Crash Bandicoot 4: It’s About Time arriva su PS5 il 12 marzo

0 0
Crash Bandicoot 4: It’s About Time arriva su PS5 il 12 marzo

Preparati a un'altra avventura platform selvaggia con Crash, Coco e i loro amici in un nuovissimo titolo.

Crash, Coco e i loro amici sono tornati alla carica con nuovi poteri, nuovi mondi da esplorare, incredibili scontri con i boss e tanto altro ancora: benvenuto in Crash Bandicoot 4: It’s About Time, disponibile su PlayStation 5 a partire dal 12 marzo.

Una nuovissima avventura multidimensionale

Crash Bandicoot 4: It’s About Time segna il primo nuovo capitolo della serie Crash in più di un decennio! Ambientato subito dopo gli eventi di Crash Bandicoot: Warped, Crash Bandicoot 4: It’s About Time vede Crash e Coco alle prese con Neo Cortex e il dottor N. Tropy, decisi a dominare il multiverso.

Vesti i panni di Crash o Coco e lanciati in questa avventura originale tra le pieghe del tempo con nuove meccaniche di gioco, come corse su pareti verticali, spostamenti in equilibrio sui binari e movimenti con la corda. Le maschere Quantum mettono a disposizione dei due protagonisti ancora più abilità per fermare i perfidi piani di Cortex e salvare il multiverso.

Vivi la stessa esperienza dell’azione platform che ha reso famosa la serie, arricchita da tante nuove aggiunte come miglioramenti della giocabilità, upgrade della grafica e la possibilità di scegliere tra la modalità Modern e Retro, per soddisfare l’appetito dei neofiti e dei fan della serie di vecchia data. 

Esperienza di gioco ottimizzata per PS5

PlayStation 5 porta It’s About Time a un nuovo livello, offrendo una grafica senza precedenti e il supporto del 4K a 60 fps. Alza al massimo il volume e lasciati trasportare dall’audio potenziato nitido e dinamico.

La grafica e l’audio eccezionali fanno da sfondo a un’esperienza di gioco altrettanto straordinaria. Con il controller wireless DualSense di PS5 puoi avere i grilletti adattativi a portata di dita. Senti con mano come cambiano gli oggetti quando vengono colpiti dal blaster di Neo Cortex e percepisci la presa del rampino di Tawna.

Lou Studdert, Creative Producer presso Toys for Bob, è particolarmente entusiasta dell’uscita di Crash Bandicoot 4: It’s About Time per PlayStation 5. Qui, Lou condivide le proprie impressioni sui fan di Crash e i vantaggi di giocare Crash Bandicoot 4: It’s About Time su PlayStation 5.

Quale reazione dei fan a un particolare dettaglio/momento di gioco di Crash 4 ti ha sorpreso di più?

Onestamente, sono rimasto molto colpito dall’attenzione ai dettagli e dalle conoscenze immediate del gioco dimostrate dai fan. In studio, eravamo convinti che i fan avrebbero impiegato mesi, settimane o addirittura anni prima di notare un dettaglio particolare, ma invece no. Se ne sono accorti all’istante. Il fatto che sfumature come il motivo del tatuaggio Crash of the Titans sulla tavola da surf di N.Sanity Beach non sono passate inosservate, anche se sono apparse solo per istante in un trailer, mi ha lasciato a bocca aperta. Oltre al livello di dettaglio, sono rimasto molto contento nel vedere che i fan hanno accolto con entusiasmo il modo in cui abbiamo reinventato alcuni personaggi. Il tentativo di Dingo di gestire un ristorante e il nuovo spirito avventuroso di Tawna hanno riscosso il consenso di moltissimi gamer.

Quali azioni di gioco o meccaniche di sfide a tempo di cui sei rimasto sorpreso hai visto emergere nella community di Crash?

Molti utenti hanno fatto quello che viene definito uno “slide spin”, che consiste nell’iniziare una scivolata per poi iniziare a girare mentre si scivola; questa mossa permette di scivolare sulla superficie ad alta velocità e, a volte, di superare piccoli dislivelli. Vedere la tecnica di “slide spin” abbinata alla mossa sbloccabile “Triple Spin” che potenzia ulteriormente la velocità è stato incredibile. Era un po’ come guardare un tornado attraversare un livello in pochissimo tempo. Se a questo aggiungiamo il tempismo impeccabile e la precisione chirurgica di questi giocatori, il risultato è qualcosa che non avevo mai visto prima. 

Qual è il tipo di scenario N. Verted più amato dai fan e perché?

È difficile dirlo: ci sono tantissime dimensioni N. Verted tutte diverse! Tuttavia, credo che quella che stia riscuotendo più successo sia la modalità “painting” della dimensione Salty Wharf. Vedere il coloratissimo universo di gioco in versione bianco e nero spinge i gamer a vorticare e spruzzare tutto di colore. Guardare l’esplosione di vernice che colora tutto quando si fanno esplodere le casse è un’interazione divertentissima.

Mentre siamo in attesa di conoscere altri dettagli a breve, secondo te quali sono i principali vantaggi di giocare Crash 4 su PS5?

Ci sono diverse funzionalità che consentono a giocatori diversi di sfruttare appieno il gioco su PS5; personalmente, apprezzo soprattutto la risoluzione 4K nativa abbinata alla frequenza di 60 fotogrammi al secondo. Vedere in 4K/60 l’animazione e la grafica spettacolari create dal team per questa avventura è semplicemente indescrivibile. La grafica è nitida, meravigliosamente fluida… Un vero capolavoro.

Prezzi di vendita consigliati e opzioni di upgrade

Crash Bandicoot 4: It’s About Time sarà disponibile per l’acquisto il 12 marzo sul PlayStation Store al prezzo di vendita suggerito di €69,99 per PlayStation 5. Se acquisti il gioco in digitale, ricevi le skin Totally Tubular (disponibili dopo aver completato il secondo livello) per reinventare il look di Crash e Coco in puro stile anni ’90.

Non riesci ad aspettare fino al 12 marzo? I giocatori che acquistano o hanno già acquistato Crash Bandicoot 4: It’s About Time per PlayStation 4 avranno diritto all’upgrade per PS5 senza costi aggiuntivi (a eccezione del Giappone) a partire dal 12 marzo.

*I giocatori che possiedono una versione su disco di Crash Bandicoot 4: It’s About Time devono possedere una console PlayStation 5 con unità disco per effettuare la conversione del gioco. *I giocatori che possiedono la copia su disco per PS4 devono inserirla nella PS5 ogni volta che desiderano scaricare o giocare la versione digitale per PS5. Per i dettagli completi, visita la pagina delle domande frequenti.