Presentazione di Haven, un nuovo studio indipendente con sede a Montreal

0 0
Presentazione di Haven, un nuovo studio indipendente con sede a Montreal

Un nuovo studio sta lavorando a una nuova IP per PlayStation non ancora annunciata.  

Gli ultimi 12 mesi sono stati strani e difficili. La pandemia, le ingiustizie sociali e la perdita di posti di lavoro hanno colpito molti dei miei amici, familiari e colleghi più cari. Tutti questi fattori, uniti all’impossibilità di incontrare di persona amici e familiari, hanno generato in me uno stato di introspezione che mi ha portato a pormi domande difficili sulle cose importanti nella vita.

Realizzo giochi da parecchio tempo, sono più di 25 anni ormai! Ho avuto l’opportunità di guidare la creazione di due IP originali di grande successo e di creare vari team e studi a partire da zero. Alcune di queste avventure hanno avuto più successo di quanto avrei mai immaginato e altre meno.

Negli ultimi tempi, molte persone mi hanno chiesto se, dopo tutte queste esperienze, desideravo ancora lavorare nel settore dei giochi e la risposta è sempre e senza alcun dubbio SÌ! Nel settore dei giochi mi sento a casa.

Che si tratti di giocare a I coloni di Catan con i miei figli o a Valheim con il mio team, i giochi continuano a trasmettermi gioia. Sono un modo per rilassarmi, entrare in contatto e condividere esperienze con le persone a cui tengo. E l’atto di creare giochi è, per molti aspetti, ancora più gratificante. Si tratta di riunire esperti di tanti campi creativi diversi, dai compositori musicali, ai concept artist, ai programmatori (sì, anche i programmatori sono persone creative!) in una compagnia che lavori in perfetta sintonia per offrire ai giocatori nuovi mondi da esplorare. Non riesco a immaginare di fare niente di più gratificante o appagante.

Facendo un bilancio della mia carriera negli ultimi anni e pensando a quale potesse essere il prossimo passo, sono giunta a una conclusione molto semplice: devo riprendere a fare ciò che amo di più e a farlo in un modo che dia al nostro team la libertà di esplorare, ispirare e creare.

Così oggi annuncio Haven, uno studio indipendente in cui molti dei talentuosi sviluppatori di videogiochi con cui ho lavorato per anni (e a cui voglio molto bene!) si ritrovano per fare quello che ci appassiona di più. È giunto il momento di riconcentrarsi sui GIOCHI in un luogo in cui possiamo mettere in pratica le nostre capacità artistiche senza ostacoli o impedimenti. Vogliamo creare mondi in cui i giocatori possano trovare una via di fuga, divertirsi, esprimere se stessi e trovare una comunità di cui fare parte. Vogliamo mettere tutta la nostra passione in un progetto. Vogliamo creare qualcosa di meraviglioso per le persone perché crediamo nella capacità dei giochi di portare gioia nella loro vita. E Sony condivide questa visione. Il loro impegno verso prodotti di eccellenza non ha eguali e per questo non potrei essere più felice del sostegno e del supporto che ci offrono.

Insieme, vogliamo creare giochi che siano un’oasi felice per i giocatori e uno studio che rappresenti altrettanto per gli sviluppatori. Quindi, anche se oggi non abbiamo molti dettagli da annunciare, voglio far sapere alla comunità PlayStation che Haven Studios sta già lavorando duramente a una IP non ancora annunciata. Non vediamo l’ora di poter rivelare altri dettagli!