Natsuki Chronicles porterà l’elegante azione sparatutto a scorrimento laterale su PlayStation dal 18 febbraio

0 0
Natsuki Chronicles porterà l’elegante azione sparatutto a scorrimento laterale su PlayStation dal 18 febbraio

Godetevi una pioggia di proiettili nel sequel a scorrimento laterale dello sparatutto a scorrimento verticale Ginga Force

Salve, fan di PlayStation! È un onore essere qui oggi per parlare di Natsuki Chronicles, in uscita il 18 febbraio su PlayStation 4. Natsuki Chronicles è uno sparatutto vecchio stile a scorrimento laterale con raffiche di proiettili, grafica elegante, azione di gioco veloce e in parte innovativa, ed elementi narrativi che rivitalizzano questo genere classico.

Lavoriamo per lo studio giapponese Qute Corporation e ci piace considerarci specialisti degli sparatutto. Per Natsuki

Chronicles, siamo entusiasti di collaborare con Rising Star Games al fine di portare questo incredibile titolo sulle piattaforme PlayStation. Detto questo, vogliamo cogliere l’occasione per parlare di ciò che, secondo noi, rappresenta un grande gioco moderno con raffiche di proiettili.

Specialisti degli sparatutto

Abbiamo sviluppato titoli sparatutto fin dai tempi di WonderSwan Color. Nel 2004 fu pubblicato Judgement Silversword e, dopo una pausa di 7 anni, fu la volta di Eschatos, pubblicato nel 2011 su console e poi nel 2015 su PC. Con un punteggio del 90% su Steam, è stato nel radar degli appassionati di sparatutto per anni. Ginga Force e Natsuki Chronicles sono i nostri titoli più recenti, che raccolgono tutta l’esperienza che abbiamo maturato in passato per creare due esempi eccezionali di generi sparatutto a scorrimento verticale e laterale.

Prequel e sequel di Ginga Force

Gli appassionati del genere, potrebbero ricordare Ginga Force, il classico sparatutto a scorrimento verticale uscito su PlayStation 4 nel settembre dello scorso anno. Proprio come questo gioco, Natsuki Chronicles pone grande enfasi sulla storia. Anzi, fa ancora di più: si propone come prequel e sequel di Ginga Force, con una narrazione che si intreccia alla sua storia, svolgendosi su due linee temporali, quella del passato di Natsuki, che ricorda il suo addestramento nell’RDF, e quella ambientata durante la guerra per il Septonium, in contemporanea agli eventi di Ginga Force.

Nella storia vestirete i panni di Natsuki, una pilota reclutata dall’RDF (Rapid Defense Force) per proteggere il suo pianeta Seventier dagli eco-terroristi, intenzionati a rubare le scorte di Septonium, un elemento ad alto carico energetico. Non sarà necessario aver giocato a Ginga Force per godersi appieno Natsuki Chronicles, ma se siete appassionati del genere, questi giochi formano una fantastica coppia, dal punto di vista narrativo e di gioco: uno è a scorrimento laterale, l’altro verticale.

Natsuki Chronicles

Visualizzazione della traiettoria del proiettile

Natsuki Chronicles si rinnova anche nell’azione di gioco e nella grafica, portando il genere sparatutto su nuove vette! Una delle nostre principali meccaniche di gioco è la “visualizzazione della traiettoria del proiettile”, un nuovo sistema per il genere sparatutto, che rivela la traiettoria dei proiettili in arrivo. L’abbiamo progettato per aiutarvi un po’ ad affrontare la pioggia di proiettili di Natsuki Chronicles. Si tratta di un sistema impressionante che offre un po’ di accessibilità in più e opportunità di compiere incredibili prodezze di pilotaggio. Nei tradizionali giochi sparatutto, evitare i proiettili dipendeva in gran parte dall’acume visivo dinamico del giocatore. Ci auguriamo che questo sistema possa consentire di adattarsi alle difficoltà più elevate e, in ultima analisi, a trasformare l’inferno di proiettili di Natsuki Chronicles nel vostro paradiso di proiettili!

60 FPS, grafica 4K su PS5 e PS4 Pro

Consapevolissimi della potenza di PlayStation, abbiamo studiato il gioco per sfruttare al massimo l’hardware moderno. Troverete una grafica 3D colorata e nitida che rende la serie davvero realistica, con dettagli vividi. I nemici sono più grandi che mai, con boss che riempiono lo schermo e metteranno alla prova le vostre abilità di pilotaggio, come mai prima d’ora. Natsuki Chronicles ha anche una fotocamera dinamica che ingrandisce e rimpicciolisce l’azione all’istante, inquadrandola sempre nel modo più cinematografico possibile, facendo in modo che i dettagli più raffinati della grafica possano brillare. Tutto questo contribuisce a intensificare l’esperienza, mostrando le sequenze migliori durante la campagna e premiando il giocatore quando si sta dando da fare. Il tutto è condito da una velocità robusta a 60 FPS, con una risoluzione di 1080p su PS4 e 4K su PS4 Pro e PS5.

Natsuki Chronicles

Gareggiate con i piloti di tutto il mondo nelle classifiche online

Natsuki Chronicles include anche una modalità Arcade in cui bisogna realizzare il punteggio più elevato possibile. Questa modalità adatta il gioco a un nuovo stile, con punti, combo e bonus assegnati ai concorrenti di alto livello. Ovviamente è completo di classifiche online, per competere con gli assi di tutto il mondo.

Sbloccate nuove attrezzature e personalizzate la vostra navicella

Il gioco ha anche un sacco di opzioni di personalizzazione, per dotare la navicella di una varietà di armi, tra cui alcune davvero esagerate, come è tipico di questo genere. Progettando queste armi, abbiamo creato una serie di modelli 3D che, a nostro avviso, contribuiscono all’originalità della grafica di questo gioco. Durante la campagna, inoltre, è possibile trovare un’enorme quantità di segreti e attrezzature, quindi i giocatori vorranno ripetere le loro imprese per entrare in possesso della vasta raccolta di oggetti speciali con cui truccare la propria navicella.

L’arte di costruzione della navicella

A proposito di navicella, abbiamo lavorato molto per garantire che il design di quella di Natsuki fosse fedele allo stile di un tradizionale gioco 2D a scorrimento orizzontale, ma avesse un tocco moderno, adatto alla grafica 3D ad altissima definizione che volevamo sfruttare. Siamo arrivati a creare qualcosa di originale, che sembra tangibile senza richiedere un look realistico. Ecco qualche schizzo di progettazione, con alcune note su come abbiamo definito l’aspetto finale:

Natsuki Chronicles

Questo è stato il primo concetto: volevamo provare a creare una navicella con più dettagli, per utilizzare la grafica ad alta risoluzione, però aveva perso il look elegante da anime, diventando troppo squadrata e generica.

Natsuki Chronicles

Il nostro secondo schizzo era sull’altro estremo: avevamo rimosso troppi elementi e la nave sembrava troppo stilizzata. Non era in sintonia con le armi, che avevano più dettagli del resto della nave.

Natsuki Chronicles

Il nostro terzo schizzo univa entrambi gli aspetti estetici: ci siamo assicurati che le linee animate fossero nitide e producessero una silhouette classica, all’interno della quale abbiamo aggiunto ulteriori dettagli per evidenziare quanto si potesse fare sfruttando le risoluzioni a 1080p e 4K. È come se tutte le nostre navicelle avessero questo aspetto, ma non c’era mai stata l’occasione di vederle così. Questo è un primo piano in 3D del progetto finale, completo di colori, illuminazione, e via dicendo:

Natsuki Chronicles

Siamo grati ai giocatori che continuano ad avere una passione incrollabile per il genere sparatutto, perché va a braccetto con il nostro impegno di sviluppatori.

Un ultimo grazie

Dal punto di vista dei giocatori, il genere sparatutto è gioco puro, distillato nella sua forma più semplice. Uso di comandi, riconoscimento di pattern, riflessi involontari e stimoli visivi rapidi, che offrono un fascino immediato. Dal punto di vista degli sviluppatori, il genere sparatutto è basato su un design di gioco di qualità, meccanica solida, comandi altamente reattivi e codice molto stabile, per garantire un’esperienza di gioco senza precedenti. Il genere evidenzia l’essenza del motivo per cui le persone amano i giochi, e perché crearli è così impegnativo e soddisfacente. A livello di azienda, ci piace sempre aggiungere un tocco in più ai nostri sparatutto, dando enfasi a una narrativa densa che trasporta il giocatore attraverso l’esperienza, e creando personaggi interessanti con cui entrare in sintonia, oltre a nuovi elementi entusiasmanti per far progredire il genere. Desideriamo ringraziarvi tutti per averci consentito di continuare a creare nuovi titoli, spingendoci a innovare.

Natsuki Chronicles è disponibile dal 18 febbraio per PlayStation 4 e si gioca alla grande anche su PlayStation 5. A nome di tutti i membri di Rising Star Games e Qute Corporation desideriamo ringraziarvi per il vostro supporto e ci auguriamo che Natsuki Chronicles sia di vostro gradimento. Alla prossima!

Unisciti alla conversazione

Aggiungi un commento

Non essere inappropriato!

Sii gentile e costruttivo. Per altri argomenti visita i nostri forum.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Politica dei commenti (apri in una nuova scheda)