Black Book: le bestie e le creature mitiche di Cherdyn

0 0
Black Book: le bestie e le creature mitiche di Cherdyn

Scoprite le temibili creature di Black Book e imparate a combatterle.

I villaggi sperduti e i loro dintorni ospitano persone e bestie, ma tra di loro alberga anche ciò che non si vede: spiriti, demoni, creature antiche e molti altri esseri sovrannaturali. Solo i Knowers, maghi e streghe, conoscono il modo per sconfiggerli e soggiogarli.

In Black Book, disponibile da domani su PS4 vestirete i panni di Vasilisa, una ragazza di un villaggio che ha ricevuto in dono un antico artefatto da suo nonno: il Libro nero. Vasilisa decide di far ricorso alla magia per rompere i sigilli del Libro nero, poiché si narra che così facendo si possa esaudire qualunque desiderio. E non c’è niente al mondo che lei desideri di più di riportare in vita il suo amato.

Durante il vostro viaggio nella sua terra d’origine, Cherdyn, incontrerete numerose creature magiche che si riveleranno avversari davvero tenaci. Per sconfiggerli, dovrete ricorrere di volta in volta a strategie e zagovors (combinazioni di incantesimi) diversi…

Leshy

Antichi custodi della foresta, si crede che i leshy possano vivere per migliaia di anni e assumere qualunque forma, animale o umana. I leshy considerano la foresta di loro proprietà, e la difendono gelosamente. Chiunque voglia attraversare la foresta dei leshy deve ottenere la loro autorizzazione o andrà incontro a terribili conseguenze. I leshy lanciano potenti maledizioni, e qualsiasi Knower farebbe bene a prepararsi con le erbe giuste per contrastarle.


Rusalka

Le rusalka somigliano alle sirene, ma hanno le gambe al posto della coda. Sono bellissime e scaltre. Cacciano le loro prede con pochi sforzi, ipnotizzandole per poi strangolarle lentamente. Le rusalka possono richiamare il loro alleati ammaliati in battaglia come supporto.

Lupi mannari

I lupi mannari sono esseri umani rimasti sotto l’effetto di un potente incantesimo di metamorfosi per troppo tempo, perciò non possono tornare alla loro forma originale. Cacciano quasi sempre in branco e sono avversari davvero pericolosi: i loro attacchi possono dilaniare una persona in due. Ricordatevi di preparare per tempo tutte le difese necessarie per affrontare nemici del genere.

Ikota

Un demone parassita che striscia all’interno di un individuo inconsapevole per possederlo. La vittima è tormentata dal dolore, dalle convulsioni e agisce senza intenzione. La persona posseduta non trova pace, e spesso viene allontanata dalla propria comunità. Per sconfiggere un ikota, il Knower deve colpire il demone nel momento esatto in cui esce allo scoperto, per non rischiare di uccidere anche la vittima.

Bannitsa

La bannitsa è un demone comune ma piuttosto potente che si può trovare nella banya (sauna), sotto le fonti di calore. La bannitsa è circondata da banniks, grumi incandescenti di carbone che sparano braci ardenti per “ripulire” l’intruso dal suo sudiciume, solitamente scuoiandolo vivo. I demoni che spazzano via sia gli effetti positivi sia quelli negativi su di te, sono difficili da affrontare senza una certa preparazione.

Vodyanoi

I vodyanoi sono antichi spiriti dell’acqua. Proprio come i leshy, i vodyanoi sono padroni delle foreste e dominano fiumi e laghi, che considerano il loro regno. I servitori dei vodyanoi sono i rusalkas, gli annegati, e altre creature o non-morti della zona. Queste creature amano il baratto, ma fate attenzione a cosa offrono perché spesso si divertono ancora di più a ingannarvi.

Eretnik

Se un koldun, ossia un mago, muore senza trasferire i suoi demoni gregari a un successore, questi tormenteranno la sua anima impedendogli il trapasso. Quando ciò accade, il cadavere si tramuta in un’orribile creatura rediviva, gonfia di astio e malvagità. Questi esseri non morti succhiano via l’anima dalle loro vittime, quindi il modo migliore per fronteggiarli è prepararsi con benedizioni e altri incantesimi specifici.

Queste e molte altre creature leggendarie incroceranno la vostra strada nel viaggio di Vasilisa attraverso Cherdyn, nel nostro mondo e anche oltre. Ogni nemico ha un suo repertorio di abilità uniche e richiederà un approccio ponderato nonché il giusto mazzo di carte. Scoprite nuovi incantesimi mentre giocate, assemblate la mano di carte adatta a ogni nemico (boss, o altro ancora) e rompete i sigilli del Libro nero per esaudire il più grande dei vostri desideri!

Ci vediamo a Cherdyn, ma state all’erta.