Il 22 aprile su PS4 arriverà Smelter, una fusione di azione a piattaforme e strategia in tempo reale ispirata al genere rétro

0 0
Il 22 aprile su PS4 arriverà Smelter, una fusione di azione a piattaforme e strategia in tempo reale ispirata al genere rétro

Vestirete i panni di Eva, appena uscita dall'Eden e armata di un'armatura vivente, Smelter.

Salve a tutti! Siamo lieti di annunciare il debutto del nuovo trailer di Smelter e di rivelare che sarà disponibile sul PlayStation Store dal 22 aprile! Smelter è un ritorno ai classici a 16-bit, come Actraiser e Mega Man, poiché unisce la strategia 2D in tempo reale ai livelli esplosivi di azione a scorrimento laterale.

In Smelter, i giocatori vestono i panni di Eva, che intraprende un viaggio alla ricerca di Adamo e incontra un essere misterioso chiamato “Smelter”. Senza troppa esitazione, Eva si fonde con Smelter, diventando potentissima, e accetta di aiutare Smelter a espandere il suo impero mentre cercano di scoprire che fine ha fatto Adamo e riprendersi ciò che apparteneva loro. Il gioco alterna livelli di strategia e azione, costellati da filmati, il tutto racchiuso in una narrativa stravagante.

Guida Smelter e il suo fedele esercito di Zirm in una strategia di conquista dall’alto verso il basso

I giocatori controllano Smelter in una conquista strategica dall’alto verso il basso, mentre lui e il suo esercito di Zirm tentano di espandere l’impero completando missioni e affrontando un’infinità di nemici che vogliono ostacolarlo. Nei livelli aerei della mappa, i giocatori controllano Smelter in volo, mentre spara e distrugge nemici e ostacoli, e da dove impartisce comandi alle sue truppe obbedienti per espandere il territorio, costruire strutture e scatenare attacchi contro mostri nemici in varie regioni! L’azione di gioco è progettata con interfacce basate su sparatorie e comandi, con l’aggiunta di tutorial moderni per assistere sia i giocatori veterani di questo genere, che quelli alle prime armi.

Tuffatevi negli avvincenti livelli di azione a piattaforme

Addentrandosi nelle terre di Rumbly, dopo aver completato alcune missioni guidate dai PNG e fortificato punti chiave sulla mappa, i giocatori accederanno a nuovi ed emozionanti livelli d’azione a piattaforme in cui controllano Eva a terra, infusa con Smelter, e sfidano i nemici! Eseguite una serie di attacchi ravvicinati, salti, scatti, prese, attacchi speciali e manovre di Smelter per completare i livelli e progredire nella storia. I livelli contengono altri brevi livelli segreti “di prova”, in cui i giocatori saranno ricompensati se riescono a completarli rispettando determinate condizioni, per esempio entro un determinato tempo, senza farsi colpire, vedere e via dicendo.

Fondere gli elementi

Una delle moderne caratteristiche chiave di Smelter è l’albero delle abilità elementali che conferisce a Eva e Smelter abilità speciali a terra e in volo. Eseguite combo di pugni e contrattacchi con scudi di pietra con le abilità di Gurabi, basate sulla terra e sulla forza di gravità, lanciate attacchi con salto rotante infusi di scosse con le abilità elettrificate di Eremagu, e sparate dalla distanza con il set di abilità elementali di Nutoro, instabile e allo stesso tempo letale. Sbloccando nuove abilità, i giocatori potranno raggiungere altre aree e affrontare i livelli con approcci diversi!

Catturare l’atmosfera a 16-bit — Smelter e il team di Osaka, Giappone

Brian Otten, uno dei principali sviluppatori di X PLUS Games di Osaka, in Giappone, ha condiviso le sue opinioni sullo sviluppo del progetto da parte di un team di esperti provenienti da tutto il mondo: “Smelter rappresenta il debutto di un team che si è costituito nel 2018 ed è la nostra interpretazione di un abbinamento che non si è visto molto spesso: un gioco di strategia dall’alto verso il basso con l’azione a piattaforme in stile 16-bit”, afferma.

“Durante la pianificazione di Smelter, sebbene per noi fosse importante offrire la nostra interpretazione dei generi di strategia dall’alto verso il basso e dei giochi d’azione a piattaforme, ci siamo sicuramente ispirati a classici come Actraiser e Mega Man, semplicemente perché questi erano i giochi che molti di noi amavano e, ancora oggi, amano giocare. E anche se questo potrebbe spiegare alcune delle idee di progettazione, riteniamo che Smelter sia diventato, in ultima analisi, una combinazione delle personalità del nostro team e di ciò che ciascuno di noi ama leggere, ascoltare, giocare e guardare”, continua Brian.

Pertanto, Smelter presenta immagini in pixel disegnate a mano che ricordano l’era a 16-bit, una colonna sonora pazzesca di Evader e i temi principali del compositore di Mega Man, Manami Matsumae, nativo di Osaka, insieme a un’interfaccia moderna. “Molti di noi erano (e sono ancora) stranieri che abitano a Osaka. La comunità di sviluppo dei videogiochi in Giappone ha la tendenza ad essere abbastanza collegata, soprattutto per chi viene da fuori, e per questo è il posto ideale per trovare gente con gusti e obiettivi simili. Eravamo tutti alla ricerca di qualcosa di nuovo e alla fine ci siamo ritrovati a X Plus, un’azienda famosa per le statuette da collezione, che ha voluto darci la possibilità di perseguire il nostro sogno. Siamo entusiasti di condividere questo progetto con i giocatori di tutto il mondo!”

Date un’occhiata a Smelter su PlayStation Store dal 22 aprile!