStation, il 23 settembre!


Unisciti alla conversazione

Aggiungi un commento

Non essere inappropriato!

Please be kind, considerate, and constructive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Politica dei commenti (apri in una nuova scheda)