Vivi una storia d’amore da solo o con una persona speciale in Haven, in arrivo su PS5 il 3 dicembre

0 0
Vivi una storia d’amore da solo o con una persona speciale in Haven, in arrivo su PS5 il 3 dicembre

Gioca nel ruolo dei due eroi contemporaneamente, da solo o tramite co-op in locale.

In Haven, vesti i panni di due amanti che hanno rinunciato a tutto e sono fuggiti in un pianeta sperduto per restare insieme. Si tratta di un GDR romantico sull’amore e la libertà, ma una delle principali caratteristiche del gioco è che puoi vestire contemporaneamente i panni dei due personaggi: Yu e Kay. Haven è innanzitutto un titolo da giocare in solitaria in cui controlli i due personaggi, ma con una coppia di protagonisti così, non potevamo non sfruttare la possibilità di renderlo anche un’esperienza co-op in locale. In questo post, rivelerò per la prima volta alcuni dettagli dell’esperienza co-op.

Haven è un titolo per giocatore singolo, è stato progettato per questo. Tuttavia, in qualsiasi momento del gioco, un altro giocatore può unirsi all’azione semplicemente prendendo un altro controller e premendo un tasto. A questo punto, l’interfaccia utente segnala che la modalità co-op è iniziata e l’azione prosegue in modo fluido e senza interruzioni.

Qui, l’interfaccia utente mostra che un altro giocatore si è appena unito al gioco e ha attivato la modalità co-op.

Una parte importante dell’azione di gioco vede Yu e Kay esplorare il pianeta deserto volteggiando sopra distese erbose, raccogliere flusso (un tipo di energia) e cibo, e ripulire la ruggine per portare alla luce nuove risorse e nuovi sentieri (puoi trovare più dettagli sull’azione di gioco nel nostro post del blog precedente). Mentre i protagonisti si librano sull’erba, un giocatore guida il gioco, mentre l’altro lo segue. Il personaggio che segue è libero di volteggiare intorno al personaggio principale. Ogni volta che ti fermi, puoi invertire il ruolo di chi guida e chi segue, “mettendoti al volante” come se toccasse a te guidare.

Tuttavia, il giocatore che segue non è un semplice co-pilota. È in grado di controllare ciò che chiamiamo “flowblob”, un cerchio di flusso sul terreno che può essere proiettato intorno ai personaggi per farli interagire con l’ambiente di gioco man mano che volteggiano. Puoi utilizzare il flowblob per ripulire la ruggine o raccogliere risorse. Il personaggio che guida sceglie dove andare e quello che segue lo aiuta a pulire l’area.

Il flowblob può essere utilizzato anche per rallentare una creatura che ti dà la caccia:

Nei combattimenti in solitario, il game pad è diviso a metà. Puoi usare il pad per controllare le azioni di Kay e i tasti per controllare Yu. In modalità cooperativa, ogni giocatore controlla il proprio personaggio. I giocatori devono coordinare le proprie azioni.

Ad esempio, un giocatore fa da scudo mentre l’altro si prepara a sferrare un attacco.

Puoi sfruttare debolezze temporanee facendo in modo che un giocatore stordisca una creatura, mentre l’altro si prepara a lanciare un attacco che infligge danni critici. Oppure, puoi sincronizzare due azioni simili per entrambi i personaggi e sferrare potenti attacchi a due.

Infine, se uno dei tuoi eroi viene colpito, l’altro può aiutarlo a rialzarsi.

Anche se nelle sequenze di azione è normale trovare meccaniche co-op, non si può dire lo stesso quando le dinamiche cooperative sono applicate alla narrazione del gioco. A livello narrativo, quando i personaggi parlano, il giocatore può scegliere tra opzioni di dialogo che a volte influiscono sul gioco. In modalità cooperativa, entrambi i giocatori devono essere d’accordo e approvare la stessa opzione di dialogo per proseguire. Da quello che abbiamo visto, è una dinamica molto coinvolgente che può accendere discussioni animate tra i gamer che giocano sul divano.

Volevamo realizzare un gioco che potesse essere apprezzato da tutti: in solitaria per il massimo coinvolgimento con Yu e Kay, o in co-op con un amico o una persona speciale. Proprio in questo momento, stiamo apportando gli ultimi ritocchi al gioco. Haven uscirà il 3 dicembre 2020 su PS5 e all’inizio del 2021 su PS4.