Saltando tra le note – La musica di Sackboy una grande avventura

0 0
Saltando tra le note – La musica di Sackboy una grande avventura

Scopri come Sumo Digital ha riempito il platform PS5 con così tante canzoni sorprendenti.

Ed eccoci qua… Sackboy una grande avventura è finalmente uscito. La sua colonna sonora, di gran lunga la più ricca e complessa della serie, include un mix di temi ormai classici, nuove melodie e un sistema interattivo ripensato dalle fondamenta. Volevo approfittare dell’occasione per ripercorrere insieme il nostro lavoro degli ultimi due anni, e offrire qualche indizio su ciò che vi attenderà quando inizierete la vostra avventura nel Mondo del fai da te. Niente spoiler, giuro!

Molecole musicali

Oltre a essere tutti grandissimi fan dei primi LittleBigPlanet, alcuni di noi hanno lavorato alla serie molto a lungo, quindi siamo comprensibilmente legati alla sua tradizione musicale.

In qualità di compositori e responsabili della colonna sonora dell’ultima avventura di Sackboy, la nostra priorità iniziale è stata mettere insieme in piena autonomia una squadra di talento, scegliendo artisti in grado di dare una marcia in più all’esperienza di gioco con la musica, ma anche di prendere qualche decisione audace, se necessario.

Con questo obiettivo in mente, ci siamo chiesti come rendere omaggio alla tradizione musicale della serie e al tempo stesso farla evolvere. Come si fa ad ampliare gli orizzonti della colonna sonora continuando a offrire melodie nuove ed emozionanti ai fan di Sackboy?

Pensavamo (ok, speravamo!) che le risposte ai nostri interrogativi sarebbero giunte diversificando ancora di più gli stili musicali, sperimentando in tutte le direzioni. In cerca di ispirazione, abbiamo esplorato la produzione di artisti famosi e volto lo sguardo anche in direzione delle giovani promesse. Abbiamo mescolato musica d’epoca con le più moderne tecniche di produzione. Abbiamo lavorato fianco a fianco con artisti affermati, rinnovando i nostri sforzi nella ricerca di compositori di talento. Ma soprattutto, ci siamo divertiti un mondo nel costante tentativo di far sbocciare un sorriso sul volto dei giocatori.

Un jukebox per Sackboy

Come avrete letto nell’eccellente post di Ned sul blog, la varietà è sempre stata uno dei pilastri del design del gioco. Ogni livello doveva essere un’esperienza unica: volevamo dare vita a una girandola di meccaniche sempre nuove e interessanti, in grado di riservare continue sorprese. La musica, in questo senso, non poteva essere da meno. Il nostro obiettivo è diventato creare un’esperienza musicale imprevedibile per ciascuno dei livelli del gioco. Personalmente, oltre a emozionare i giocatori nel corso di un livello, speravo di riuscire a tenerli con il fiato sospeso, in attesa di scoprire cos’altro gli avrebbe riservato l’avventura.

Avevamo a disposizione un gran numero di melodie originali composte da veterani della serie e volti nuovi, ma anche brani esclusivi creati da artisti di fama. La lista di tracce su licenza della colonna sonora è la migliore della serie, con brani che abbracciano un secolo di produzione musicale e includono stelle del rock e DJ di talento. Nel tentativo di sperimentare nuove idee, abbiamo incorporato remix e mashup nella colonna sonora, arrivando a includere anche qualche classico reinterpretato per l’occasione.

Dalla playlist alla PlayStation

L’interattività ha rivestito un ruolo cruciale nel nostro lavoro. Per quanto i precedenti titoli della serie avessero già fatto uso, con risultati eccellenti, di colonne sonore interattive, al loro interno le tracce su licenza avevano sempre mantenuto una forma piuttosto lineare. Lavorando a Sackboy una grande avventura, uno dei nostri principali obiettivi è stato ripensare il modo in cui le tracce su licenza venivano sfruttate, riarrangiandole in modo da integrarle più fluidamente nell’esperienza di gioco.

Quindi sia le tracce originali che quelle su licenza sono state rese interattive. Ogni brano presente nel gioco è stato scomposto a livello strumentale consentendoci di intervenire di volta in volta sugli elementi melodici necessari. Questo ci ha consentito non solo di riarrangiare le tracce in tempo reale, ma anche di coreografare l’arrangiamento in modo da adattarlo allo scenario e alle azioni dei giocatori.

Di conseguenza, la colonna sonora risulta più evocativa e fedele all’esperienza di gioco. I brani vanno in crescendo nelle fasi di apertura, seguono il fluire della storia, rispondono alle azioni dei giocatori e raggiungono il culmine nei momenti più intensi dell’azione. E aver potuto lavorare su un brano dei King Gizzard and the Lizard Wizard è stata la ciliegina sulla torta!

Oltre a intervenire sulle tracce musicali, volevamo esplorare nuove frontiere dell’interattività musicale lavorando anche sugli effetti. Gran parte degli effetti audio è caratterizzata da una straordinaria ricchezza e varietà di timbriche, quindi abbiamo pensato di provare a integrarli in modo più naturale con le melodie del gioco.

Il risultato di questi sforzi è rappresentato da due sistemi gemelli dedicati a ritmi e armonie. La loro creazione ha consentito agli ingegneri del suono di creare effetti di volta in volta adatti alle melodie delle tracce musicali in fase di riproduzione, giungendo addirittura a sincronizzare gli effetti con le battute e il tono delle note.

Il risultato? Un’intera orchestra di effetti che partecipano attivamente alla colonna sonora, sottolineando il ritrovamento di un bubbolo, l’arrivo a un checkpoint, la conquista di un badge e tutti i momenti degni di nota. Per esempio, l’inquietante ronzio di un buuumbo in avvicinamento.

Lo sviluppo di questi sistemi, inoltre, ci ha consentito di creare una serie di momenti musicali molto, molto speciali. Volevamo che alcuni livelli offrissero al giocatore un’esperienza unica, rendendolo protagonista di una sorta di video musicale. Il nostro imperativo, tuttavia, era evitare di ricorrere a una struttura di gioco rigida, che guidasse il giocatore attraverso gli scenari. Quindi abbiamo optato per una struttura di gioco che consentisse al giocatore di esplorare un mondo pervaso dalla musica, nel quale il ritmo, l’armonia e persino i riferimenti dei testi contribuissero a trasformare l’esperienza in una festa danzante.

Per il momento direi che è tutto. La colonna sonora ufficiale, contenente tutti i brani composti appositamente per il gioco è disponibile da oggi sulle principali piattaforme di distribuzione digitale, e potete ascoltarla qui:

Abbiamo inoltre creato una playlist ufficiale che include la maggior parte dei brani su licenza, che potrete trovare a questo indirizzo.

Ci siamo divertiti un mondo a creare questa colonna sonora, e non vedevamo l’ora di farvela ascoltare. Al pari del gioco, trabocca di allegria e di tutto l’amore riversato dal team di sviluppo nella loro creazione. Speriamo che ogni nota riesca a strapparvi un sorriso. In fondo, c’è sempre bisogno di un sorriso, specialmente oggi!